Shane Long fa sognare il So'ton, 1-0 con lo Swansea

La decide Shane Long con un colpo di testa ravvicinato, derby italiano tra Paloschi e Pellè con pochissime occasioni per entrambi.

Shane Long fa sognare il So'ton, 1-0 con lo Swansea
Swansea
0 1
Southampton
Swansea: Fabianski, Rangel, Fernandez, Williams, Taylor, Britton (Gomis, min.72), Cork, Ayew, Sigurdsson, Routledge (Barrow, min.61), Paloschi.
Southampton: Forster, van Dijk, Fonte, Bertrand, Ward-Prowse, Clasie, Romeu (Cedric, min.63), Targett (Yoshida, min.86), Steven Davis, Long, Pellè (Austin, min.74).
SCORE: 0-1, min. 69, Long.
ARBITRO: Moss Jonathan (ENG)

Francesco Guidolin inciampa per la prima volta in Inghilterra: il suo Swansea cade in casa contro il Southampton. La partita si gioca al Liberty Stadium, lo Swansea arriva da due pareggi e due vittorie che l'hanno rilanciata e allontanata momentaneamente dalla zona retrocessione. Leggermente meglio il Southampton che ha totalizzato 4 vittorie e un pareggio nelle ultime cinque partite. Nessuna sorpresa nella formazione titolare dei cigni, con Guidolin che sceglie di schierare titolare l'italiano Alberto Paloschi arrivato l'ultima giornata di mercato dal Chievo, mentre il Southampton cambia 4 giocatori rispetto all'ultima partita.

Primo tempo sterile di emozioni con le due squadre che si studiano per 40 minuti, al 43' l'unica occasione del tempo capita sulla testa di Long che dopo il cross di Davis da due passi la colpisce debolmente e Fabianski para facile.

Secondo tempo che inizia senza cambi, ma è molto più vivace rispetto alla prima frazione, con numerosi contropiedi da entrambe le squadre. Al 56' Pellé la insacca ma il goal viene annullato per una carica sul portiere. Al 60' ancora il Southampton ci prova con Pellé che fa da sponda per Long che perde l'attimo per calciare e si fa recuperare dal difensore. Il goal è nell'aria infatti al 69' dopo un cross perfetto di Ward-Prowse, Shane Long non può ripetere l'errore del primo tempo e la scaglia di testa in porta, Fabianski prova a tenerla in campo invano. Southampton che dopo controlla la partita nonostante all'89' venga atterrato in area Long, l'arbitro però preferisce far correre e non concedere il penalty. Southampton che rischia di raddoppiare ancora con Austin (subentrato a Pellè) che non riesce a servire Long in un contropiede 2 - 1.

Partita che si conclude 0-1, risultato molto utile al So'ton che sale al sesto posto superando il West Ham e portandosi a meno 1 dallo United quinto. Swansea che rimane a + 3 sul Newcastle in attesa della partita contro il Chelsea. Derby italiano tra i due attaccanti delle due squadre vinto da Pellè sia dal punto di vista della prestazione che dai punti racimolati, con Paloschi che a differenza di Graziano si deve adattare al gioco della Premier.

Premier League