Ligue 1, la prima giornata - Il Lione parte col piede giusto. Cade il Nizza, ok il Guingamp

Mariano Diaz e Fekir illuminano il Park OL, il Saint-Etienne sgambetta il prossimo avversario del Napoli. Successo esterno per il Guingamp, pareggia il Rennes, ok anche il Montpellier.

Ligue 1, la prima giornata - Il Lione parte col piede giusto. Cade il Nizza, ok il Guingamp
L'esultanta d Mariano Diaz, doppietta all'esordio. | Fonte immagine: Twitter @OL

La Ligue 1 edizione 2017/18 è stata inaugurata dalle vittorie interne di Monaco (3-2 di rimonta e fatica contro il Tolosa) e del Psg - sebbene senza Neymar, 2-0 senza patemi rifilato all'Amiens. Ieri sera, poi, è stato il turno di altre cinque sfide, tra le quali la probabile terza forza della massima divisione francese, il Lione. Fresca di svariate cessioni (Lacazette, Gonalons, Mammana...), la squadra di Genesio si è esaltata nel match interno contro lo Strasburgo, mettendo in mostra soprattutto il nuovo acquisto - dal Real Madrid - Mariano Diaz: l'ex Merengue apre le marcature con un destro da fuori nel primo tempo, poi arriva il raddoppio dal dischetto di Fekir. Nella ripresa di nuovo il dominicano in contropiede fa 3-0, chiude il conto nuovamente Fekir ispirato dal colpo di tacco di Cornet.

Non convince invece la prossima avversaria del Napoli in Champions League, il Nizza, sconfitto sul campo del Saint-Etienne con una rete di Bamba dopo 4 minuti: facile appoggio sotto misura su assist di Tannane e 1-0. Nemmeno in panchina Balotelli, ancora acciaccato. Vittoria interna, con lo stesso risultato, per il Montpellier: 1-0 sul Caen, decide il colpo di testa di di Camara al 58'.

L'unico pareggio - finora - della giornata è quello tra Troyes e Rennes, che si bloccano sull'1-1. Avanti vanno i padroni di casa con un bel gol di Grandsir, che secca due difensori e conclude a rete. Il pari arriva a venti dal termine a firma di Tell, tap-in vincente sul secondo palo. Un solo pari, una sola vittoria in trasferta, quella del Guingamp, che dilaga sul campo del Metz vincendo 1-3. Vantaggio dei padroni di casa, Cohade ispira per lo stacco di testa di Roux a centro area. Briand pareggia dal dischetto, poi fanno tutto i subentrati Blas e Diallo. Il primo apre il sinistro da buona posizione e trova il palo lungo per l'1-2, il secondo in scivolata chiude i conti.

I risultati delle gare finora disputate:

Monaco - Tolosa 3-2
Psg - Amiens 2-0
Lione - Strasburgo 4-0
St. Etienne - Nizza 1-0
Montpellier - Caen 1-0
Troyes - Rennes 1-1
Metz - Guingamp 1-3

Le gare in programma oggi:

Lille - Nantes (15.00)
Angers - Bordeaux (17.00)
Marsiglia - Dijon (21.00)


Share on Facebook