West Bromwich - Chelsea in Premier League 2016/17 (0-1): CHELSEA CAMPIONE!!!!

West Bromwich - Chelsea in Premier League 2016/17 (0-1): CHELSEA CAMPIONE!!!!
Fotomontaggio Vavel | Andrea Mauri
West Bromwich
0 1
Chelsea
West Bromwich: (4-5-1) Foster; Dawson, McAuley (64' Wilson), Evans, Nyom; Brunt, Livermore, Fletcher, Field (51' Yacob), McClean (59' Chadli); Rondon. A disposizione: Myhill, Morrison, Leko, Robson-Kanu. All. Pulis
Chelsea: (3-4-3) Courtois; Azpilicueta, David Luiz, Cahill; Moses (86' Zouma), Matic, Fabregas, Alonso; Pedro (75' Batshuayi), Diego Costa, Hazard (75' Willian). A disposizione: Begovic, Terry, Ake, Kante. All. Conte
SCORE: 82' Batshuayi (C).
ARBITRO: Michael Oliver. AMMONITI: 20' McClean (W), 36' Field (W), 71' Wilson (W).
NOTE: Calcio d'inizio ore 21.00 dal The Hawthorns di West Bromwich, Inghilterra. Gara valida per la giornata 37 di Premier League.

Vi rimandiamo al nostro sito per tutti i contenuti a seguire, dal racconto del match alle parole dei protagonisti. Da Giorgio Dusi è davvero tutto, una serata incredibile decisa dall'uomo che non ti aspetti ha reso il Chelsea campione d'Inghilterra. Buon proseguimento di serata.

Una partita bruttissima per il Chelsea, una delle peggiori, che non riusciva a sbloccare, anche per meriti di un West Brom sempre in piedi, che si è dovuto arrendere solo e soltanto all'uomo che non ti aspetti, colui che prima di oggi aveva giocato 113 minuti: Michy Batshuayi. Il suo tocco sotto porta è stato decisivo. E il Chelsea è meritatamente campione.

DELIRIO IN CAMPO AL THE HAWTHORNS!!!! Antonio Conte impazzito di gioia, come tutti i suoi giocatori! Tutti sotto lo spicchio dedicato ai tifosi Blues, bellissimo momento.

22.51 - FINISCE QUIIIIIIIIIIIIII!!!! FINISCE QUIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!! IL CHELSEA E' CAMPIONE D'INGHILTERRA!!! IL CHELSEA E' CAMPIONE D'INGHILTERRA!!!!!!!!!!!!

90+3' - Caccia al pallone verso Rondon per i Baggies, il Chelsea prova ad allontanare!!

90+1' - Splendida pennellata di Fletcher per Rondon, che incrocia il mancino al volo trovando i guantoni di Courtois. Tutto fermo però, fuorigioco del venezuelano.

CINQUE MINUTI DI RECUPERO!!

89' - Il gioco è ripreso, provano gli ultimi assalti i padroni di casa!

88' - Abbiamo anche un'invasione di campo multipla, situazione un po' degenerata. Oliver è fermo con il pallone, il gioco non può riprendere. In tre sono entrati in campo. Clima abbastanza surreale.

Il gol CLAMOROSO di Batshuayi:

Alcuni disordini in tribuna, dove i tifosi del Chelsea sono impazziti.

86' - Ed ora Conte si copre: dentro Zouma, lascia il campo Moses. Davvero incredibile.

CHE COSA E' SUCCESSO! L'uomo dei 113 minuti in Premier si trova tutto solo davanti a Foster a dover toccare un cross dalla destra di Azpilicueta, sulla prima sbandata della difesa di Pulis! CHELSEA A UN PASSO DAL TITOLO CON L'UOMO MENO ATTESO DI TUTTI!!! PAZZESCO.

83' - BATSHUAYIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!! INCREDIBILE, INCREDIBILE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! CHELSEA IN VANTAGGIO!!!!!!!!!!!!!!! PAZZESCO, PAZZESCO!!!!!! IMPAZZISCE CONTE, BLUES AVANTI!!!!!!!!!!!!!1

82' - Un minuto di Nyom: prova un destro che David Luiz spazza, sugli sviluppi di quella punizione; poi è bravo a rientrare e commettere fallo su Willian.

81' - Batshuayi, invece, è entrato in partita con tre falli in sei minuti. Il West Brom intanto cerca ancora di capire la disposizione. Andiamo oltre: punizione Baggies ai 30 metri.

79' - Willian si presenta alla partita con un destro che, senza giri di parole, definire sbilenco è fargli un complimento.

