Diretta Arsenal - Liverpool in FA Cup

Diretta Arsenal - Liverpool in FA Cup
Arsenal
2 1
Liverpool
Arsenal: Fabianski; Jenkinson, Koscielny, Mertesacker, Monreal; Flamini, Arteta; Oxlade-Chamberlain (dal 76' Gibbs), Ozil, Podolski (dal 69' Cazorla); Sanogo
Liverpool: Jones; Flanagan, Skrtel, Agger, Cissokho (dal 62' Henderson); Gerrard, Allen, Coutinho; Suarez, Sterling, Sturridge
SCORE: 1-0, min. 16 Oxlade-Chamberlain; 2-0, min. 47 Podolski; 2-1, min. 59 rig. Gerrard
ARBITRO: Howard Webb (ING). Ammoniti: Monreal, Flanagan, Coutinho, Flamini, Gerrard
NOTE: FA Cup, quinto turno. Emirates Stadium, Londra

18.54: Una grandissima sfida, all'altezza della FA Cup. L'Arsenal vince meritando, il Liverpool probabilmente spreca troppo. Ai quarti sarà Arsenal - Everton. Grazie a tutti per averci seguiti, da Francesco Guarino appuntamento alla prossima!

94': NON SUCCEDE NULLA NEL RECUPERO, FINISCE QUI! Arsenal - Liverpool 2-1, i Gunners ai quarti, dove incontreranno l'Everton!

90': 3 minuti di recupero, mentre Sturridge allaccia le scarpe a Fabianski per guadagnare tempo... spettacolo!

86': FABIANSKI SBAGLIA L'USCITA, AGGER DI TESTA SFIORA IL PARI!!!

80': Skrtel su Cazorla a gamba alta in area di rigore. Altro dubbio, ma stavolta Webb lasciando correre sembra aver fatto la scelta giusta.

78': COUTINHO! Ce l'ha lui la palla del 2-2, ma non tira e non crossa nemmeno: Fabianski blocca in tuffo.

77': Sturridge non passa una palla neanche se lo pagano. Si invola in contropiede a testa bassa e si intestardisce a puntare la porta. L'Arsenal si chiude, alla fine riesce a servire Suarez, ma il tiro del Pistoler è strozzato.

76': Esce Chamberlain, dentro Gibbs.

75': Gerrard stende Chamberlain e Webb lo grazia: era un intervento da giallo. Seconda macchia sulla prestazione dell'arbitro inglese.

72': CAZORLA, COSA HA SPRECATO! Appena entrato lo spagnolo ha sul destro la palla del 3-1, ma spedisce in curva!

69': Podolski esce, dentro Cazorla.

68': Suarez-Gerrard-Suarez: tiro dell'uruguayano, Fabianski para.

VIDEO GOL! Arsenal - Liverpool 2-1, Steven Gerrard infallibile dal dischetto

65': Suarez sbatte contro la barriera, poi Chamberlain gli sbatte contro... sarebbe rigore ma stavolta Webb non lo concede! ERRORE DELL'ARBITRO INGLESE, IL RIGORE C'ERA DI NUOVO!

64': Gerrard steso al limite! Punizione pericolosissima per Il Liverpool!

62': FABIANSKI IN USCITA BASSA SALVA SU STERLING! Che partita!

62': Esce Cissokho, entra Henderson.

59': STEVEN GERRARD NON SBAGLIA! Il capitano riapre la partita! mezz'ora di fuoco ora!!!

58': RIGORE PER IL LIVERPOOL! Fallo da dietro su Suarez!

VIDEO GOL! Arsenal - Liverpool 2-0, il raddoppio di Podolski

56': Suarez alza troppo la mira. Posizione defilatissima.

55': OZIL SFIORA IL 3-0! Diagonale di sinistro del tedesco, il portiere dei Reds si allunga e la blocca a terra.

49': Era partito bene il Liverpool, che aveva caricato l'area dei Gunners a testa bassa. Poi alla prima palla in contropiede l'Arsenal ha messo dentro il 2-0. Glaciali i Gunners.

