Premier League, doccia fredda per il City: la FA squalifica Aguero per tre turni. Niente derby per il Kun

E' arrivata la tanto attesa decisione della Football Association inglese sul caso Sergio Aguero, reo di aver colpito con una gomitata Reid, durante l'ultimo match di campionato con il West Ham. Per l'argentino è arrivata una pesante squalifica: tre giornate di stop che gli impediranno di scendere in campo nell'attesissimo derby di Manchester il prossimo sabato.

Premier League, doccia fredda per il City: la FA squalifica Aguero per tre turni. Niente derby per il Kun
Sergio Aguero, attaccante del Manchester City. Fonte foto: telegraph.co.uk

Inizia nel peggiore dei modi la settimana d'avvicinamento al Derby di Manchester per il City di Guardiola. Mentre la maggior parte della rosa è in giro per il mondo con le varie Nazionali, il manager catalano è rimasto in Inghilterra per studiare Mourinho e la sua banda in vista del derby di sabato prossimo a Old Trafford

A turbare l'animo del Pep però, ci ha pensato la Football Association che, in relazione ad un intervento in gioco scorretto di Sergio Aguero nel match con il West Ham, aveva aperto un fascicolo in proposito. L'arbitro del match, il Signor Marriner, non ha visto l'episodio che si è verificato a centrocampo; per questo è stato presto in esame l'elemento della prova tv. 
Il verdetto, atteso per tutta la settimana è arrivato inequivocabile nel tardo pomeriggio di ieri: Sergio Aguero è stato squalificato per tre giornate dalla FA che attraverso la visione delle immagini, dunque la prova tv, ha ravvisato un comportamento violento da parte del centravanti argentino. 

Un'autentica doccia gelata per il Manchester City e per Guardiola che dunque, nel match più importante di questo inizio stagione, non avrà a disposizione il suo calciatore più rappresentativo. L'episodio che costringerà Aguero, - ora in Argentina per giocare al fianco di Messi in Nazionale, - a star fermo, vede protagonista il capitano del West Ham, Reid. 
I due, avvinghiati a centrocampo e a caccia di un pallone vagante, sono finiti in rotta di collisione con Aguero che nell'intento di mantenere a bada il ritorno di Reid ha aperto in modo sospetto il braccio. Il gomito del Kun, finito proprio sul volto del numero 2 degli Hammers, in un primo momento sembrava un gesto innoquo, ma con il passare dei giorni e delle varie analisi è finito per costare al Kun non solo il Derby del prossimo sabato ma anche i match con Bournemouth sempre in campionato, e Swansea in coppa di lega. 


Share on Facebook