Risultato Liverpool 2-2 Aston Villa in Premier League 2014

Risultato Liverpool 2-2 Aston Villa in Premier League 2014
Liverpool
2 2
Aston Villa
Liverpool: Mignolet, Johnson, Cissokho, Skrtel, Toure, Gerrard, Henderson, Sterling, Coutinho(Lucas, min 46)(Allen, min 65), Sturridge, Suarez.
Aston Villa: Guzan, Bacuna, Vlaar, Clark, Bertrand(Luna, min 81), El Ahmadi(Sylla, min 61), Westwood, Delph, Agbonlahor(Holt, min 49), Weimann, Benteke.
SCORE: 0-1 , min 25, Weimann, 0-2, min 36, Benteke, 1-2, min 45'+2, Sturridge, 2-2, Gerrard, min 52'
ARBITRO: Jonathan Moss, ammoniti Clarke (min 16), El Ahmadi (min 20), Bertrand (min 47), Bacuna (min 88)
NOTE: 22esima giornata di Barclays Premier League, Anfield Road, Liverpool, Inghilterra.

20:26 - Amici di Vavel Italia grazie per essere stati con non in questo lunghissimo pomeriggio insieme. Giuseppe Lippiello e tutta la redazione Premier League vi augurano una buona serata.

20:22 - Finisce Ad Anfield!! Liverpool-Aston Villa 2-2. Ottimo primo tempo dei Villans capaci di andare sul doppio vantaggio con Weimann e Benteke in gol come lo scorso anno. Sturridge accorcia le distanza nel recupero del primo tempo. Nella ripresa cresce il Liverpool e Gerrard realizza il rigore della rimonta. La partita paradossalemente regala poche emozioni e solo tanta intensità. Pari giusto per quanto visto in campo con la squadra di Lambert sopra gli scudi. In ombra Suarez. Perde terreno il Liverpool nella corsa alla Champions. Punto buono per i Villans che escono ancora una volta imbattuti da Anfield.

90'+3 - SUAREZ!!!!!! IN QUALCHE MODO RESPINGE GUZAN!!!

90'+2 - Ultimi assalti per entrambe le squadre.

90' - Quattro minuti di recupero.

88' - Giallo per Bacuna che aveva allontanato il pallone.

87' - Tocco di esterno di Sturridge su lancio di Gerrard, tutto facile per Guzan che blocca.

85' - Sturridge in mezzo verso Suarez!!! Ci arriva con il piedone Vlaar!

82' - Sventagliata perfetta di Gerrard per la corsa di Sterling, esce in anticipo Guzan e controlla il pallone che termina sul fondo.

81' - Ultimo cambio per i Villans, fuori Bertrand, buon esordio per lui, dentro Luna.

79' - Suarez filtante per Cissokho, non può arrivarci il francese. Rimessa dal fondo. In precedenza grande scatto di Sterling che aveva bruciato Bertrand e messo in mezzo un pallone interessante.

76' - SUAREZ CON LA SUA CLASSICA PUNIZIONE!!!!! PALLA CHE SIBILA A LATO DI POCHI CENTIMETRI!!!!!!!! SFIORA UN ALTRO EUROGOL SUAREZ!

75' - Fallo di Sylla su Suarez. Punizione per il Liverpool.

73' - Provano a duettare Sterling e Suarez, fuorigioco dell'uruguayano. Tutto da rifare per i Reds.

71' - Torna a salire con convinzione l'Aston Villa sfruttando i calci piazzati.

70' - Venti minuti al termine della partita...la sensazione è che tutto possa ancora succedere.

66' - STERLING SI ACCENTRA!!! CONCLUSIONE TROPPO CONTRATTA!! PALLA SUL FONDO! ALTRA OCCASIONE ENORME!

65' - Non ce la fa Lucas, entra subito Joe Allen.

65' - HENDERSON CON LA BOTTA DAL LIMITE!!!!!! SI DISTENDE GUZAN!!! GRAN PARATA!!!

