Diretta West Bromwich - Everton in Premier League

Diretta West Bromwich - Everton in Premier League
West Bromwich
1 1
Everton
West Bromwich: Foster, Reid, Lugano, Olsson, Ridgewell, Brunt (c), Morrison, Yacob, Gera(Mulumbu, min 60), Vydra(Anichebe, min 46), Anelka(Berahino, min 76).
Everton: Howard, Baines, Jagielka, Distin, Coleman(Stones, min 78), Barry, McCarthy, Osman(Naismith, min 88), Oviedo(McGeady, min 79), Mirallas, Lukaku
SCORE: 0-1, min 41, Mirallas, 1-1, min 75, Lugano
ARBITRO: Michael Oliver, ammoniti Yacob (min 35), Morrison (min 42), Barry (min 50), Ridgewell (min 55), Mirallas (min 90'+1)
NOTE: 22esima giornata di Barclays Premier League, The Hawthorns, West Bromwich, West Midlands, Inghilterra.

22:55 - Amici di Giuseppe Lippiello vi ringrazia di essere stati con noi in questo Monday Night. A breve cronaca e video dei gol sempre su Vavel Italia. Buona serata.

22:53 - Finisce con un sospirto di sollievo. 1-1 tra West Bromwich e Everton. Mirallas porta in vantaggio i Toffees nel primo tempo. Nella ripresa l'Everton cala, scoprendosi alle iniziative dei Baggies che impattano al 75' con il colpo di testa vincente di Lugano. Ci credono i padroni di casa che attaccano senza timori reverenziali. Nel finale il gol di Barry, deviato in porta da Distin in posizione irregolare. Fischia Oliver. Termina con un pari che fa morale per il West Bromwich di Mel. Occasione sprecata dall'Everton che rimane al sesto posto.

90'+4 - BARRY!!!!!!!!!! RETE!!!!!!!!!!! NO!! TUTTO FERMO! TOCCA DISTIN IN POSIZIONE IRREGOLARE!!! SI SALVANO I BAGGIES!

90'+4 - Giocata di Mirallas che salta Reid con un tunnel!! Fallo del difensore! Punizione.

90'+3 - BERAHINO NON RIESCE A CONTROLLARE IN AREA!!! CI CREDE FINO ALLA FINE IL WEST BROMWICH!!

90'+1 - Giallo a Mirallas per proteste.

90' - Quattro minuti di recupero.

90' - REID DA CALCIO PIAZZATO!!! TRAIETTORIA DI FACILE LETTURA PER HOWARD CHE BLOCCA IL PALLONE!

88' - Ultimo cambio per l'Everton, dentro Naismith, esce Osman.

87' - Gioca con personalità in mezzo al campo il Bromwich, bene Mulumbu in fase di impostazione.

85' - Addirittura nel ruolo di terzino Berahino che anticipa di testa Baines.

83' - Torna in attacco adesso l'Everton alla ricerca del nuovo vantaggio. Sarà arrabbiato Martinez perchè i suoi hanno lasciato l'iniziativa per lunghi tratti della ripresa ai padroni di casa.

82' - Otto minuti più recupero alla fine della partita.

79' - Dentro anche McGeady, fuori Oviedo, calato nella ripresa.

78' - PALLONE PERICOLOSO IN MEZZO DI BRUNT!!! NON CI ARRIVA NESSUNO!! STA CRESCENDO LA PRESSIONE DEL WEST BROMWICH!

78' - Primo cambio anche per Martinez, dentro Stones, fuori Coleman.

77' - ANCORA I BAGGIES, BERAHINO NON CI PENSA DUE VOLTE E LASCIA PARTIRE LA CONCLUSIONE!!!! BLOCCA CON QUALCHE PROBLEMA HOWARD!

75' - LUGANO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! PAREGGIO WEST BROMWICH!!!!!!!!!!!!!!! CORSS PERFETTO DI BRUNT, INCORNATA VINCENTE DEL DIFENSORE RIMASTO IN ZONA OFFENSIVA!!!!!!!!!!!!! NON PUO' NULLA HOWARD CHE RESTA IMMOBILE!!!

