Ligue 1: vince il PSG, respirano Lorient e Dijon

I parigini superano senza troppi problemi il Montpellier, mettendo pressione al Monaco. Nelle zone basse bene anche Dijon e Lorient, mentre rischia seriamente il Bastia

Ligue 1: vince il PSG, respirano Lorient e Dijon
Source photo: tuttosport.com

Poche sorprese, nel sabato di Ligue 1, con cinque vittorie casalinghe su sei gare totali ed un solo successo esterno. Partendo dalle posizioni nobili di classifica, netta vittoria del Paris Saint-Germain, che senza troppo sforzo mette alle corde un Montpellier lontano comunque dalle zone basse. Con un gol per tempo, i parigini mettono dunque pressione al Monaco, che questa sera verrà ospitato dal Lione. In rete, per dovere di cronaca, Cavani e Di Maria. Stesso risultato, poi, per il Girondins de Bordeaux, che supera con il minimo un bastia profondamente a rischio retrocessione. Per i girondini, succede tutto nella ripresa, con Malcom e Sankhare in goal. 

Nelle zone di bassa classifica, vittoria vitale per il Lorient, che con un pokerissimo sgretola le difese Metz e si porta a +2 dalla zona rossa. Dopo un primo tempo equilibrato e scosso dalle reti di Ciani e Diabate, i naselli dilagano nella ripresa, ingranando la quarta ed allungando grazie a Waris ed una doppietta di Cabot. In ultimo, per arrotondare, Moukandjo. Emozioni a non finire, invece, tra Dijon ed Angers, con i padroni di casa che danno un senso al finale di stagione. Dopoun primo tempo di spessore, terminato sul tre a zero grazie al goal di Lees Melou ed alla doppietta di Diony, la neo-promossa si siede nella ripresa, concedendo due reti agli avversari, che scuotono la sfida grazie a Mangani ed Ekambi

Continua a stupire, inoltre, il Nantes di Conceiçao, che inguaia il Caen vincendo anche fuori casa. I canarini, trascinati da una doppietta di Bammou, confermano il loro ottimo momento di forma, rivitalizzati dalla cura del tecnico lusitano. Sembra aver definitivamente ritrovato se stesso, infine, il Lille, che confermando l'ottimo calciomercato invernale supera senza problemi il Guingamp. A segnare, però, sono le vecchie guardie, con una doppietta di De Preville a cui fa seguito un goal di Eder, l'eroe portoghese degli europei. 

DI SEGUITO I RISULTATI DEL SABATO:
17:00 Finale Paris SG 2 - 0 Montpellier
20:00 Finale Bordeaux 2 - 0 Bastia 
20:00 Finale Caen 0 - 2 Nantes
20:00 Finale Dijon 3 - 2 Angers
20:00 Finale Lilla 3 - 0 Guingamp
20:00 Finale Lorient 5 - 1 Metz

Ligue 1