Arsenal, accelerata Kolasinac: battuta la concorrenza, Gibbs in partenza?

Viste alcune problematiche situazioni sulla corsia di sinistra, Wenger è corso ai ripari battendo la concorrenza di Juve e Milan, ma anche Chelsea, Everton e Manchester City. Arriverà a parametro zero: sembra dunque che Gibbs andrà via in estate.

Arsenal, accelerata Kolasinac: battuta la concorrenza, Gibbs in partenza?
Sead Kolasinac, il terzino oramai alle ultime battute della sua avventura con lo Schalke 04. | radiogoal24.it

La telenovela riguardo al nome di Sead Kolasinac sembra essere giunta, finalmente, ad un epilogo. Il bosniaco è stato sulla bocca di tutti gli esperti di calciomercato e nei titoli della maggioranza delle testate giornalistiche negli ultimi mesi: tante squadre si erano messe in coda per accaparrarsi il talento difensivo del terzino dello Schalke 04, il cui contratto scadrà fra poco più di due mesi. Si è parlato tanto di Juve e Milan, nei nostri confini; ma anche tante squadre inglesi si erano aggiunte alla corsa, fra cui Chelsea, Everton, Manchester City e - soprattutto - Arsenal.

E la pista più calda sembra proprio essere quella londinese, sponda Gunner. Arsène Wenger, spinto dalla necessità di un rinnovamento sulla corsia sinistra di difesa (dove Nacho Monreal sta disputando una stagione insufficiente e Gibbs andrà a scadenza a fine anno), sembra aver fatto il passo decisivo per tesserare fra le sue fila questo richiestissimo difensore. Circa 3 settimane fa, sembrava che il Milan avesse proposto la soluzione migliore al calciatore; il ribaltone è arrivato durante questo mese, confermato dalle dichiarazioni del padre (anche procuratore, ndr) del calciatore stesso, che aveva parlato giusto qualche notte fa di una "decisione definitiva imminente " riguardo al futuro di suo figlio. La concretizzazione del tutto è avvenuta nelle ultime ore: pare che il bosniaco sia stato addirittura intercettato svolgendo le visite mediche per quella che sarà, fra pochissimo, la sua nuova squadra.

La squadra d'Oltremanica, perciò, potrà consolarsi in parte da una stagione non positiva conoscendo già il primo nome nuovo della prossima stagione, che arriverà senza spendere nemmeno un euro; alla stesso prezzo, però, vi abbiamo già detto che sembra lascerà Londra un altro terzino, Kieran Gibbs: reduce da un'altra annata senza vedere il campo o quasi, per l'ex titolare della Nazionale dei Tre Leoni sembra proprio che l'esperienza in vestito rosso Gunner sia terminata. Vedremo in estate quale sarà la sua prossima sistemazione: difficilmente il laterale si muoverà dalla Premier League, anche al costo di un radicale abbassamento del livello del club di appartenenza. Con un'età che inizia a pesare (classe 1989), seguiremo gli sviluppi estivi di quest'altra situazione.

Premier League