74' - CONCLUSIONE DI ANICHEBE NELL'AREA PICCOLA!!! PALLA RIBATTUTA ANGOLO!!! SI INFIAMMA IMPROVVISAMENTE IL THE HAWTHORNS!!

72' - Si prepara a bordo campo anche Berahino. Ultimo cambio per Pep Mel.

71' - MIRALLAS DIRETTAMENTE DA CALCIO DI PUNIZIONE!! PALLA BEN OLTRE LA TRAVERSA!

70' - Venti minuti alla fine del match.

68' - Ripresa non entusiasmante. Squadre contratte, ha paura di scoprirsi il Bromwich, teme il pari l'Everton.

65' - ANICHEBE DI TESTA VERSO MORRISON!!!! CONCLUSIONE VOLANTE ALLE STELLE!!! BUONA OCCASIONE PER I BAGGIES!

61' - ANCORA COLEMAN DALLA FASCIA!!! SI COORDINA MIRALLAS IN MEZZA SFORBICIATA!!!!! PALLA SUL FONDO!! BUONA MANOVRA DEI TOFFEES!

60' - Ecco Mulumbu, fuori Gera.

59' - Arriva il momento anche di Mulumbu, a minuti in campo anche lui.

58' - COLEMAN SCAPPA A DESTRA, CROSS BASSO PER LUKAKU!!!! TOCCA L'ATTACCANTE BELGA!!! PALLA SOPRA LA TRAVERSA!! C'E' PERO' UNA DEVIAZIONE ANGOLO EVERTON.

55' - Giallo anche per Ridgewell che ferma la ripartenza di Coleman.

54' - ANELKA IN MEZZO A SERVIRE ANICHEBE!!! TIRO SPORCATO QUEL TANTO CHE BASTA DA JAGIELKA, PALLONE DEBOLE TRA LE BRACCIA DI HOWARD!

54' - Doppio cross dalla fascia per i Toffees, prima Coleman, poi Baines. Esce bene Foster.

53' - Ha iniziato bene il West Bromwich, non il miglior Everton della stagione finora nonostante il vantaggio.

52' - Buona azione manovrata dei Baggies, ancora un cross di Ridgewell, non può arrivarci Gera. Rimessa per l'Everton.

50' - Se ne va Anelka, fallo di frustrazione di Barry, giallo per lui.

49' - MORRISON DA POSIZIONE FAVOREVOLE!!! TIRO DEBOLE, SI DISTENDE HOWARD!

48' - Cross insidiodo di Ridgewell dalla sinistra! Allontana il pallone Distin.

47' - Sono 2593 i tifosi dell'Everton in trasferta al The Hawthorns.

46' - Comincia la ripresa!

22:01 - Dovrebbe essere pronto ad entrare subito Anichebe ex Everton. Un'latra punta per il West Bromwich.

21:47 - Finisce il primo tempo. Everton avanti 1-0 sul West Bromwich grazie alla rete di Kevin Mirallas al 41'. Avvio interessante di entrambe le squadre. Partita calata con il passare dei minuti. Dal nulla la rete dell'esterno, sfruttando la sponda involontaria in area di Olsson. Secondo tempo da non perdere. Pep Mel potrà essere comunque soddisfatto dell'atteggiamento propositivo dei suoi.

45' - Due minuti di recupero segnalati intanto.

45' - GERA SI GIRA CERCANDO IL PASSAGGIO DI RITORNO A VYDRA IN AREA!!! LIBERA LA DIFESA DELL'EVERTON!

43' - Ammonizione anche per Morrison che aveva fermato fallosamente McCarthy. L'azione era preseguita per il vantaggio.

42' - SPINGE ANCORA L'EVERTON DOPO IL GOL, CI PROVA OVIEDO!! TIRO TELEFONATO! FA BUONA GUARDIA FOSTER!.

41' - MIRALLAS!!!!!!!!!!!!!!! DAL NULLA!!!! VANTAGGIO EVERTON!!! OLSSON  LO SERVE INVOLONTARIAMENTE DOPO AVER STACCATO SULLE SPALLE DI LUKAKU, ENTRA IN AREA KEVIN CHE FULMINA FOSTER SUL PRIMO PALO!!!!

39' - YACOB VERTICALIZZA PER VYDRA, FRENATA DELL'ATTACCANTE, PALLA SUBITO IN MEZZO, TOCCO A LIBERARRE L'AREA DI JAGIELKA!

