Premier League, Tottenham forza quattro: 0-4 sul campo dello Stoke

Mattatore il coreano Son, autore di una doppietta e un assist. A segno anche Alli e Kane, al 50esimo gol in Premier.

Premier League, Tottenham forza quattro: 0-4 sul campo dello Stoke
Premier League, Tottenham forza quattro: 0-4 sul campo dello Stoke
Stoke City
0 4
Tottenham
Stoke City: (4-3-3): Given; Cameron, Shawcross, M. Indi, Pieters; Whelan (dal 67° Bojan), Allen, Imbula (dal 70° Adam); Walters, Bony, Arnautovic. All.: Hughes
Tottenham: (4-2-3-1): Lloris; Walker, Alderweireld, Vertonghen, Davies; Dier, Wanyama (dal 54° Lamela); Eriksen (dal 77° Sissoko), Alli, Son; Kane (dal 72° Janssen). All.: Pochettino
SCORE: 0-1, min. 41, Son. 0-2, min. 57, Son. 0-3, min. 60, Alli. 0-4, min. 71, Kane.
ARBITRO: Anthony Taylor(ENG). Ammoniti Whelan, Arnautovic, Wanyama, Sissoko, Adam.
NOTE: Incontro valido per la terza giornata del campionato inglese Premier League 2016/17 • Bet365 Stadium, Stoke on Trent • calcio d'inizio ore 16.00 circa.

Nessun problema per il Tottenham, che stravince contro lo Stoke per 0-4. I Toffees chiudono la pratica dopo appena 60 minuti di gioco, grazie alla doppietta e all'assist di Son.

IL FILM DEL MATCH- Al 4' gol annullato allo Stoke: Arnautovic trasforma in rete un buon pallone lavorato dai padroni di casa, ma l'assistente segnala il fuorigioco. I giocatori del Tottenham insistono con passaggi brevi, spostando in continuazione il pallone, aspettando che la difesa avversaria si apra per poi affondare il colpo. Al 16' Eriksen va via bene e la mette in mezzo, e Dele Alli trova il tempo giusto per colpire. Given però è reattivo, esce dai pali e fa suo il pallone. Al 24' Alli controlla un passaggio al bacio, si gira e ci prova da fuori area. Given con un'ottima parata respinge il pallone diretto nel sette di destra. Al 33' Eriksen su punizione manda in area un cross promettente, ma la retroguardia è attenta e allontana. Al 41' arriva il gol del Tottenham: Eriksen passa a Heung-Min Son, che con grande freddezza trasforma all'angolino basso di sinistra. Prima del  finale di primo tempo ci provano Bony e Whelan senza grandi risultati.

I ritmi calano, ma al 57' il Tottenham raddoppia con gli stessi protagonisti della prima rete, Eriksen e Son. Il danese imbecca l'ex Leverkusen, che dal limite dell'area spara la conclusione e sigla la doppietta personale. Al 60' Alli sigla il 3-0: Walker appoggia al limite dell'area al giovane trequartista che controlla in maniera perfetta, fa partire il tiro e il portiere può solo accompagnare la palla con lo sguardo. Al 71' Kane (al 50esimo gol in Premier) cala il poker per gli ospiti con un tap-in vincente che chiude il match.

Partita senza storia, i ragazzi di Pochettino salgono a quota 8 punti in classifica mantendo l'imbattibilità, lo Stoke è da rivedere: deve reagire ed in fretta, le altre squadre volano in classifica e per ora i Potters rimangono ad 1 punto. 

Premier League