47': Contropiede fulmineo dell'Arsenal, palla al centro di Chambnerlain e taglio letale di Podolski che insacca in corsa. Non c'è scampo per Jones: ARSENAL - LIVERPOOL 2-0!

47': PODOLSKIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII! RADDOPPIO DELL'ARSENAL!

18.05: SI RIPARTE!

18.04: Vi avevamo promesso il faccia a faccia tra Webb e Sterling: eccolo...

18.02: Un bel primo tempo. Più occasioni per il Liverpool, ma Arsenal più concreto. 

46': FINISCE IL PRIMO TEMPO: ARSENAL - LIVERPOOL 1-0.

45': Finale agonisticamente infuocato. Sterling mette una mano addosso a Webb per protestare, l'arbitro inglese gliela toglie e chiama il capitano Gerrard per fargli notare il comportamento del suo giocatore. Due annotazioni: Webb è un grandissimo arbitro, e la sua faccia nel momento in cui Sterling gli mette la mano addosso è qualcosa di imperdibile. Cercheremo di recuperarla quanto prima.

43': SUAREZ! Destro da posizione defilatissima, Fabianski è attento.

42': Finisce anche Gerrard sul taccuino di Webb.

39': Contropiede dell'Arsenal, Podolski crossa nella terra di nessuno. C'era Sanogo ben piazzato a centro area.

37': Super-Ozil semina il panico nella metà campo del Liverpool. Murato al momento del tiro. 

34': Giallo anche per Flamini, che solleva non tanto amichevolmente dal prato Gerrard.

33': STERLING METTE IL TURBO, FLAMINI SALVA TUTTO! Grandissima accelerazione sulla sinistra dell'attaccante inglese, che fa fuori due avversari e si prepara al tiro dal limite dell'area piccola. Flamini lo chiude in corner.

27': Il gol ha dato fiducia all'Arsenal, che aveva iniziato in grande sofferenza.

VIDEO GOL! Arsenal - Liverpool 1-0, la rete del vantaggio dei Gunners, siglata da Oxlade-Chamberlain.

20': Giallo anche per Coutinho, che stende un indemoniato Chamberlain.

16': Al primo vero guizzo l'Arsenal passa: punizione di Arteta allontanata, Ozil la rimette al centro e trova Sanogo. Il tiro del francese è respinto, forse con un braccio. Oxlade-Chamberlain si avventa sulla palla e scaraventa in rete dall'altezza del dischetto del rigore. ARSENAL - LIVERPOOL 1-0.

16': GOL DELL'ARSENAAAAAAAAAAAAAAAL! OXLADE-CHAMBERLAIN!

15': Flanagan falcia Monreala mezzo metro dalla linea dell'area di rigore, defilato sulla sinistra. Intervento pericoloso, giallo inevitabile.

11': Bella azione con scambio Oxlade-Chamberlain - Sanogo, un tocco di troppo per the Ox che si trascina la palla sul fondo.

7': Due palle in verticale, due brividi per la difesa dell'Arsenal. Wenger ha di che essere preoccupato. Ammonito Monreal.

5': STURRIDGE, STAVOLTA LO DIVORA! Verticalizzazione ancora, stavolta di Suarez, Sturridge aggira Fabianski e col destro non riesce a inquadrare lo specchio a porta vuota! C'era Sterling solo a centro area... sofferenza tremenda per l'Arsenal!

2': STURRIDGE, SUBITO UN BRIVIDO PER L'ARSENAL! Verticalizzazione geniale di Gerrard, Sturridge cerca la conclusione di prima col destro, ma Fabianski si oppone bene e Mertesacker mette in corner. Liverpool pericolosissimo!

17.02: CALCIO D'INIZIO ARSENAL: PARTITI!

17.00: Un minuto di silenzio per Sir Tom Finney, scomparso 2 giorni fa. Storico attaccante del Preston North End e della nazionale inglese negli anni '40 e '50.

16.58: TUTTI IN CAMPO! BUON DIVERTIMENTO, AMICI DI VAVEL ITALIA!

