Colpo importante del Fulham: dentro Garbutt

Il terzino sinistro dell'U21 inglese arriva in prestito annuale dall'Everton dopo aver mostrato importanti capacità l'anno scorso

Colpo importante del Fulham: dentro Garbutt
Colpo importante del Fulham: dentro Garbutt

Grande operazione di mercato del Fulham. La squadra londinese si è assicurata le prestazioni del terzino sinistro Luke Garbutt per la prossima stagione. Il classe '93 arriva in prestito dall'Everton dopo un'estate passata a giocare l'Euro U21 con i suoi connazionali. 

Il 22enne, in Repubblica Ceca, ha giocato da titolare le tre gare del girone per poi abbandonare la competizione. Nella scorsa stagione, ed in generale nella sua esperienza a Goodison Park, ha tuttavia faticato ad imporsi in maglia blu (9 presenze totali), avendo di fronte a sé un veterano del calibro di Baines. Approda a Craven Cottage per una stagione da titolare nella casella lasciata vuota da Stafylidis, tornato al Leverkusen dopo un anno a Londra.

Quella del giovane fluidificante sarà la terza esperienza in prestito dopo quelle a Cheltenham (stagione 2011/12: 36 presenze, 2 reti e 8 assist in quarta divisione) e Colchester (stagione 2013/14: 20 presenze, 3 reti e 7 assist). Fra i due prestiti la stagione del 2012/13 giocata prevalentemente con le riserve dell'Everton. L'anno scorso ha goduto di maggiore considerazione visto l'infortunio che tiene ancora fermo Bryan Oviedo e si è guadagnato qualche minuto nei momenti in cui Baines aveva bisogno di riposto. 

E' il primo prestito che il Fulham è riuscito ad ottenere ed il primo che l'Everton accorda durante l'estate. Arrivò dal Leeds nell'estate del 2009 per 675mila euro. Ha rappresentato Inghilterra U16, U17 (giocò l'Euro del 2009), U18, U19 (giocandl l'Euro 2012), U20 ed appunto U21. A 18 anni e 4 mesi l'esordio fra i pro, a 20 anni ed 11 mesi quello in Premier League.

Queste le prime parole del calciatore: "Quando ho ricevuto la chiamata del Fulham ho parlato con lo staff e l'allenatore ed ho chiesto quali piani avessero per me. Ciò che mi hanno detto è stato di mio gradimento. L'obiettivo principale è ottenere la salvezza, non vedo l'ora di mettermi a lavoro". Roberto Martinez non si è opposto al suo trasferimento, queste le parole del tecnico: "Ha tutto il talento del mondo. Al Fulham brillerà e sarà un grande acquisto, anche nello spogliatoio. Il prestito era ciò che avevamo in mente per lui:  dopo aver dato buone impressioni l'anno scorso il passo successivo per la sua crescita era giocare a livelli costanti. E' uno dei più talentuosi terzini sinistri d'Inghilterra"


Share on Facebook