FA Cup, City ok contro l'Aston Villa (0-4)

Mattatore dell'incontro il giovane attaccante Kelechi Iheanacho autore di una tripletta, per gli ospiti a segno anche Sterling.

FA Cup, City ok contro l'Aston Villa (0-4)
FA Cup,City ok contro l'Aston Villa
Aston Villa
0 4
Manchester City
Aston Villa: Guzan, Bacuna, Richards, Clark, Cissokho, Gana, Westwood (Okore 46'), Veretout, Gil, Sinclair (Agbonlahor 65'), Ayew. All.:Garde.
Manchester City: Caballero, Zabaleta, Sagna, Otamendi(Humphreys 87'),Clichy (Angelino 81'), Delph, Fernando, Sterling, Fernandinho (Celina 76'), Navas, Iheanacho. All.:Pellegrini.
SCORE: 0-1,min.4,Iheanacho. 0-2,min.24,Iheancho. 0-3,min.73,Iheanacho. 0-4,min.75,Sterling.
ARBITRO: Micheal Jones(ENG). Ammoniti Bacuna,Sterling,Westwood,Zabaleta.
NOTE: Incontro valido per il quarto turno della FA Cup 2015/16.Stadio Villa Park di Birmingham,calcio d'inizio ore 16.00.

Il Manchester City ottiene una vittoria agevole al Villa Park e si qualificano per il quinto turno della FA Cup battendo l'Aston Villa per zero a quattro. Remi Garde deve rinunciare a Hutton e Carlos Sanchez, gli ospiti invece sono privi di De Bruyne (out per 10 settimane), Kolarov e Kompany, spazio al giovane Iheanacho davanti con Aguero in panchina.

Pronti via e vantaggio per gli ospiti: al 4' Iheanacho è abile a piazzare la zampata vincente dopo che Guzan aveva parato il colpo di testa di Fernando sugli sviluppi di un corner di Delph. Poco dopo ancora ripartenza veloce degli ospiti: Iheanacho pesca Jesus Navas ma Guzan c'è sul tiro dello spagnolo. Al 24' arriva il raddoppio dei Citizens targato ancora dal giovante attaccante nigeriano, questa volta dal dischetto (Sterling abbattuto in area da Bacuna). Strada in discesa per i ragazzi di Pellegrini. Il City ha molto meno possesso palla dei padroni di casa ma si dimostra cinico quanto basta. Al 42' prima vera occasione insidiosa per i Villans per Caballero che è chiamato in causa sul colpo di testa di Clark. La squadra di Garde è tutto fumo ma niente arrosto. 

Secondo tempo decisamente a rilento, almeno all'inizio: al 64' Guzan vola sulla conclusione da 30 metri di Fernandinho spedendo la sfera sopra la traversa. I Villans migliorano in fase offensiva ma continuano a non trovare lo specchio della porta. Al 73' arriva l'hat-trick di Iheanacho, abile a sfruttare il retro passaggio sciagurato di Gana Gueye: il giovane attaccante nigeriano quest'oggi assoluto protagonista del match. Due minuti dopo arriva il poker targato Sterling che corregge in rete la ribattuta del tiro di Fernandinho: qualificazione del turno in cassaforte per i Citizens.

Finale tranquillo per gli ospiti con una serie di cambi, vittoria ampiamente meritata e mai in discussione per il City grazie all'ottimo lavoro davanti del nigeriano Kelechi Iheanacho e alla retroguardia di casa imbarazzante a lunghi tratti. La salvezza in Premier si fa sempre più dura di questo passo per gli uomini di Remi Garde. Settimana piena di soddisfazioni invece per il collega Pellegrini che in settimana ha staccato il pass per la finale di Coppa di Lega in cui affronterà il Liverpool di Klopp. 


Share on Facebook