38' - E' davvero un buon West Bromwich che copre bene tutte le zone del campo. Faticano i Toffees a trovare spazi dove scatenare la velocità dei suoi uomini di spinta.

36' - Contropiede del West Bromwich, Vydra serve a sinistra Brunt, cross telefonato, libera Distin.

35' - Prima ammonizione del match, giallo a Yacob per l'intervento irregolare su Barry.

34' - Cerca l'azione solitaria a destra Coleman!! Si chiude con Ridgewell la difesa di casa!

30' - DAVANTI ALLA PORTA GERA!!! CONCLUSIONE NON PERFETTA, RESPINGE CON I PUGNI HOWARD!!! GRANDE SERVIZIO DI ANELKA CHE DIFENDE BENE LA SFERA E VEDE L'INSERIMENTO CENTRALE DEL COMPAGNO!

28' - INSISTE ADESSO L'EVERTON, CARAMBOLA IN AREA CHE ARMA IL SINISTRO DI COLEMAN!!! PALLA RIBATTUTA DA BRUNT!!

27' - Fallo di Lukaku che si libera della marcatura di Olsson, ma commette fallo.

26' - Prova Barry a pescare in area l'inserimento di Oviedo. Pallone troppo lungo. Rimessa dal fondo per Foster.

24' - Bellissimo scontro ad alta quota tra Olsson e Lukaku. Sulle palle alte non sarà facile per l'attaccante avere la meglio del roccioso difensore svedese.

PHOTO: The new look Lukaku challenges for an aerial ball. #EFCWBA pic.twitter.com/WhHNuI6r1G

22' - Ottima finta di corpo di Anelka che elude l'intervento di McCarhy e Osman, non si concretizza però l'azione offensiva dei Baggies. Buon atteggiamento dei padroni di casa che stanno giocando a viso aperto in questo avvio.

20' - Eccolo Pep Mel in panchina per il West Bromwich.

PHOTO Pepe Mel takes his seat at the Hawthorns as he bosses WBA for the 1st time. Lively start, 0-0 (15 mins) #WBAEVE pic.twitter.com/Ny0pvGv4aB

19' - SEMPRE LUI!! KEVIN MIRALLAS!!! NESSUN PROBLEMA PER FOSTER CHE FA SUA LA SFERA! RIENTRA BENE L'ESTERNO BELGA CHE CERCA SUBITO LA PORTA!

18' - Mischia furibonda nell'area di rigore dell'Everton, colpi di testa in seguenza, prova a ripartire l'Everton, ci mette il corpo Olsson che ferma il contropiede degli ospiti.

17' - MIRALLAS AL VOLO!!! BLOCCA IN DUE TEMPI FOSTER! ANCORA COLPEVOLMENTE SOLI E LIBERI DI COLPIRE IN AREA I GIOCATORI DI MARTINEZ!!

16' - Ancora Lugano che anticipa secco l'inserimento di Baines. Applausi per lui.

15' - Bene Lugano che ci mette l'esperienza per fermare lo strapotere fisico di Lukaku.

13' - ANELKA SFIORA L'INCROCIO!!!! PARTITA ENTUSIASMANETE!! SI ACCENTRA ANCORA DALLA SINISTRA ILFRANCESE CHE CERCA IL PALO LUNGO!! PALLA ALTA!

11' - ANCORA OVIEDO!!!! PALLA CHE SFIORA ANCORA IL PALO!!!! GRAN CONTROLLO IN AREA DOPO LO STOP A SEGUIRE!!! DUE PALLE GOL CLAMOROSE PER I TOFFEES IN POCHI SECONDI!

10' - OVIEDO AL VOLO DA FUORI AREA!!! TREMA FOSTER!!! PALLA CHE TERMINA A LATO DI UN NULLA!!! RISPONDE IMMEDIATAMENTE L'EVERTON!

8' - OCCASIONE PER I BAGGIES!!! GRAN PALLA DI ANELKA A SINISTRA PER L'INSERIMENTO DI VYDRA, ESTERNO A CERCARE IL COMPAGNO IN AREA DELL'EX WATFORD!!!! ESCE TEMPESTIVAMENTE HOWARD A DISINNESCARE L'AZIONE!

