Premier League, dopo Ranieri rinnova Mahrez: il Leicester blinda il suo gioiello fino al 2020

Dopo mesi di tensioni, dichiarazioni e chiarimenti, Riyad Mahrez ha deciso di rinnovare il proprio contratto con il Leicester City. Il calciatore algerino, nominato 'player of the year' nella scorsa stagione di Premier League, era pronto a salutare la compagnia per trasferirsi altrove. Poi, grazie al dialogo con Ranieri, c'è stata la schiarita e l'attesa firma sul nuovo contratto con scadenza 2020.

Premier League, dopo Ranieri rinnova Mahrez: il Leicester blinda il suo gioiello fino al 2020
Riyad Mahrez dopo la sconfitta nella Community Shield. Fonte foto: Getty Images Europe.

Tutto è bene quel che finisce bene. Dopo mesi di tensioni, dichiarazioni più o meno di facciata, mal di pancia e prestazioni al di sotto delle attese, Riyad Mahrez ha deciso di rinnovare il proprio contratto con il Leicester City

Il calciatore franco algerino, nominato 'player of the year' nella scorsa trionfale stagione di Premier League, alla fine ha ceduto alle avances delle Foxes e di Claudio Ranieri, figura chiave per il rinnovo del calciatore. Dopo la grandissima stagione disputata sotto l'occhio del manager di Testaccio, Mahrez si è fatto ammaliare dalla possibilità di giungere in club più ricchi e vincenti come l'Arsenal o il Barcellona. Insieme al suo procuratore, l'algerino ha provato a creare una frattura con il club, ma ma Ranieri ha sempre ribadito l'incedibilità del numero 26. 
Autore di 17 reti e 11 assist, la scorsa stagione è stata semplicemente incredibile per Mahrez e per tutta Leicester. Il trequartista è stato l'uomo chiave nella cavalcata che ha portato le Foxes al clamoroso trionfo con gol belli e decisivi come quelli segnati a Manchester City e Chelsea. Con Vardy poi, c'è stata un'intesa unica che ha portato il numero 26 a fornire il maggior numero di assist vincenti per il compagno di reparto. 

Mahrez con la premier. Fonte foto: Getty Images.
Mahrez con la premier. Fonte foto: Getty Images.

Insomma, un meccanismo perfetto che invece, con le voci riguardanti un suo possibile addio, in estate ha mostrato qualche crepa. Mahrez è sembrato svogliato in campo, avulso dalla manovra del Leicester e pensieroso. Quasi triste lui che con le sue giocate da campione ha divertito tutti e prima ancora se stesso. Un mal di pancia che Ranieri ora prova a curare con un ricco ed importante rinnovo del contratto. 
Il club campione d'Inghilterra ha comunicato attraverso il proprio sito internet di aver raggiunto un accordo per il prolungamento di Mahrez fino al 30 giugno 2016: 
"Il Leicester City Football Club è lieto di annunciare che Riyad Mahrez ha firmato un nuovo contratto - si legge nel comunicato del club - legando il suo futuro alla Foxes fino a giugno 2020. L'attuale Player of the year della Premier League ha rinnovato dopo aver avuto un ruolo da protagonista nel indimenticabile trionfo della scorsa stagione. Preso dal Le Havre nel gennaio 2014, in due anni e mezzo Riyad si è affermato uno degli attaccanti più temuti in Europa".
I tifosi, in attesa di rivedere il vero Riyad, possono sorridere: il loro crack col 26 resta a Leicester.

Premier League