Premier League: Dann beffa il Bournemouth, prima vittoria per il Leicester, sorride ancora l'Everton

Vardy e Morgan regalano i tre punti alle Foxes, il Sunderland ottiene il primo punto in tre partite, cosi come il Crystal Palace. Terzo risultato utile consecutivo per l'Everton.

Premier League: Dann beffa il Bournemouth, prima vittoria per il Leicester, sorride ancora l'Everton
Premier League, Dann beffa il Bournemouth , Southampton-Subderland ed Everton-Stoke non vanno oltre l'1-1

La terza giornata è all'insegna dell'equilibrio: oltre alle vittorie di Arsenal e Chelsea, sorride anche l'Everton con la vittoria casalinga sullo Stoke. Scott Dann salva i suoi in un finale thriller, beffando cosi il Bournemouth di Howe. Ranieri ottiene la prima vittoria stagionale grazie a due protagonisti della scorsa stagione: Vardy e Morgan. Infine Southampton e Sunderland si spartiscono la posta in palio e rimangono a secco di vittorie fin qui.

CRYSTAL PALACE-BOURNEMOUTH 1-1

Al minuto 11 passano gli ospiti: attacca sulla corsia il Bournemouth. Pallone al centro, dove King svetta e con un colpo di testa batte il portiere sul palo di sinistra. Al 16' Cabaye sbaglia il calcio di rigore del possibile 1-1 facendosi ipnotizzare da Boruc. 

Puncheon prova a scuotere i suoi: s'incunea bene tra le maglie avversarie, supera un paio di uomini e tira da fuori. Boruc si allunga e devia in angolo. Il Palace prova in tutti i modi a trovare il pari, ma gli ospiti resistono.

Al minuto 88 strepitoso intervento di Artur Boruc su questa ghiotta occasione: un rimbalzo finisce a Christian Benteke, piazzato in area, che conclude a rete, ma trova i guanti del portiere anzichè la sinistra della porta. Al fotofinish c'è il pari del Crystal Palace: Dann riceve ed è freddissimo nel battere l'estremo difensore di testa al minuto 94.


----------------------------------------------


EVERTON-STOKE CITY 1-0

Dopo un primo tempo equilibrato, i padroni di casa vanno in vantaggio con Baines che trasforma un calcio di rigore: esecuzione perfetta, all'angolino sulla destra, per l'1-0 dell'Everton al minuto 52.

Al 78' bella azione di Koné, che arriva a tu per tu col portiere. Prende la mira l'attaccante dell'Everton, ma calcia addosso a Given. Nonostante la timida reazione dello Stoke, Koeman si porta a casa i tre punti.

----------------------------------------------


LEICESTER-SWANSEA 2-1

Al minuto 33 Vardy porta in vantaggio le Foxes: Drinkwater avanza e poi appoggia al numero 9 del Leicester in una combinazione veloce. L'attaccante calcia di prima intenzione, la sfera bacia il palo e finisce dentro. Al 44' occasione per Okazaki. Il giapponese fa partire una conclusione dalla distanza, verso l'angolo alto della porta, ma Fabianski vola e respinge.

Al 54' Morgan raddoppia per suoi: il capitano, dopo un rimpallo in area, si trova al posto giusto al momento giusto, si ritrova la sfera sui piedi e non sbaglia il tap-in. Al 58' calcio di rigore per il Leicester. Alla battuta va Mahrez, che però non è freddo e sciupa l'occasione per chiudere i giochi. Lo Swansea ne approfitta per accorciare le distanze al minuto 82: Barrow con gran classe serve Fer, che di testa insacca alle spalle del portiere.

----------------------------------------------


SOUTHAMPTON-SUNDERLAND 
1-1

Dopo un primo tempo equilibrato, il match si accende negli ultimi 10 minuti: calcio di rigore per il Sunderland. Lo batte Defoe, che calcia con freddezza e manda la palla nel sette. Passano solo 5 minuti per il pari del Southampton con Rodriguez: Ward-Prowse serve l'attaccante inglese con un passaggio preciso, quest'ultimo calcia una fucilata da fuori e batte il portiere.

Premier League