6' - Ha iniziato con buon dinamismo Anelka che va a prendersi palla nel cerchio di centroccampo. Raddoppiato con sistematicità dagli uomini di Martinez.

5' - LUKAKU PROVA A SORPRENDERE FOSTER CON UN PALLONETTO!!! TOCCO NON PRECISO, PALLA FUORI!

4' - Manca l'aggancio Vydra che poteva involarsi verso la porta toccando con maggior cura il pallone. Riparte l'Everton.

3' - Yacob serve sulla corsa Anelka, prova ad accentrarsi l'attaccante, buon recupero di Coleman.

3' - Buon avvio, buona intensità dei padroni di casa, non riesce a giocare palla l'Everton.

2' - Palla in mezzo di Vydra!! Tutto facile per Howard che esce in presa alta.

1' - SI PARTE AL THE HAWTHORNS!!! PRIMO PALLONE AFFIDATO ALL'EVERTON!

21:00 - Applausi scroscianti e tutti in piedi per Pep Mel, alla prima ufficiale sulla panchina del West Bromwich.

20:58 - Eccolo il nuovo look di Lukaku! Niente più treccine, nuova pettinatura con i capelli corti. Si noterà di meno per l'aspetto in campo, ma la sua classe saprà sopperire anche a questo.

20:57 - Baggies e Toffees stanno facendo il loro ingresso in campo.

20:56 - Sale l'adrenalina! Salgono i decibel del The Hawthorns! Pochi minuti e avrà inizio il Monday Night!

20:50 - Squadre sul terreno di gioco del The Hawthorns, lo stadio si va via via riempendo. Sono come annunciato nel pre partita, punti fondamentali per entrambe le squadre. L'Everton ha la possibilità di scavalcare il Liverpool e trascorrere le due settimane prima del derby di Anfield al quarto posto. Il West Bromwich deve vincere per staccare la zona retrocessione e rilanciarsi con la nuova guida tecnica di Mel.

20:48 - Cosi Martinez nel pre match:" Dobbiamo essere praticamente perfetti, loro giocheranno con entusiasmo e dobbiamo far fronte a questo stato d'animo per centrare i tre punti".

Roberto Martinez on @SkySports: "We need to be perfect today. West Brom will be full of enthusiasm & we must match them" #WBAEVE

20:24 - Poco più di mezz'ora al calcio d'inizio di West Bromwich-Everton. Alla vigilia Pep Mel ha sottolineato la gran voglia di tornare a vincere con continuità. L'opportunità al The Hawthorns per l'ex allenatore del Betis è un sogno che si avvera.

WBA boss Pepe Mel: "Everything has gone really well, the players have shown a lot of desire. I'm happy, this is a dream for me" #WBAEVE

20:06 - Il neo tecnico dei Baggies schiera dal primo minuto l'ex Udinese e Watford Vyntra, Anelka prima punta nonostante le polemiche per il suo gesto nel match con gli Hammers, con conseguente presa di posizione dello sponsor del club Zoopla, che ha minacciato di sospendere il contratto. Titolare anche Diego Lugano al centro della difesa. Out Mulumbu. Martinez lascia fuori il giovane Stones, rientra Distin, non ci sarà neanche Pienaar dal primo minuto, spazio a Oviedo. In panchina il neo acquisto McGeady.

20:04 - Per chi non fosse riuscito a cogliere tutti i titolari dei Toffees, questo è l'undici scelto da Martinez per insidiare il quarto posto!

Everton team (to play WBA): Howard, Baines, Jagielka, Distin, Coleman, Barry, McCarthy, Osman, Oviedo, Mirallas, Lukaku. #EFCWBA

20:03 - RISPONDE COSI IL NUOVO WEST BROMWICH DI PEP MEL!

Albion team v @everton: Foster, Reid, Lugano, Olsson, Ridgewell, Brunt (c), Morrison, Yacob, Gera, Vydra, Anelka.

20:00 - FORMAZIONE UFFICIALE DELL'EVERTON DIRETTAMENTE DALLA LISTA UFFICIALE!

