Manchester City, ecco i primi colpi: ufficiale Gundogan, arriva anche Laporte

Guardiola ha scelto il centrocampista del Borussia Dortmund per iniziare la sua spesa estiva ed aspetta di definire gli ultimi dettagli con l'Athletic Bilbao per il trasferimento del difensore francese dei baschi. Due colpi per rinforzare la rosa a disposizione dei light blues: circa 70 i milioni spesi.

Manchester City, ecco i primi colpi: ufficiale Gundogan, arriva anche Laporte
Manchester City, ecco i primi colpi: ufficiale Gundogan, arriva anche Laporte

"Il giocatore Ilkay Gundogan ha raggiunto un accordo con il Manchester City dal Borussia Dortmund con un accordo di 4 stagioni. Gundogan sta attualmente recuperando da un infortunio al ginocchio che lo ha costretto a saltare Euro 2016". Questo il comunicato ufficiale apparso pochi minuti fa sul sito ufficiale del Manchester City, che ha ingaggiato dal Borussia Dortmund il centrocampista che nelle ultime ore era stato accostato, tra le altre, anche alla Juventus di Massimiliano Allegri. La società inglese ha trovato l'accoro con i tedeschi su una base di 28 milioni di euro: valutazione leggermente inferiore alle attese complice l'imminente scadenza contrattuale del mediano. Pep Guardiola inizia a muovere le prime pedine del mercato inglese, sfidando Chelsea, Manchester United e le altre che, con ogni probabilità, si sfideranno nella prossima Premier League.

A margine dell'ufficialità, anche le prime parole del centrocampista, rilasciate sempre al sito degli inglesi: "Sono entusiasta di aver firmato per il City. Non appena ho saputo dell'interessamento del club il mio pensiero fisso è stato quello di arrivare a giocare qui e di far sì che le cose potessero essere il più veloci possibile. Devo ringraziare il Dortmund per i cinque splendidi anni che ho trascorso in società. Mi hanno dato fiducia e la possibilità di crescere come giocatore. Adesso la mia nuova sfida è quella di fare molto bene con il City, non vedo l'ora di poter lavorare insieme a Guardiola. Prometto ai tifosi che darò il massimo per vincere sia la Premier League che la Champions. Ho ancora davanti a me i migliori anni di carriera calcistica e penso che insieme al City si possano fare veramente grandi cose".

La campagna rafforzamenti di Guardiola, tuttavia, non si ferma qui e, dopo Gundogan, i light blues sono pronti ad annunciare anche l'arrivo di Aymeric Laporte, difensore centrale dell'Athletic Bilbao che si trasferirà a Manchester per una cifra record (battuta anche quella di Mangala della passata stagione) di 50 milioni. L'ex allenatore del Bayern Monaco e del Barcellona ha puntato tutto sul fortissimo difensore francese, pagando per intero l'importo della clausola rescissoria che legava il centrale alla squadra basca. I primi ritocchi guardiolani sono stati piazzati, ed in attesa di rifinire ulteriormente l'incarico ad immagine e somiglianza dell'ex regista del Brescia, la sfida alle altre pretendenti della Premier è stata lanciata: il City batte due colpi.  

Premier League