63' - SUAREZ AL VOLO DA POSIZIONE DEFILATA!!! IN DUE TEMPI GUZAN.

62' - E' rimasto a terra intanto Lucas Leiva, problemi ad un ginocchio per lui...trema Rodgers.

61' - Secondo cambio per Lambert, dentro Sylla, fuori El Ahmadi.

60' - TIRO A GIRO DI DELPH!!!! CONTROLLA MIGNOLET!!! ANCORA UNO SPAVENTO PER I REDS!

58' - Scappa a destra Sterling, cross troppo lungo. Riparte il Villa.

57' - Prova a ripartire in velocità il Liverpool, tenta la conclusione Sturridge, palla debole, blocca a terra Guzan.

56' - Torna a pressare l'Aston Villa, buona pressione in questo momento.

52' - GERRARD!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! NON FALLISCE IL CAPITANO!!!!!!!!!!!!!! ESPLODE ANFIELD!!!!! 2-2!!!! TUTTO DA RIFARE PER I VILLANS!!! E' SUO IL LANCIO PER SUAREZ CHE HA PROCURATO IL RIGORE! IMMENSO IL NUMERO 8!

51' - RIGORE PER IL LIVERPOOL!!!!!!!!!!!!!! SUAREZ SALTA NETTO GUZAN E VIENE ATTERRATO!! NON HA DUBBI MOSS!! PENALTY!

50' - Buon pressing del Liverpool che prova a creare problemi in fase di impostazione ai Villans.

49' - Fuori Agbonlahor rimasto a terra, dentro il neo acquisto Grant Holt, arrivato in prestito dal Wigan.

47' - Fallaccio di Bertrand su Sterling, giallo anche per lui.

46' - Ci prova subito il Liverpool con Suarez che alza troppo il cross. Non può arrivarci cosi Sturridge.

46' - Si riparte ad Anfield!! Fuori Coutinho, dentro come detto Lucas.

19:32- Squadre in campo per i secondi 45'. Subito in campo Lucas Leiva per dare maggiore copertura a centrocampo.

19:18 - Finisce qui il primo tempo ad Anfield. Solo una squadra in campo. Ottimo Aston Villa che sfrutta a meraviglia una difesa dei Reds colpevole oltremodo e disattenta. Prima Weimann servito da Agbonlahor, poi Benteke sull'erroraccio di Mignolet. 2-0 e Liverpool gelato. In pieno recupero la prima vera palla giocata a terra si trasforma in gol con il tocco di Sturridge che trasforma in oro il passaggio di tacco di Henderson. 2-1 all'intervallo.

45'+2 - STURRIDGE!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ASSIST AL BACIO DI HENDERSON!!!! SOLO DAVANTI AL PORTIERE STURRIDGE BATTE GUZAN CON UN TOCCO SOTTO MORBIDO!!

45' - Saranno tre i minuti di recupero in questa prima frazione.

44' - PROVA LA BOTTA DA FUORI AREA COUTINHO!!! CI METTE IL CORPO UN DIFENSORE!

43' - Da sottolineare la prova superba dei Villans in questo primo tempo.

42' - Mancano le idee in casa Liverpool, finora solo palloni alti ingestibili e ingiocabili per gli attaccanti.

41' - LA FOTOGRAFIA DEL MATCH E' QUESTO TIRACCIO DI CISSOKHO DA POSIZIONE FAVOREVOLE.... SUAREZ INFURIATO DOPO L'ASSIST AL COMPAGNO.

40' - Non c'è la reazione del Liverpool...

36' - BENTEKE!!!!!!!!!!!!! NON SONO SUOI I MERITI!!! OSCENA LA DIFESA DEL LIVERPOOL CON MIGNOLET CHE ESCE A VUOTO E JOHNSON ASSENTE IN COPERTURA SUL BELGA! COLPO DI TESTA A PORTA ANCORA VUOTA!!! CALA IL GELO SU ANFIELD!

