Manchester United, Gaitan se parte Di Maria

I due argentini al centro del prossimo dentro-fuori dello United. Bloccato l'esterno del Benfica (per 57 milioni) in attesa che il PSG chiuda per l'ex Real Madrid (per 70 milioni)

Manchester United, Gaitan se parte Di Maria
Di Maria e Gaitan. Il secondo fu il rimpiazzo del Fideo anche al Benfica, nell'estate 2010

Sembrava fanta-calciomercato ed invece le voci che avvicinavano Di Maria al PSG non erano altro che pura verità. L'asso argentino è per davvero l'obiettivo numero uno dei parigini, che hanno visto il proprio mercato sbloccarsi da un momento all'altro. Pare che l'agente del Fideo, l'onnipresente Jorge Mendes, sia stato avvistato ieri in Francia per trattare il passaggio del suo assistito ai campioni transalpini.

L'offerta del PSG potrebbe aggirarsi intorno ai 49 milioni di sterline (secondo quanto riportato dal Guardian), al cambio attuale quasi 70 milioni di euro, appena 5 milioni in meno rispetto all'assegno staccato l'estate scorsa dai Red Devils per assicurarsi il giocatore dal Real Madrid. Una minusvalenza minima se rapportata al rendimento di Di Maria nella stagione 14/15: 32 presenze, appena 4 gol ma poca incisività nel gioco di van Gaal, che da metà stagione in poi gli ha costantemente preferito il redivivo Ashley Young. Si parla anche di van der Wiel e/o Cavani come contropartite tecniche della trattativa. 

Ci siamo?

Nemmeno Blanc, quando domenica in conferenza stampa è stato chiamato in causa, ha negato l'interesse per Di Maria: "Sì, mi piace tanto. Ma si parla comunque di giocatori che appartengono a grandi club ed in questi casi, anche se un club ha molti più soldi, a competere per il giocatore non sei il solo (Blanc si riferisce al Bayern Monaco, l'altra squadra interessata all'ex Real, n.d.r.). Sul mercato abbiamo più libertà ma rimane un movimento difficile da effettuare, non siamo i soli a volerlo. E' una corsa molto dura. Non dimenticate che lo UTD ha pagato una fortuna per averlo".

Il PSG sarebbe disposto anche a pareggiare lo stipendio attuale di Di Maria (200.000 sterline a settimana) per convincerlo al trasferimento. Il tutto mentre il giocatore ha messo in vendita la villa di Manchester

Veniamo a noi, però. Potrebbe mai il Manchester United visto quest'estate lasciarsi scappare Di Maria prima di trovare il suo sostituto? No. Quindi ecco che dopo i colpi Depay, Darmian, Schweinsteiger e Schneiderlin il prossimo calciatore ad approdare ad Old Trafford potrebbe essere Gaitan. Per l'esterno offensivo del Benfica sembra ci sia già l'accordo col club di Lisbona: 40 milioni di sterline (quasi 57 milioni di euro) nonostante la clausola rescissoria dell'argentino si fermi a 35. Probabilmente più duttile di Di Maria (anche se meno veloce) Gaitan ha brillato anche nell'ultimo campionato portoghese, nel quale milita dalla stagione 2010/11 col Benfica (che lo acquistò dal Boca per 8.4 milioni): 27 presenze di cui 26 dall'inizio, 4 gol ma ben 15 assist. In attesa della cessione di Di Maria insomma, le valigie del suo sostituto sono già pronte. 


Share on Facebook