Nel frattempo, Pulis e i suoi non si capiscono: chiama una disposizione nuova, ma i suoi non la colgono. Allora ricorre al foglietto in mano a Fletcher, ma pare la situazione non sia ancora chiara. Dovrebbe essere un 4-4-2. Dovrebbe...

75' - Cambia Conte, a ultra-sorpresa: Pedrito e Hazard fuori, Willian e Batshuayi dentro. Sostituzioni sorprendenti.

75' - Torna a costruire il Chelsea, che però continua a scontrarsi con conclusioni fuori misura. L'ultima è di Azpilicueta.

72' - SBANDA IL CHELSEA, ANCORA! Contropiede ancora di Rondon, che apre per Livermore, il quale serve a sua volta Chadli che da ottima posizione, in piena area, chiude troppo e non trova il secondo palo! Quanto rischia Conte ora!

71' - Ammonito anche Wilson, il terzo del match. Fallo su Hazard. L'ex Stoke gioca a sinistra, con Nyom a destra.

70' - AZPILICUETA COME UN GOL! Disastro David Luiz, che si lascia scappare in velocità Rondon cercando il contrasto e senza scappare, lo spagnolo recupera e devia il tentativo del venezuelano. Che disastro David Luiz.

69' - Doppia fiammata Blues: Moses crossa, sventa la difesa. Poi Hazard tenta di rientrare sul destro da posizione defilata: fallo laterale. Emblematico.

67' - Cerca Fabregas di innescare Hazard, ma attende troppo e il belga finisce in fuorigioco. Partita molto lenta ora, succede davvero poco.

64' - Tony Pulis deve terminare i cambi, perchè McAuley non riesce a proseguire la gara: dentro Wilson al suo posto, applausi scroscianti per il nordirlandese classe 1979. Scala Dawson al centro, Wilson va sulla corsia destra.

61' - Ancora botte, stavolta un po' più volontarie di prima: Yacob di nuovo rischia andando a contrasto con Diego Costa. Lascia correre Oliver. Poi Fabregas abbatte l'argentino.

59' - Brutta testata tra Cahill e Yacob, entrambi i giocatori ricevono le cure del caso, mentre Pulis inserisce anche Chadli: fuori McLean.

58' - Altra botta su Hazard, a memoria il sesto fallo subito dal 10. Si lascia cadere il belga, ma Brunt qualche colpa ce l'ha. 10 falli del West Brom contro uno del Chelsea. Punizione da sinistra.

56' - Il Chelsea va davvero a scatti, alterna momenti di buio a lampi più o meno improvvisi.

53' - ALTRO BRIVIDO PER IL WEST BROM! Hazard sguscia a sinistra, cross basso e deviazione di Dawson, Yacob è sulla linea per salvare l'autogol! L'azione prosegue con un corner da cui scaturisce un destro dalla distanza di Moses, centrale e controllato in due tempi da Forster.

51' - Intanto primo cambio per Pulis, fuori il giovane Field, un po' nascosto: dentro Yacob, altro giocatore di contenimento.

51' - BOMBA DI FABREGAS, PALLA VICINISSSSSSIMA ALL'INCROCIO! Dopo un pessimo controllo di Costa, la palla è carambolata in zona ex Arsenal, che non ci ha pensato.

48' - Ancora Foster!! Ancora da destra, cross di Pedro per la girata di Diego Costa. Centrale, para l'estremo di casa.

47' - PRIMO SQUILLO (e che squillo) DELLA RIPRESA! DESTRO IMPROVVISO DI MOSES A INCROCIARE CON L'ESTERNO DA DENTRO L'AREA, FOSTER CI METTE UNA PEZZA! Altro piglio in avvio per i Blues, ancora McClean in difficoltà nel contenere l'avversario.  

22.02 - E VIA! RIPARTE IL SECONDO TEMPO! Nessun cambio, per l'appunto.

21.55 - In attesa che anche la prima squadra faccia il suo dovere, gli under-18 hanno conquistato il titolo. Attenzione alle coincidenze...

21.53 - Difficile trovare cambi per Conte, mentre Pulis può ritenersi soddisfatto. I suoi resistono contro un Chelsea ancora lento, nonostante il buon fraseggio.

Twitter @PremierLeague
Twitter @PremierLeague

21.51 - Tra gli highlights della partita, il colpo di testa di Rondon dopo 23 secondi e il destro da fuori di Fabregas largo di poco. Forster non ha mai dovuto compiere miracoli, Courtois solo una parata. 14 i tiri totali dei Blues, solo uno in porta e ben 7 ribattuti dalla difesa di Pulis.

