Vorm vola al Tottenham, Sigurdsson torna allo Swansea

Operazione di mercato che coinvolge tre giocatori: il portiere olandese, il trequartista islandese e anche Ben Davies, che sarà un rinforzo per Pochettino.

Vorm vola al Tottenham, Sigurdsson torna allo Swansea
Vorm vola al Tottenham, Sigurdsson torna allo Swansea

Si sveglia finalmente il mercato del Tottenham, che non aveva ancora concluso operazioni in entrata: ecco in un colpo solo Michael Vorm e Ben Davies, entrambi dallo Swansea.
Il primo, portiere, sarà probabilmente il vice di Lloris, ma visto il calibro dell'ex numero uno dei cigni non sorprendiamoci se il portiere francese dovesse migrare verso altri lidi. Vorm ha chiesto la cessione dopo l'acquisto di Fabianski a parametro zero dall'Arsenal, vedendo in pericolo il suo posto da titolare.
Il secondo sarà probabilmente il nuovo terzino sinistro titolare, vista la stagione per nulla esaltante di Danny Rose, che ha costretto prima Villas Boas e poi Sherwood a spostare spesso Vertonghen sulla fascia sinistra.

Fa invece il percorso inverso Gylfi Sigurdsson, che ritorna nella squadra che lo aveva portato alla ribalta in Premier League. Lo Swansea lo prese in prestito dall'Hoffenheim nel gennaio 2012 e il fantasista segnò 7 gol in 17 partite, venendo così acquistato dal Tottenham nel giugno dello stesso anno per 7 milioni di sterline.

Il costo complessivo dell'operazione per il Tottenham è di 4,5 milioni di sterline più l'intero cartellino di Sigurdsson.


Share on Facebook