Il Nizza cambia pelle. Dentro Sneijder, via Dalbert ed Eysseric

L'olandese si ricongiunge con Mario Balotelli. Insieme sono stati due dei protagonisti del Triplete con l'Inter di Josè Mourinho.

Il Nizza cambia pelle. Dentro Sneijder, via Dalbert ed Eysseric
Nizza, colpo Sneijder. In Costa Azzurra ritrova Supermario Balotelli

La notizia era nell'aria già da un bel pò, e nella serata di ieri è diventata ufficiale: Wesley Sneijder è diventato un nuovo calciatore del Nizza e la conferma è arrivata direttamente dal club francese tramite il suo profilo Twitter: "Abbiamo raggiunto un primo accordo con Sneijder, ora mancano solo le visite mediche". I rossoneri della Costa Azzurra piazzano un colpo da novanta in vista del preliminare di Champions League che sosterranno contro il Napoli di Maurizio Sarri. Sneijder, 33 anni, nell'ultima stagione ha giocato nella squadra turca del Galatasaray, che l'ha lasciato libero. L'olandese è arrivato ieri in Francia ed in giornata sosterrà le visite mediche di routine.

Svincolato dopo l'esperenza turca vissuta tra alti e bassi, il trequartista olandese si ricongiunge a Mario Balotelli, i quali, insieme, hanno fatto grandi cose ai tempi dell'Inter di Josè Mourinho, con quello storico Triplete che tanto ha fatto sognare i tifosi nerazzurri poco più di un lustro fa. È un Nizza che si sta rifacendo il look, quello che contenderà al Napoli l’accesso alla fase a gironi della Champions League nel playoff in programma, sui 180 minuti, i prossimi 16 e 22 agosto con andata allo stadio San Paolo ed il ritorno nel nuovissimo Allianz Riviera.

Il fuoriclasse originario di Utrecht avrà all'incirca dieci giorni pieni per poter raggiungere un livello di condizione fisica tale da renderlo utilizzabile contro i partenopei. E' un Nizza in versione 'lavori in corso', infatti l'ingresso di Sneijder comporterà l'uscita di Valentin Eysseric, in direzione Firenze. Il Nizza fin qui ha trattenuto lo specialista in scadenza di contratto, con il tecnico Favre che lo ha sempre utilizzato nei preliminari di Champions, ma ora, con uno Sneijder in più, la Viola è pronta ad accogliere il calciatore tanto cercato, voluto nelle ultime settimane.

Dalbert invece da tempo era un separato in casa Nizza, fuori dall’undici titolare. Il terzino sinistro brasiliano da mesi si è promesso all’Inter, uscendo anche allo scoperto dichiarando pubblicamente di volersi trasferire in Serie A, in nerazzurro. Oggi è atteso in Italia, sosterrà le visite mediche prima di mettersi a completa disposizione di Luciano Spalletti. Il Nizza cambia pelle, Dalbert ed Eysseric sono ai saluti, ma i rossoneri sono pronti ad accogliere Sneijder. La sfida del playoff con il Napoli si arricchisce quindi di un altro fuoriclasse: lo spettacolo è assicurato, il San Paolo pronto a vestirsi a festa.


Share on Facebook