Il Man City avverte i Reds: super Touré, Palace battuto 2-0

Nella gara di Londra valida per la 36a giornata di Premier League, il Manchester City ha battuto 2-0 il Crystal Palace approfittando così della sconfitta del Liverpool e salendo a -3 dai Reds ma con una gara in meno. Protagonista della gara un grande Yaya Touré autore dell'assist per il primo gol di Dzeko e autore del raddoppio.

Il Man City avverte i Reds: super Touré, Palace battuto 2-0
Yaya Touré - Manchester City (Eurosport)
Crystal Palace
0 2
Manchester City
Crystal Palace: Speroni; Mariappa, Dann, Delaney, Ward; Puncheon, Jedinak, Ledley, Bolasie (Ince, min. 73); Chamakh (Gayle, min. 69), Jerome (Murray, min. 69).
Manchester City: Hart; Kolarov, Demichelis, Kompany, Zabaleta; Nasri, Yaya Touré (Fernandinho, min. 66), Javi Garcia, Milner; Aguero (Jovetic, min. 79), Dzeko (Negredo, min. 88).
SCORE: 0-1, min. 3, Dzeko. 0-2, min. 43, Yaya Touré.
ARBITRO: Howard Webb (ENG) Ammonisce Delaney (min. 24), Zabaleta (min. 33), Dann (min. 56) e Ward (min. 71).
NOTE: La partita è stata giocata presso il Selhurst Park. 21.567 spettatoti.

Dopo il grande regalo del Chelsea vittorioso in casa del Liverpool, il Manchester City non poteva non approfittarne e come era logico aspettarsi ha battuto 2-0 il Crystal Palace senza troppi patemi. Con uno Yaya Touré in più recuperato dall'infortunio ma senza David Silva, Manuel Pellegrini si è affidato alla coppia gol Dzeko-Aguero lasciando ancora una volta in panchina sia Negredo che Jovetic. 

E il bosniaco appena tre minuti dopo l'inizio della gara, ha dimostrato di essere un vero rapace dell'area di rigore mettendo dentro subito il gol del vantaggio del Manchester City: cross di Yaya Touré, Dzeko colpisce di testa e batte Speroni, portando i Citizesn avanti. Il Palace accusa il colpo e al 9' Aguero va vicino al raddoppio ma il suo tiro finisce di poco a lato. Puncheon prova a suonare la sveglia ma il suo tiro è facile preda di Hart, così il City prende campo e Aguero e Yaya Touré si rendono sempre pericolosi. Al 43' però il centrocampista ivoriano decidere di mettersi in proprio e dopo aver triangolato splendidamente con Narsi e Dzeko, è entrato in area, ha saltato due avversari e insaccato il 2-0 con uno splendido tiro a giro. Raddoppio bellissimo e tifosi in piedi per Yaya Touré che regala il gol sicurezza al City prima dell'intervallo

L'assenza dell'ex Barcellona nelle ultime due gare, si è fatta sentire per il City che nella ripresa comincia determinato a cercare anche il tris. Sempre dall'ivoriano partono le azioni più pericolse, ma al 47' sono i padroni di casa a spaventare Pellegrini con Puncheon che impegna Hart. Il Palace però perde le speranze, il City è padrone del campo e prima Aguero, poi Dzeko e Tourè vanno vicino al raddoppio sbattendo più volte contro un ottimo Speroni. Il tecnico cileno ha il tempo di far entrare anche Jovetic e Fernandinho, per far riposare El Khun e Yaya ma il City corre pochi pericoli tornando dunque alla vittoria dopo una sconfitta e un pareggio. Dopo cinque vittorie consecutive invece la squadra di Pulis è costretta a fermarsi. 

Premier League