35' - Nervoso Suarez che se la prende con i compagni per qualche passaggio non perfetto.

33' - Suarez entra in area con una magia, recupero prepotente di due difensori su di lui.

31' - TIRO CROSS DI STERLING!!!! CI METTE I PUGNI GUZAN!!

28' - CI PROVA A REAGIRE IL LIVERPOOL!!! STURRIDGE AL VOLO!!! PALLA ALTA, NESSUN PROBLEMA PER GUZAN!

25' - WEIMANN!!!!!!!!!!! ASTON VILLA MERITATAMENTE IN VANTAGGIO!!!!!!!! GRANDE AZIONE DI AGBONLAHOR A SINISTRA CHE SALTA TOURE E REGALA UN PALLONE PERFETTO AL COMPAGNO CHE INSACCA A PORTA VUOTA!

23' - PALO CLAMOROSO DI CLARKE!!!!!! SUGLI SVILUPPI DI UN CORNER IL DIFENSORE IMPATTA SOLO IN AREA!!! QUESTA VOLTA IL LEGNO SALVA I REDS!

21' - STURRIDGE A GIRO!!!!! PALLA DI POCO ALTA! C'ERA COMUNQUE GUZAN!

20' - Brutto intervento di El Ahmadi su Cissokho, arriva il giallo anche per il centrocampista di Lambert.

18' - Tocco di mano di Henderson in zona pericolosa, buona punizione per gli ospiti che non crea scompiglio alla difesa dei Reds.

17' - SEMPRE E SOLO ASTON VILLA!! QUESTA VOLTA TENTATIVO SBILENCO DI WEIMANN!!!! PALLA IN KOP!

16' - Prima ammonizione intanto per Clark per la spinta ai danni di Sturridge.

15' - GIOCATA IN VELOCITA' DEI VILLANS, SI LIBERA AL TIRO WESTWOOD!!!! POTENTE MA CENTRALE, BLOCCA IN PRESA MIGNOLET!

13' - Entra in area Benteke, bene questa volta Toure in chiusura.

12' - Un paio di interventi pericolosi dei giocatori del Villa. Moss non vede nulla, si può giocare. Si lamenta Suarez.

10' - Prova a sfondare Sterling dopo il passaggio di Henderson, fallo del jamaicano su Bertrand, ottimo in copertura.

8' - Non ha iniziato bene Toure, ancora un controllo difettoso e un intervento al limite, punizione per gli ospiti.

7' - Fatica in questo avvio il Liverpool. Buon atteggiamento e tanta pressione dei Villans.

6' - Restano a terra sugli sviluppi del coner sia Toure che Benteke, non ci dovrebbero essere problemi per i due. Staff medico subito in campo.

5' - Parte Gerrard, palla lunga sul secondo palo, guadagna un angolo il Liverpool.

5' - Punizione per i Reds...

4' - Ancora una buona giocata in velocità dell'Aston Villa con Agbonlahor, monumentale Skrtel con la doppia chiusura!

3' - Ottimo avvio degli ospiti, contratto il Liverpool che ha già mostrato le classiche lacune difensive.

1' - OCCASIONISSIMA PER I VILLANS, STACCA BENTEKE CHE ANTICIPA E SERVE AGBONLAHOR SOLO A TU PER TU CON MIGNOLET!!!!! PALLA CHE SFIORA IL PALO!!!!

BRIVIDO PER LA KOP!

1' - SI PARTE!

18:30 - UNO SPETTACOLO! CORNICE DI PUBBLICO DELLE GRANDI OCCASIONI! COME SEMPRE IN FONDO! QUESTO E' ANFIELD!

18:28 - YOULL'NEVER WALK ALONE RIECCHEGGIA IN CITTA'!

18:27 - L'URLO DELLA KOP! MANI AL CIELO PER STURRIDGE! E' TUTTO PRONTO! REDS CONTRO VILLANS!

18:25 - Squadre nel tunnel che porta sul mitico terreno di gioco di Anfied Road.

