Premier League, il Sunday è palcoscenico per Manchester

Il City riceve lo Swansea, lo United gioca sul campo dei Campioni in carica del Leicester.

Premier League, il Sunday è palcoscenico per Manchester
L'abbraccio tra Mourinho e Ranieri prima dell'andata, www.premierleague.com

La 23esima giornata di Premier League si conclude domenica con i due Manchester in campo: Guardiola aspetta lo Swansea, Mourinho fa visita a Ranieri.

Manchester City-Swansea (h. 14.30)

Il Manchester City è costretto a vincere se vuole continuare a coltivare speranze di titolo, diventate ormai flebili grazie al rullo compressore Chelsea. Guardiola non ha problemi di formazione, con il solo Gundogan out per infortunio. Possibile conferma da titolare per Gabriel Jesus, che ha trovato il primo goal con la maglia dei Citizens nel 4-0 al West Ham a domicilio. Contro gli Hammers Fernandinho ha giocato solo una parte del secondo tempo e contro i gallesi potrebbe tornare dal primo minuto dopo la lunga squalifica.

Lo Swansea ha vinto 3 delle ultime 4 partite in Premier League – da quando c’è Paul Clement - e comincia a credere nella salvezza. Fondamentale sarà il rientro di Jordan Ayew dalla Coppa d’Africa, mentre Britton ha ricominciato ad allenarsi con la squadra e potrebbe essere convocato per l’Etihad.

Negli ultimi 9 scontri diretti, il City non ha mai perso e negli 11 precedenti totali lo Swansea ha vinto solo una volta, 1-0 l’11 marzo 2012 in Galles. All’andata i Citizens vinsero 3-1 al Liberty Stadium.

Sterling chiude i conti sul 3-1, www.premierleague.com
Sterling chiude i conti sul 3-1, www.premierleague.com

Leicester-Manchester United (h. 17.00)

Il Leicester non ha ancora vinto nel 2017 in Premier League e non ha ancora segnato un goal. L’ultima vittoria risale al 31 dicembre, 1-0 al West Ham. Ancora problemi in attacco per Ranieri: out sia Slimani che Ulloa.

Il Manchester United arriva da 3 pareggi consecutivi ed anche per i Red Devils l’ultimo successo risale al match contro il West Ham. Per Mourinho la sconfitta contro il Leicester la scorsa stagione costò l’esonero dal Chelsea. L’unico assente per lo Special One è Phil Jones.

Sarà la 22esima sfida in Premier League tra le due compagini: il Leicester ha vinto solo 2 volte in totale, l’ultima al King Power Stadium il 21 settembre 2014, per 5-3. Poi due pareggi e due vittorie dello United, l’ultima il 4-1 dell’andata. In totale le vittorie dei Red Devils sono state 13.

Pogba segnò all'andata il suo primo goal con i Red Devils, www.premierleague.com
Pogba segnò all'andata il suo primo goal con i Red Devils, www.premierleague.com