Ranieri nuovo allenatore del Leicester

E' il 63enne allenatore italiano ad ottenere la panchina delle Foxes dopo l'addio di Pearson

Ranieri nuovo allenatore del Leicester
Ranieri nuovo allenatore del Leicester

Il Leicester sceglie Claudio Ranieri come nuovo allenatore delle Foxes. L'italiano approda al King Power Stadium al posto di Nigel Pearson, esonerato il 30 Giugno nonostante avesse compiuto l'impresa di salvare il Leicester con la squadra praticamente spacciata a due mesi dalla fine della scorsa Premier League. 

Ranieri torna ad allenare nel campionato inglese dopo l'addio del 2004 al Chelsea, dopo quattro anni in cui l'italiano ottenne una semifinale di Champions, un secondo posto ed una finale di FA Cup come principali traguardi. Il suo addio coincise con l'arrivo a Stamford Bridge di José Mourinho, e quindi con i primi trionfi del Chelsea.

Dopo l'addio al club londinese Ranieri ha allenato Valencia (mezza stagione della 2004/05, lascia il Valencia al sesto posto), Parma (seconda parte di annata 2006/07, regala la salvezza ai ducali), Juventus (completa due stagioni intere, 2007/08 e 2008/09, arrivando prima terzo e poi secondo in Serie A e fermandosi agli ottavi di CL contro il suo vecchio Chelsea), Roma (una stagione e mezza fra l'estate 2009 ed il Febbraio 2011, va vicinissimo allo Scudetto il primo anno, nel secondo scivola in zona EL prima di essere esonerato. Male in Europa), Inter (malissimo da Settembre 2011 a Marzo 2012: Inter fuori dalle zone alte ed eliminata dal Marsiglia in CL), Monaco (completa due stagioni: nella prima sale in Ligue 1, nella seconda arriva al secondo posto dietro solo al PSG) ed infine Grecia (disastroso nei suoi quattro mesi come C.T. ellenico: tre sconfitte ed un pareggio in quattro gare. L'esonero una volta battuto anche dalle Far Oer in casa).

Queste le prime parole del tecnico 63enne: "Da quando ho lasciato il Chelsea ho sempre sognato di tornare ad allenare nel campionato più bello del mondo un'altra volta. Voglio ringraziare il presidente, suo figlio e tutti i dirigenti per l'opportunità che mi stanno dando. Adesso ho solo un modo per ricambiare la loro fiducia: dare tutto e fare in modo che il Leicester ottenga i risultati".

Ranieri nel suo palmerés conta una Coppa Italia ed una Supercoppa Italiana vinte con la Fiorentina ed una Coppa Spagnola ed una Supercoppa Europea ottenute con il Valencia.


Share on Facebook