18:16 - Eccolo uno degli uomini più attesi ad Anfield!

Photo: Daniel Sturridge warms up before #LFC take on Aston Villa at Anfield pic.twitter.com/8BRH2TyMNQ

18:15 - Quindici minuti esatti al calcio d'inizio di Liverpool-Aston Villa!

18:05 - Sarà ad Anfield anche il presidente Henry. Nella giornata di ieri c'è stato l'incontro, anche in chiave mercato, con Brendan Rodgers.

Mr Henry and Linda pic.twitter.com/aEGDZS9IkY

17:53 - Dopo il pari tra Sunderland e Southampton, gli altri risultati di questa 22esima giornata vedono Arsenal e City passeggiare ancora in casa, rispettivamente con Fulham e Cardiff. Vincono 4-2 gli uomini di Pellegrini, 2-0 i Gunners di Wenger, che in classifica proseguono il testa a testa per il titolo. Bene il Crystal Palace di Pulis che stende lo Stoke di Hughes. Il Newcastle espugna Londra, superando con uno straordinario Cabaye gli Hammers. 3-1 il finale. Tre punti anche per il Norwich che vince di misura in casa con l'Hull dei volti nuovi Jelavic e Long.

17:48 - Non ha fatto peggio in attacco Daniel Sturridge, capace di realizzare 16 reti nelle ultime 18 presenze, due partendo dalla panchina con Everton e Stoke la scorsa settimana.

 17:45- L'Aston Villa non è mai uscita da Anfield senza aver subito gol nelle ultime 13 partite nel Mersey. Partita altamente spettacolare con una media di più di quattro gol a partita nelle ultime 16 sfide.

17:42 - A sinistra Rodgers da ancora fiducia a Cissokho che ricordiamo, esordì con la maglia del Liverpool proprio nell'1-0 del Villa Park.

17:37 - PARTE DALLA PANCHINA IL NEO ACQUISTO E PUPILLO DI LAMBERT, GRANT HOLT!

#AVFC subs: Steer, Sylla, Helenius, Albrighton, Luna, Gardner, Holt. #AVFCLIVE

17:35 - FORMAZIONE UFFICIALE DELL'ASTON VILLA! SUBITO TITOLARE BERTRAND!

#AVFC Guzan, Bacuna, Vlaar, Clark, Bertrand, El Ahmadi, Westwood, Delph, Agbonlahor, Weimann, Benteke. #AVFCLIVE

17:33 - NON RECUPERA NEANCHE PER LA PANCHINA SAKHO! RIENTRA ALLEN!

Confirmed #LFC subs v Aston Villa: Jones, Kelly, Lucas, Moses, Allen, Aspas, Alberto

17:32 - FORMAZIONE UFFICIALE DEL LIVERPOOL! IN CAMPO TUTTE LE BOCCHE DA FUOCO! VINCERE E' UN IMPERATIVO!

Confirmed #LFC team v Aston Villa: Mignolet, Johnson, Cissokho, Skrtel, Toure, Gerrard, Henderson, Sterling, Coutinho, Sturridge, Suarez

17:29 - Suarez ha segnato la grandiosità di 45 reti nelle ultime 49 partite di Premier del Liverpool. Un altro record da infrangere potrebbe essere quello di raggiungere nell'elite dei calciatori del Liverpool, capaci di segnare addirittura una tripletta contro l'Aston Villa. In passato ci sono riusciti il capitano Gerrard, Bobby Graham nel '64, Ian Rush, Robbie God Fowler e l'enfant prodige Michael Owen.

17:26 - Con l'ausilio del Liverpool Football club Official Website, emerge un dato impressionante su Luis Suarez. Uno step ulteriore per diventare nuovo eroe dei Reds è una rete che quest'oggi, porterebbe l'asso uruguayano a superare addirittura Roger Hunt e Fernando Torres. Diventerebbe infatti il primo giocatore a segnare in nove partite consecutive ad Anfield. Hunt e Torres si erano fermati a 8.

