Il Chelsea vince in rimonta contro il Manchester City: le parole del post gara

Antonio Conte vince per 3-1 il primo duello in carriera con Guardiola, in casa del City. Andiamo ad ascoltare proprio i due allenatori a fine partita..

Il Chelsea vince in rimonta contro il Manchester City: le parole del post gara
https://twitter.com/ChelseaFC

Nel big match del 14/mo turno di Premier League, il Chelsea espugna il campo del Manchester City grazie a un sonoro 3-1. I citizens' passano in vantaggio al 45' del primo tempo grazie a un autogol di Gary Cahill ma vengono superati nella ripresa dalle reti di Diego Costa al 15', Willian al 25' ed Eden Hazard al 44'. Un tris che porta i Blues all'ottava vittoria consecutiva e stacca in classifica proprio il City di Guardiola.

https://twitter.com
https://twitter.com

Conte: "Abbiamo dimostrato grande carattere"

Le parole dell'allenatore italiano a fine match: "Oggi potevamo vincere solo mettendo in campo il carattere. Dobbiamo credere nel nostro lavoro, ma dobbiamo anche migliorare ancora". Menzione speciale per Fabregas: "Ha fatto una partita incredibile, di grande personalità: è la dimostrazione che posso sempre contare su di lui". E Diego Costa: "Oggi ha persino fatto da paciere in campo. Sta usando la sua passione nel modo giusto". Sulla doppia espulsione di Agüero e Fernandinho: "È sempre un peccato quando accadono cose di questo tipo. Agüero è un giocatore fantastico, ma quando si sta perdendo è difficile mantenere il self control. Di più non posso dire".

twitter. com
twitter. com

Guardiola: "Loro sono stati più bravi"

Altro umore per il tecnico de City: "Orgoglioso comunque dei miei. Sono molto fiero di come abbiamo giocato: abbiamo creato molte più occasioni che contro il Palace e il Burnley. Non ho rimpianti: abbiamo perso, mi spiace ma non ho rimpianti. “Mi spiace solo che sia finita con alcuni incidenti tra i giocatori (sulla rissa scoppata alla fine dopo una bruttissima entrata di Aguero ai danni di David Luiz, ndr), sono cose che non mi piacciono. Mi scuso per quello che è successo. Anche perché non abbiamo vinto poiché abbiamo sprecato molte occasioni, non certo per colpa dell’arbitro. L’approccio del Chelsea è stato totalmente differente, ma questo fa parte del gioco. Nessuno si aspettava che il Chelsea creasse 25 occasioni, ne hanno avute tre e hanno segnato tre gol".

twitter.com
twitter.com

[Fonte http://www.gazzetta.it/Calcio/Premier-League]