Twitter @PremierLeague
Twitter @PremierLeague

21.50 - Lenta la manovra dei padroni di casa, che stanno provando a trovare velocità sulle corsie, ma con risultati scarsi. In difficoltà sui duelli McClean, contro un Moses pimpante, mentre Diego Costa sta maledettamente soffrendo McAuley. Premio solitudine a Rondon, servito poco e male in mezzo ai tre centrali di Conte.

Twitter @WBA
Twitter @WBA

21.48 - Primo tempo molto fisico per i padroni di casa, impegnativo invece per gli ospiti, alla caccia di spazi che per ora non si trovano. Poche occasioni per gli uomini di Conte, per la maggiore con conclusioni da fuori. Male, malissimo Diego Costa, più in palla Pedro e Hazard, soprattutto lo spagnolo, pericoloso a più riprese, ma senza mai impensierire Forster.

Twitter @ChelseaFC
Twitter @ChelseaFC

21.46 - Dopo un minuto di recupero, finisce il primo tempo: 0-0 al The Hawthorns! 

45' - Bella fuga di McClean sulla sinistra, bel pallone basso al centro per Rondon, bell'anticipo in scivolata di David Luiz: si vedono gli uomini di Pulis.

43' - Primo vero lampo di Diego Costa, che riceve spalle alla porta vicino all'area piccola, defilato: prova a girarsi e calciare, palla in curva.

41' - Altra fase in cui i Baggies tentano di alzare il proprio baricentro, sempre con buoni risultati. Meno, invece, per quanto riguarda la fluidità.

Nel frattempo simpatico siparietto dei tifosi del West Brom, che esultano come ad un gol per ogni decisione indovinata a loro favore dalla terna arbitrale....

37' - Pedro all'improvviso! L'ex Barcellona ancora al posto giusto al momento giusto: contrastato da Nyom prova il sinistro a giro in area, palla larga.

36' - Arriva il secondo giallo della partita, Oliver lo sventola a Field, fallo duro a centrocampo. 

34' - Stavolta il West Brom trova una buona trama, passa ancora da destra, ancora cross sbagliatissimo di Dawson: uscita alta di Courtois.

32' - FABREGAS A CENTIMETRI DAL GOL. Pedro arma il destro del connazionale, che va in diagonale dal limite, rasoterra che fa la barba al palo.

31' - McClean non riesce a fermare Moses: ancora puntato, ancora fallo. Rischia l'ala, che è l'unico ammonito di questa prima mezz'ora.

Diego Costa in azione contro McAuley: il nordirlandese sta per ora stravincendo il duello fisico. Male lo spagnolo.

Twitter @chelseaFC
Twitter @chelseaFC

30' - Molto lenta la manovra dei padroni di casa, Dawson prova ad accenderla liberandosi a un cross sballato che termina in out dall'altra parte del campo. 

28' - Calcio d'angolo pericoloso per il West Brom, dopo un paio di tocchi la palla termina agevole tra le mani sicure di Courtois.

27' - Sta abbastanza diventando una caccia all'uomo la partita, tutti su Hazard: prima Brunt ha rischiato tantissimo in area, poi intervento di Nyom in leggero ritardo. 

25' - Altra buona fase di possesso nella metà campo avversaria del Chelsea, che porta a un tiro rasoterra centrale di Azpilicueta. 

24' - Provano ad allentare la pressione i Baggies, ma gli uomini di Conte sembrano in palla. 

21' - CAHILL SUL SECONDO PALO, si immola McAuley per deviare sul destro ravvicinato e a botta sicura dell'inglese!

20' - McClean mette giù Moses al limite destro dell'area, calcione inutile e altro piazzato più che interessante. Anche ammonito l'irlandese, che ha forse anche ecceduto nelle proteste. 

17' - Ancora il West Brom non riesce a pungere in contropiede! Riparte benissimo ancora McClean in velocità, poi l'azione di rallenta. Field tenta un traversone per la testa di Rondon, anticipa tutto David Luiz. Deve sfruttare meglio queste occasioni la squadra di Pulis, ma il Chelsea recupera molto bene.

16' - Ancora Blues da fuori, ancora palla deviata, ancora corner. 

16' LO SCHEMA! Cesc tocca lateralmente, Pedro calcia, ma il suo rasoterra è deviato e finisce in corner, di pochissimo!

15' - Fletcher frana su Azpilicueta poco fuori dal limite dell'area, posizione spostata leggermente a destra: punizione interessantissima, Fabregas sulla palla.

