Dall'Inghilterra: De Gea più lontano dal Real Madrid

L'offerta di 20 milioni non soddisfa lo United che ne chiede 45: possibile resti un altro anno fino a scadenza.

Dall'Inghilterra: De Gea più lontano dal Real Madrid
Dall'Inghilterra: De Gea più lontano dal Real Madrid

Sembra che si stia complicando la trattativa che porterebbe David De Gea al Real Madrid: la pista, caldissima nelle scorse settimane, sembra essersi d'improvviso raffreddata di fronte alla differenza tra la richiesta del Manchester United, che non vogliono privarsi del loro portiere per meno di 45 milioni di euro, e l'offerta delle Merengues che si è fermata a 20 per adesso.

Una distanza di 25 milioni che il Real non sembra disposto a colmare, nonostante l'interesse resti fortissimo: De Gea si è confermato come uno dei migliori portieri in circolazione in questa stagione, salvando in svariate occasioni la porta dei Red Devils in stagione. Pagato 21 milioni nell'estate 2011, la crescita dell'estremo difensore spagnolo è stata esponenziale: se tra i pali è sempre stato una sicurezza, i miglioramenti sono stati soprattutto sulle uscite alte, vero tallone d'Achille dell'ex Atletico Madrid.

Conta anche cinque presenze in nazionale, dove Del Bosque continua però a preferirgli Casillas: l'avvicendamento tra i pali della Spagna non sembra però lontano, soprattutto se il rendimento di De Gea dovesse essere quello dell'ultima stagione. Il destino di San Iker è dunque legato a quello del 24enne anche nel Real e non solo in Nazionale: se l'operazione dovesse saltare, probabilmente Casillas rimarrebbe un altro anno.

Dal canto suo, il Manchester United ha chiarito che preferisce perdere De Gea a zero nella prossima stagione piuttosto che svenderlo a una cifra che non rispecchia il suo valore reale. In caso di partenza, il sostituto potrebbe essere Asmir Begovic.

Premier League