Statue of former boss Bill Shankly stands proud at Anfield, like William McGregor at Villa Park. #AVFCLIVE #LFC pic.twitter.com/tRPanX0D2I

17:25 - Ecco le classiche sciarpe in vendita fuori Anfield Road. Shankly e Dalglish non possono mancare mai...ma Suarez pare ormai un idolo indiscusso della Kop.

Hat, badge or a scarf... pic.twitter.com/URvXJDUTo0

Amici di Vavel Italia eccoci di nuovo insieme per questo lungo pomeriggio insieme. Dopo le dirette di Sunderland, Manchester City e Arsenal, facciamo un salto ad Anfield Road per seguire l'ultima partita di questo sabato a tutto Premier League. Liverpool-Aston Villa è un faccia a faccia che negli anni ha saputo regalare non poche sorprese e risultati inpronosticabili. Non ci resta che sederci e gustarci la sfida tra Reds e Villans che chiuderà questa prima parte della 22esima giornata. Sarà capace la squadra di Rodgers di tenere il passo indemoniato di Arsenale e City? Riusciranno i ragazzi di Lambert a tornare al successo dopo il ko interno con i Gunners e allontanarsi ulteriormente dalla zona calda della classifica? Il verdetto al terreno di gioco e alla magia di Anfield. La Kop è pronta ancora una volta a spingere Gerrard e compagni verso un match per nulla scontato dopo il clamoroso 3-1 con cui i ragazzi di Lambert espugnarono Anfield. Una prova brillante e solida che affossò senza mezzi termini i Reds, incapaci di reagire alle geometrie offensive di Weimann e alla prepotenza di Benteke.

Il Liverpool arriva all'appuntamento sulle ali dell'entusiamo e forte delle sette vittorie consecutive davanti al proprio pubblico. Ad Anfield i Reds hanno fallito appena una volta, 1-0 con il Southampton, ma possono vantare un record interno non meno favorevole del Manchester City. 10 successi in undici partite in tutte le competizioni, coppe incluse. Se in trasferta le cose non vanno benissimo, con bene 20 reti subite il 11 uscite, in casa la difesa di Rodgers, nonostante infortuni su infortuni e un assetto mai definitivo, è riuscita ad incassare appena 6 reti, come City e Arsenal. 27 i gol messi a segno, secondo miglior attacco alle spalle del gigante guidato da Pellegrini. I gol non possono essere un problema quest'anno per il Liverpool, che ha in Luis Suarez il padrone assoluto della classifica marcatori con 22 gol. Alle sue spalle è rientrato dopo l'infortunio Daniel Sturridge. L'ex Chelsea ha impiegato pochissimo a rimettersi in gareggiata, trovando contro lo Stoke il decimo sigillo stagionale in Premier. L'attaccante della nazionale inglese era stato protagonista assoluto nell'avvio fulminante dei Reds, segnando sempre nelle prime quattro giornate. Gol vittoria con Stoke, United, Aston Villa appunto e Swansea. Il ritorno di Suarez non ha limitato lo score di Sturridge, creando anzi il soprannome ormai noto della SaS. L'infortunio ha poi costretto Rodgers a rivedere i propri piani, perdendo di fatto un elemento fondamentale del suo scacchiere tattico. In due hanno segnato la bellezza di 32 gol su 51 in campionato, guadagnandosi di fatto il titolo di miglior coppia d'attacco in circolazione. Alle loro spalle quasi il vuoto con capitan Gerrard a  quota 4 reti, 3 per Sterling, 2 per Coutinho e Skrtel.

