Premier, il punto del mercato alle 21.30

Luiz al Chelsea, Wilshere al Bournemouth, N'Koudou (strada inversa per N'Jie) e Pau Lopez al Tottenham, l'Everton su Enner Valencia e Moussa Sissoko e Slimani al Leicester: il punto.

Premier, il punto del mercato alle 21.30
David Luiz con la sua vecchia nuova maglia. | David Luiz (Facebook).

"Once a blue, always a blue" recita un motto in realtà dei tifosi del Manchester City; tuttavia in giornata di mercato concedeteci un "prestito" per questa affermazione, adatta per il caso David Luiz: il brasiliano è infatti oggi ritornato al Chelsea dopo l'esperienza passata di un paio di stagioni fa. Operazione totale da 45 milioni ed una tecnica importante in fase d'impostazione a disposizione di Conte, che adesso potrebbe anche iniziare a lavorare su una difesa a 3 come fatto alla Juventus, visto il  quasi contemporaneo arrivo di Marcos Alonso.

Non solo Blues, il mercato gira intorno a Londra: un giro nelle strade londinesi supponiamo che nei tanti anni all'Arsenal uno come Jack Wilshere se lo sia fatto. Purtroppo sarà costretto, almeno temporaneamente, a ritrovare la condizione fisica nelle fila del Bournemouth: arrivo in prestito secco con ingaggio interamente pagato dai rossoneri, chiave della preferenza dei Gunners per le Cherries. Sfumato dunque un possibile obiettivo per la Roma.

Ci spostiamo di qualche kilometro per andare a White Hart Lane: il Tottenham perfeziona l'operazione N'Koudou col Marsiglia e contemporaneamente N'Jie vola in Francia: quasi 11 sterline il trasferimento del primo (a titolo definitivo), 7 milioni della stessa valuta fra prestito ed obbligo di riscatto legato alle presenze per il secondo. Gli Spurs hanno anche completato l'arrivo in prestito di Pau Lopez dall'Espanyol.

Spostiamoci da Londra come sembra farà Enner Valencia: l'ecuadoregno è pronto al passaggio a Liverpool sponda Everton, visto che le Toffees stanno avendo delle piccole complicazioni nell'affare Brahimi. Offerta intorno ai 15 milioni di euro, si attende la risposta del calciatore. Ottimismo sulla buona riuscita dell'affare comunque. Everton che avrebbe anche completato proprio in questi minuti la telenovela Sissoko: 35 milioni di euro e tutto fatto secondo Sky Sports.

Sempre reparto offensivo quello in cuo agisce principalmente Slimani: nella prossima annata lo farà con il Leicester, con tutte le probabilità al fianco di Vardy in una coppia da Champions. 35 milioni di euro il prezzo del cartellino dell'algerino interamente pagato dalle Foxes, che adesso sembrano aver chiuso con leggerissimo anticipo la loro sessione estiva. E a breve lo faremo tutti, aspettando le ultime news...


Share on Facebook