Calciomercato: Mata - Manchester United, ci siamo

Nelle ultime ore si sono intensificati i contatti tra Chelsea e United. L'accordo parrebbe raggiunto tra i 37 e i 40 milioni di euro.

Calciomercato: Mata - Manchester United, ci siamo
Calciomercato: Mata - Manchester United, ci siamo

In altri casi sarebbe stata la ciliegina sulla torta. In casa United invece, l'imminente arrivo di Juan Mata dal Chelsea, pare più un forte lenitivo su una ferita aperta che non accenna a guarire. Tutto pronto per accogliere all'Old Trafford il fantasista della nazionale spagnola. Tutto pronto per accogliere in squadra un elemento di assoluto valore internazionale che senza dubbio, potrà avere nuove chance di conquistarsi un posto al mondiale lontano da Stamford Bridge. Relegato al ruolo di comprimario da Josè Mourinho, l'ex Valencia avrebbe accolto di buon grado la possibilità di approdare ai Red Devils. Le cifre?. Forse astronimiche. Si parla di circa 40 milioni di euro. Forse qualcosa in più. Euro più euro meno, ma che differenza fa. Eppure dopo l'ennesima figuraccia davanti al proprio pubblico Moyes doveva pur fare qualcosa. La semifinale di ritorno di Capital One Cup ha visto lo United eliminato ai calci di rigore da un immortale Sunderland. Nella lotteria dei rigori tutto può succedere, ma fallire quattro rigori ha dell'incredibile. Non sono i nomi che fanno la differenza. Ciò che manca è la forza psicologica di superare l'addio di Ferguson e ripartire dal principio. E questo è un fattore che non può essere comprato neanche con tutti i soldi di questo mondo. Come Fellaini in estate, unico colpo a effetto se cosi si può definire, ecco Mata. Del belga a Manchester non hanno avuto ancora notizie concrete, dallo spagnolo ovviamente ci si attende molto di più. Al Chelsea la stagione stava precipitando clamorosamente. Appena 17 presenze, 13 in Premier League, molte dalla panchina, e la miseria di una rete. Troppo poco per meritarsi il biglietto per Rio, troppo poco per un calciatore abituato a stupire per concretezza e brillantezza di gioco.E pensare che nelle due precedenti stagioni a Londra, Mata era riuscito a totalizzare ben 118 apparizioni e 31 gol. In giornata, al massimo domani di dovrebbe mettere nero su bianco il contratto con la firma del giocatore. A questo punto si aprono le strade del Chelsea per un nuovo arrivo. Di ieri la notizia di un forte interessamento per Salah del Basilea, che però avrebbe già trovato l'accordo con il Liverpool di Rodgers. I soldi si sa fanno la differenza e nulla a questo punto è da escludere. Anche qui ci sarà da aspettare nuovi sviluppi nelle prossime ore. La voce più insistente però sarebbe la volontà di Mourinho di fare cassa e attendere il mercato estivo per tentare l'assalto al talentuoso Ross Barkley, centrocampista dell'Everton.


Share on Facebook