The Everton team for tonight's match. #efcwba pic.twitter.com/0fPkgcm77O

Welcome back appassionati di calcio inglese, altra serata insieme, altro Monday Night da non perdere. Al The Hawthorns di West Bromwich i Baggies ospitano l'Everton in una sfida per nulla scontata. Vavel Italia e Giuseppe Lippiello seguiranno per voi la diretta di West Bromwich-Everton che sarà la prima assoluta per il neo tecnico Pep Mel sulla panchina dei padroni di casa. I Toffees hanno l'opportunità di fare il colpaccio e superare in classifica sia i cugini del Liverpool che il Tottenham di Sherwood, salendo con i tre punti ad un quarto posto che sa di Champions League. I Baggies sono chiamati al riscatto dopo aver centrato la vittoria in appena un'occasione nelle ultime dodici partite in tutte le competizioni.


Pep Mel guiderà la sua nuova squadra dopo aver firmato un contratto di un anno e mezzo. Un passato da discreto attaccante, cresciuto nel vivaio del Real Madrid con campioni del calibro di Michel e Butragueno. Lascia Madrid e inizia a segnare in seguenza con Castellon, Betis, Granada e Getafe. Nel 1999 inizia la sua carriera di allenatore nelle reotrovie con il Coslada, prima di arrivare alla prima panchina importante, quella del Tenerife. Con il Rayo Vallecano ottiene un'importante promozione nella seconda divisione spagnola. Poi il passaggio al Betis, sua vecchia squadra, con la quale totalizza da calciatore 112 presenze e ben 50 gol. A Siviglia vive anni importanti, ultima gioia il settimo posto della passata stagione e l'approdo in Europa League. Nel dicembre scorso la squadra vive momenti di crisi profonda, lontana dai recenti splendori e Pep viene esonerato. L'Inghilterra è una promozione, I Baggies un'opportunità da non rifiutare. Lo spagnolo ha perso in questi giorni un attaccante importante e perfetto per il suo gioco spumeggiante, fatto di pressing e intensità. Shane Long ha detto addio passando all'Hull City. Si dovrà fare qualcosa sul mercato perchè il reparto offensivo ad oggi è poco competitivo e prolifico, nonostante i nomi. Anelka è esperienza allo stato puro, ma nelle ultime settimane è stato travolto dallo scandolo per il gesto antisemita con il West Ham con conseguenti minacce dal main sponsor Zoopla di non voler più vedere il loro marchio indossato dal francese.

Berahino è potenzialmente devastante vista la giovanissima età, ma ancora troppo acerbo. Anichebe, Rosenberg e Vydra ancora non pervenuti. Saranno comunque tutti disponibili e pronti a mettersi a disposizione del neo tecnico che potrà esordire in un match che sulla carta sorride al West Bromwich. Sono infatti quattro i successi dei padroni di casa in sei partite al The Hawthorns con l'Everton., subendo zero renti in goni vittoria. Di fronte ci sarà una vecchia conoscenza delle West Midlands, Romelu Lukaku, protagonista assoluto con 17 reti nella scorsa stagione con Clarke in panca. Mel si è presentato ai media con l'atteggiamento di chi vuole ripartire dalle ottime cose che i suoi hanno fatto finora. Non ci saranno rivoluzioni particolari, ci sarà semplicemente da cambiare atteggiamento e ripartire dall'ottima base su cui si deve lavorare in allenamento.

Anticipiamo che Lukaku presenterà un look tutto nuovo, nienti più dreads per lui dopo sette anni! Arriva al The Hawthotns con il cappellino per nascondere la nuova acconciatura!

Rom keeping his hat on whilst chatting to Sky after arriving at the Hawthorns. #efcwba pic.twitter.com/BRXNUJSEWW