16.56: Squadre nel tunnel degli spogliatoi dell'Emirates Stadium. Tutto pronto per Arsenal - Liverpool!

16.50: Dieci minuti all'inizio del match. L'Emirates va riempiendosi... tra pochissimo sarà Arsenal - Liverpool, in diretta live su VAVEL Italia. Per voi aggiornamenti in tempo reale e video di tutti i gol del match.

16.42: Nel frattempo l'Everton si è sbarazzato dello Swansea City con un perentorio 3-1. Saranno i Toffees gli avversari nei quarti di finale di FA Cup della vincente di Arsenal - Liverpool.

16.40: Podolski partirà titolare oggi. A giudicare dal suo arrivo all'Emirates, la cosa sembra fargli piacere.

16.39: Rodgers ha preferito far partire Henderson dalla panchina, essendo questi reduce da una piccola operazione al polso in settimana.

16.35: Quando manca meno di mezz'ora al calcio d'inizio, possiamo dire che a Londra la giornata è decisamente poco londinese oggi...

16.25: Sorpresa Wenger in puro stile Arsenal. Discreto turnover per i Gunners, che cambiano tra i pali, in difesa e in attacco. Il Liverpool conferma praticamente tutto rispetto alle aspettative, a parte il portiere. Spazio a Jones, Mignolet in panchina.

16.23: FORMAZIONI UFFICIALI. Questa la risposta di Rodgers a Wenger:

16.20: FORMAZIONI UFFICIALI. Ecco i due XI ufficiali di Arsenal - Liverpool. iniziamo dai padroni di casa:

L'emozione della FA Cup, il brivido dei 90 minuti (al netto del replay) ma, soprattutto, ild esiderio di vendetta: tutto questo oggi è Arsenal - Liverpool, in diretta su VAVEL Italia live, con aggiornamenti in tempo reale e video di tutti i gol del match. L'accesso ai quarti di finale di FA Cup passa dal prato dell'Emirates Stadium, ma soprattutto dalla voglia di riscatto dei Gunners. Il ricordo del terrificante 5-1 subìto neanche 10 giorni fa ad Anfield è ancora incredibilmente fresco. A raccontarvi le emozioni del match ci sarà Francesco Guarino: buon pomeriggio a tutti e buon divertimento.

QUI ARSENAL - Quando la Premier League sembrava un gioco a 3, il Liverpool si è rifatto sotto con irruenza, sfruttando i rallentamenti e gli errori degli avversari. Ed il Tottenham non sta lì a guardare. L'Arsenal, dopo aver a lungo tenuto la testa in solitaria, ha ceduto la prima posizione in campionato al Chelsea di Mourinho e deve ora affrontare forse il momento più difficile della stagione. Gli uomini di Wenger giocheranno 3 partite decisive in 7 giorni: quella di oggi, per il passaggio del turno in FA Cup evitando di intasare il fittissimo calendario con un replay; quella di mercoledì 19 in Champions League contro il Bayern Monaco, andata degli ottavi di finale; quella di sabato 22 contro il Sunderland, per dimostrare di non aver perso colpi in campionato dopo il solo punto guadagnato nelle ultime 2 partite (5-1 a Liverpool e 0-0 interno con il Manchester United).

QUI LIVERPOOL - Zitti zitti gli uomini di Rodgers si sono rifatti sotto. E essere fuori dai giochi europei, forse potrebbe essere addirittura un vantaggio per i Reds. La premiata ditta S&S Suarez - Sturridge ha già partorito 39 gol in campionato (senza aver giocato tutte la partite assieme) e non chiede altro che poter macinare di nuovo la difesa di Wenger. La FA Cup, si sa, azzera gli equilibri. Ma il Liverpool non può dimenticare il peso del fattore campo. L'ultima vittoria esterna dei Reds tra le mure nemiche risale al 2011/2012: autorete di Ramsey e gol (ma tu pensa...) di Suarez.

