Il sabato di Ligue 1 - Il Marsiglia gela Ranieri. Ok Tolosa, Saint-Etienne e Bordeaux

Ocampos stende il Nantes in casa, Garcia a pieni punti. Sale a 6 anche il Saint-Etienne, vincente contro il Caen.

Il sabato di Ligue 1 - Il Marsiglia gela Ranieri. Ok Tolosa, Saint-Etienne e Bordeaux
Fonte immagine: Twitter @OM_English

Dopo le doppie vittorie in trasferta nel doppio anticipo del venerdì, con il Nizza trafitto in casa dal Troyes (1-2) ed il Lione corsaro con lo stesso risultato sul campo del Rennes, ieri si sono giocate altre cinque gare valide per la seconda giornata di Ligue 1. Alle 17 è stato il turno di un derby tra vecchie conoscenze del calcio italiano, Claudio Ranieri e Rudi Garcia. Ha avuto la meglio il secondo, con il suo Olympique Marsiglia: vittoria per 1-0 sul campo del Nantes, firmata soltanto da un gol, realizzato all'87' da un altro ex Serie A, Lucas Ocampos. L'argentino ha sfruttato un cross tagliato dalla destra per arrivare sul secondo palo e in tap-in appoggiare in rete il gol decisivo, beffando un Tatarusanu miracoloso già nel primo tempo con almeno tre interventi decisivi. La partita non si era peraltro messa bene per Ranieri, costretto già a tre cambi obbligati dagli infortuni nel giro di 25 minuti.

Il Marsiglia sale così a punteggio pieno con due vittorie in due partite, score che condivide col Lione e con il Saint-Etienne, ieri ancora vincente con il minimo risultato: 1-0, come sul Nizza una settimana fa. A decidere il match e stendere il Caen, avversario ostico, è Romain Hamouma, che con l'esterno capitalizza un contropiede condotto da Bamba a metà della ripresa. Vittoria in trasferta importante, così come quella ottenuta dall'Angers, che stende per 0-2 la neopromossa Amiens con un gol per tempo. Protagonista dell'incontro è Mangani, che nel primo tempo serve un pallone delizioso a Crivelli, bravo ad allargarsi e gelare il portiere, poi nella ripresa confeziona un gran gol da oltre 30 metri raccogliendo un pallone respinto in maniera imprecisa da Gurtner.


Résumé Amiens - Angers SCO 0-2 di esprit-foot

Colleziona tre punti importanti tra le mura amiche il Tolosa, sconfitto dal Monaco alla prima giornata ma brillante ieri sera contro un Montpellier un po' sprecone. A decidere il match è un rigore di Jimmy Durmaz sul finire del primo tempo: entrambe le squadre sono ora a tre punti in classifica. Ne ha invece uno in più il Bordeaux, che batte il Metz senza troppi patemi per 2-0. Apre le marcature una sassata di Vada sullo scadere del primo tempo, poi il Metz prova a reagire nella ripresa, ma la fuga di Malcom ed il tocco sotto misura di Sankharé spengono le speranze degli ospiti.

I risultati

Nantes - Marsiglia 0-1
Caen - Saint-Etienne 0-1
Amiens - Angers 0-2
Bordeaux - Metz 2-0
Tolosa - Montpellier 1-0

La classifica

Il programma di oggi:

15.00 Strasburgo - Lille
17.00 Dijon - Monaco
21.00 Guingamp - Psg

Ligue 1