Dall'altra parte un Everton rivoluzionario e rivoluzionato dalla guida tecnica di Roberto Martinez. Una squadra capace di perdere in appena due occasioni quest'anno, ultima in ordine temporale quella al Goodison Park con il Sunderland, primo ko dopo 14 risultati utili consecutivi. Otto i pareggi strappati dai Toffees, record stagionale superato al momento solo dal West Bromwich a quota 9. Il mercato ha portato alla cassione di Jelavic, direzione Hull, ma ha saputo regalare a Martinez un'alternativa sugli esterni di assoluto livello. Dallo Spartak Mosca è stato acquistato l'ex Celtic Aiden McGeady (nella foto in basso), giocatore rapido, guerriero nato e pedina che risulterà utilissima per il proseguimento della stagione. Molto probabile il suo esordio già questa sera in trasferta. In stand by la trattativa per il prestito di Lacina Traorè che dovrebbe colmare il vuoto lasciato proprio da Jelavic. Non sarà della partita il talentuoso centrocampista Ross Barkley a causa della frattura di un dito del piede. Possibile vedere invece dal primo minuto il roccioso difensore Distin dopo i guai muscolari. Ancora fuori, almeno per una settimana, il paraguayano Alcaraz. Martinez spera di averlo abile e arruolabile per il derby con il Liverpool tra due settimane dopo il week end di Fa Cup. Martinez conosce bene Mel, i due si sono affrontati in un'amichevole estiva vinta dall'Everton 2-1 con il Betis, reti di Mirallas e l'ormai ex Jelavic. Il tecnico dei Toffees sa bene che la partita non sarà per nulla facile. All'andata al Goodison lo scorso 24 agosto, Pienaar e co furono costretti allo 0-0 fermati in ogni modo dalla prova super di Ben Foster, capace di salvare l'insalvabile, sbarrando la porta al dominio dell'Everton e costringendo i padroni di casa al pari. Martinez sa che adesso la pressione è tutta sui suoi ragazzi, perchè davanti il Liverpool ha rallentato e l'occasione di superare i cugini prima della sfida di Anfield è troppo ghiotta.

PROBABILI FORMAZIONI

L'ultimo incontro tra le due al The Hawthorns finì con i Baggies capaci di mandare al tappeto la squadra dell'ex Moyes, vincendo 2-0 grazie ai gol di Long e McAuley. Ci sarà voglia di rivalsa e determinazione a portare a casa il bottino pieno per l'Everton, perchè quella nelle West Midlands è storicamente una trasferta proibitiva. Occhio agli incroci più interresanti dell'incontro. Il giovane '94 John Stones ha rimepito il vuoto lasciato da Distin in maniera eccellente, sbagliando praticamente nulla. Di fronte potrebbe esserci un avversario altrettanto giovane come Saido Berahino, classe'93, 16 presenze e 4 reti al momento. Importante il confronto a centrocampo tra i padroni del centrocampo, Mulumbu per i Baggies e Barry per i Toffees. Già tre gol per l'ex City in appena 16 partite, ultimo acuto nel 2-0 al Norwich. Mulumbu è rientrato dopo qualche guaio fisico ma è sempre nel cuore dei tifosi per la voglia con cui lotta in mezzo al campo. Manca la tecnica per diventare il vero punto di riferimento a metà campo, ma la sua importanza e il suo carisma sarà fondamentali nell'idea tattica di Mel. Sulle fasce è sfida aperta tra Kevin Mirallas e Liam Ridgewell, giocatori non sempre continui, ma in grado di fare la differenza e moritificare le difese avversarie con i loro continui inserimenti senza palla e cambi di passo. Tutto quello che ci si può aspettare da un Monday Night da non perdere e che mette in palio punti davvero pesanti e perchè no essenziali per le sorti di entrambe le squadre in questo campionato.

L'arbitro della sfida sarà uno dei migliori arbitri d'Inghilterra, Michael Oliver, giovanissimo, classe '85 lui, fischietto di Premier dal 2010. Spesso criticato per la sua lettura e l'attuazione troppo severa del regolamento. In casa West Bromwich se lo ricorderanno bene per la doppia espulsione con cui costrinse i Baggies a giocare in nove appunto nel match di Premier con il Blackpool il primo novemnre 2010. Detiene il record di arbitro più giovane ad aver diretto un match del massimo campionato inglese. Aveva poco più di 25 anni e la partita era Birmingham-Blackburn. Un affare di famiglia la direzione di gara, con il padre di Michael, Clyne, anch'egli fischietto inglese. Una carriera la sua iniziata alla tenera età di 14 anni e un progresso continuo nei ranghi delle liste arbitrali. Ad oggi per molti è considerato un vero prospetto in fatto di direttori di gara e un elemento di assoluta professionalità. I suoi assistenti saranno i signori Long e Child, quarto uomo East.

Share on Facebook