PROBABILI FORMAZIONI: ARSENAL - Wenger potrebbe dare un turno di riposo a Rosicky, affaticato dopo il deludente 0-0 interno contro il Manchester United. Oxlade-Chamberlain, subentratogli contro i Red Devils, è pronto a partire dal primo minuto. Cazorla è reduce da un attacco influenzale e sarà in dubbio fino all'ultimo. Dopo una squalifica di 3 giornate si rivedrà Flamini, che potrebbe tornare immediatamente titolare. Per il resto non dovrebbero esserci altre novità. L'Arsenal spera in qualche nuovo guizzo di Ozil, attualmente lontano dagli standard della prima parte di stagione. Giroud unica punta.

PROBABILI FORMAZIONI: LIVERPOOL - I Reds dovranno ancora fare a meno del brasiliano Lucas Leiva a centrocampo. Indisponibile anche Glen Johnson, ma in difesa Agger sembra recuperato. A centrocampo Rodgers potrebbe rilanciare Allen in coppia con Gerrard. Per lui possibile ballottaggio con Henderson. A Coutinho il compito di fare da collante con il reparto offensivo, che, ovviamente, non prescinderà dalla premiata ditta Suarez-Sturridge. 

I PRECEDENTI - Questo è il 17esimo scontro in FA Cup tra Arsenal e Liverpool. I Gunners hanno vinto 7 volte, i Reds 5. Quattro i pareggi. L'Arsenal ha vinto la FA Cup 10 volte (l'ultima nel 2005), mentre il Liverpool ha alzato al cielo il trofeo più antico del mondo per 7 volte (l'ultima nel 2006). Estendendo il bilancio complessivo dei precedenti, tra Arsenal e Liverpool i Reds sono in lieve vantaggio di vittorie (81 a 76, con 56 pareggi). Negli ultimi due scontri diretti in Premier League, una vittoria per parte. All'andata 2-0 dell'Arsenal all'Emirates (reti di Cazorla e Ramsey). Al ritorno l'ormai arcinoito 5-1 dei Reds ad Anfield (Skrtel x2, Sterling x2 e Sturridge, gol della bandiera degli ospiti di Arteta su rigore). Come cambierà questo bilancio lo scopriremo oggi: Arsenal - Liverpool è in diretta su VAVEL Italia. Live, con aggiornamenti in tempo reale e video gol.

FA CUP, IL PERCORSO DI ARSENAL E LIVERPOOL - Le big di premier League sono entrate in gioco a gennaio in FA Cup. All'Arsenal è toccato subito un impegno gravoso, il Tottenham, agilmente superato all'Emirates per 2-0. Nel turno successivo vita decisamente più facile contro il Coventry City (4-0). Per il Liverpool esordio interno contro l'Oldham Athletic (2-0) e vittoria esterna contro l'AFC Bournemouth (0-2).

FA CUP, I MATCH DI IERI - Ieri si sono giocate 3 partite di Fa Cup. A fare scalpore è stata sicuramente l'eliminazione del Chelsea ad opera del Manchester City, che ha così riscattato il ko interno di Premier League. Gli Sky Blues hanno vinto per 2-0 con reti di Jovetic e del rientrante Nasri. Passa anche il Sunderland (1-0 al Southampton) e continua la cavalcata dei detentori del trofeo: il Wigan ha infatti superato in trasferta il Cardiff City per 1-2. 

L'ARBITRO - La partita sarà arbitrata da Howard Webb, 42enne di Rotterham, uno dei migliori fischietti al mondo. Ha diretto la finale di Champions League 2009/10 e la finale dei mondiali Sudafrica 2010, mentre nel gennaio 2011 è stato nominato Arbitro dell'anno IFFHS. Ha nuovamente ottenuto questo riconoscimento nel gennaio 2014 (valido per l'annata 2013). Quest'anno ha diretto finora 28 partite, estraendo complessivamente 85 cartellini gialli (circa 3 a partita) e 3 rossi, uno dei quali sventolato sotto il naso di Riccardo Montolivo in Milan - Ajax di Champions League. Vedremo come si comporterà oggi in Arsenal - Liverpool, che seguiremo assieme in diretta su VAVEL Italia. Live, aggiornamenti in tempo reale e video gol.

Share on Facebook