In casa Aston Villa, Lambert resta il più preoccupato perchè la sua squadra ha faticato non poco nell'ultimo periodo, perdendo 4 volte in sei partite. Segnali di ripresa se ne sono visti eccome. Il pareggio strappato con lo Swansea, il colpaccio sul campo del Sunderland e una buona prova nella ripresa con l'Arsenal, possono rincuorare i tifosi, fiduciosi nel ritorno ad alti livelli di Christian Benteke, toranto al gol proprio lunedi scorso, dopo un lungo digiuno. L'ottimismo nasce dal fatto che a questo punto della stagione passata, il belga aveva appena un gol in più rispetto a 5 di questo campionato. Dopo dicembre l'esplosione è stata dirompente con l'enormità di 14 reti nella seconda parte di stagione. Addirittura 13 gol nelle restanti 15 partite di Premier. Un dato che può consolare chi aspetta le sue magie, ma che d'altro canto potrebbe preoccupare in chiave mercato durante la prossima estate. La trasferta di Anfield porta particolarmente bene ai Villans che hanno perso solo una volta in quattro viaggi nel Mersey. Mersey che porta particolare fortuna visto che con l'Everton nelle ultime quattro non si è mai stati sconfitti. All'andata inoltre la squadra di Lambert, perse si, ma solo grazie al gol di Sturridge, uno dei pochi tentativi, se non l'unico nello specchio della porta. Un dominio totale dei Villans che provarono a pareggiare in 17 occasioni, ottenendo l'84% nella precisione dei passaggi, dato riportato dal sito ufficiale del club, e statistica migliore di Delph e soci in questa stagione.

Brendan Rodgers può tornare a respirare abbondanza, o presunta tale, con i ritorni di Joe Allen a centrocampo, e Sakho in difesa. Per il gallese si aprono le porte della panchina, perchè vederlo dal primo minuto pare un'utopia. Gerrard, Henderson e Lucas saranno la cerniera davanti alla difesa a quattro. Probabile vedere Gerrard e il 14 con Coutinho aulla linea dei tre, con quattro Sterling davanti. Difesa in cui mancherà ovviamente Daniel Agger, fuori almeno altre due settimane, e Josè Enrique, per lui rientro fissato a fine mese. Si va dunque verso la riconferma del duo Skrtel-Tourè, anche se l'ivoriano non ha continto nella trasferta al Britannia Stadium. Johnson, ombra di se stesso sarà l'esterno destro titolare, con Cissokho a sinistra. In attacco Suarez, con Sturridge che stando alle indiscrezioni dovrebbe tornare dal primo minuto dopo una buona settimana di allenamento. Sul fronte mercato, nella giornata di ieri c'è stato il sospirato incontro tra il proprietario Henry e Rodgers. Cosa si siano detti rimane mistero. Fatto sta che le trattive stentano a decollare per i prezzi folli dei cartellini, vedi M'Vila, o per poca sicurezza sul giocatore, il giovane Hughes. E' filtrata la voce per un interessamento a Mattia Destro della Roma, ma sembrerebbero solo voci al momento. Tiago Ilori intanto sarebbe ad un passo dal prestito al Granada, stessa sorte per Aspas, lo vogliono Betis e Valencia.

Pochi dubbi in casa Villa, fuori Baker dopo il colpo alla testa rimediata nel Monday Night dopo la violenta conclusione di Gnabry. Potrebbero fare i loro esordi l'attaccante Grant Holt arrivato in prestito dal Wigan, e Ryan Bertrand, più difficile vederlo in campo, dopo il passaggio dal Chelsea proprio ieri. Per il resto squadra praticamente fatta per Lambert con Guzan tra i pali, Lowton, Vlaar e Clark in difesa. Delph e Westwood a cenotrcampo con El Ahmadi confermato. Attacco con Benteke e Agbonlahor sicuri titolari. Rimane il ballottaggio tra Weimann e Holt. Possibile vedere uno schieramento ultra offensivo con Weimann sulla linea dei tre centrocampisti, e il tridente offensivo con Agbonlahor, Benteke e Holt.

PROBABILI FORMAZIONI

Arbitro della partita sarà Jonathan Moss. Classe '70, 43 anni, nativo di Sunderland, fischietto Premier dal 2011. Assistenti i signori Bennett e England, quarto uomo Taylor.

Share on Facebook