Da segnalare in precedenza un sospetto fallo di mano di Brunt, che ha messo in corner un cross con la mano leggermente aperta. Decisione difficilissima per Oliver, che ha lasciato giocare, ma rischiando non poco.

13' - SCIUPA TUTTO MCCLEAN! Contropiede 2 vs 1 con un uomo in recupero (Hazard), pessima la palla per Rondon ai 20 metri!! Si allungano le squadre, riparte il Chelsea, ma è un nulla di fatto.

11' - Cresce il Chelsea, dialogano Hazard e Diego Costa: triangolazione che porta il belga a calciare in area, conclusione sporcata facile preda di Foster.

10' - Botta dai venti metri di Pedro dopo un buon fraseggio degli uomini di Conte: palla abbondantemente alta.

8' - Ci provano i londinesi! Sbraccia Dawson per fermare Hazard, punizione per il Chelsea dall'out di sinistra: Fabregas pennella sul palo lungo, Cahill in allungo arriva a deviare ma non può trovare lo specchio. 

6' - Altro lancio per un taglio, stavolta di Marcos Alonso: taglio ben assorbito da Dawson che appoggia in corner.

5' - Pedro cerca un controllo volante su un lancio lungo, non gli riesce davvero per poco. Prime avvisaglie, sale il Chelsea.

4' - Gara molto fisica in avvio, tanto pressing e diversi errori tecnici.

1' - Ottimo atteggiamento dei Baggies: Rondon di testa su cross dalla trequarti di Fletcher, smanaccia in corner Courtois.

21.00 - VIAAAAAAAAA! SI COMINCIA, PUNTUALISSIMO IL FISCHIO DI OLIVER!

20.56 - CI SIAMO! Le squadre fanno il proprio ingresso in campo, in un clima caldissimo.

20.47 - Terminata la fase di riscaldamento, anche per il WBA. Ecco Sam Fields, osservato speciale per i padroni di casa. Classe 1998.

20.40 - Queste invece le parole di Conte: "Il messaggio ai giocatori? Semplice: giocare sempre per conquistare i tre punti. Non sarà facile, il West Bromwich è un'ottima squadra, ma noi siamo qui, pronti per lottare. Dobbiamo essere concentrati come per le altre gare disputate finora, è importante iniziare bene. Conosciamo il nostro calcio, dobbiamo metterlo in pratica".

20.36 - Riscaldamento in campo, ecco i giocatori del Chelsea nel tunnel prima di calcare il terreno di gioco.

20.33 - Così Victor Moses ai microfoni della televisione inglese: "Ci sentiamo bene, abbiamo fiducia. Manca poco, solo l'ultimo passo, ci siamo quasi: oggi dobbiamo finalizzare tutto il lavoro. Non sarà una partita facile, ma faremo del molto meglio".

20.30 - Tornando invece ai numeri, questa sera attenzione a Diego Costa, che è stato anche decisivo nel match di andata (1-0).

20.25 - Il Bleacher Report ci avvicina alla partita così.

Twitter @brfootball
Twitter @brfootball

20.20 - Le squadre sono già al The Hawthorns, nel frattempo svisceriamo alcune statistiche sul match, con uno sguardo al passato recente.

20.09 - Qualche novità anche per Pulis, che recupera come anticipato Evans, ma preferisce Nyom a Wilson sulla corsia mancina. A centrocampo il giovane Sam Field, classe 1998, è preferito a Morrison, mentre a sinistra c'è McClean, e non Chadli.

20.06 - Una novità, importantissima, tra le file del Chelsea: Kanté parte ancora dalla panchina, confermati Fabregas e Matic in mezzo al campo. Più che scelta tecnica, sembra una decisione presa per le condizioni fisiche del francese, che aveva saltato anche lo scorso impegno in monday night contro il Middlesbrough.

20.04 - La composizione delle panchine:

West Brom - Myhill, Wilson, Yacob, Morrison, Chadli, Leko, Robson-Kanu.
Chelsea - Begovic, Zouma, Terry, Ake, Kante, Willian, Batshuayi.

20.03 - LA FORMAZIONE UFFICIALE DEL WEST BROM:

(4-5-1) Foster; Dawson, McAuley, Evans, Nyom; Brunt, Livermore, Fletcher, Field, McClean; Rondon. All. Pulis

20.00 - L'UNDICI DEL CHELSEA, UFFICIALE:

(3-4-3) Courtois; Azpilicueta, David Luiz, Cahill; Moses, Matic, Fabregas, Alonso; Pedro, Diego Costa, Hazard. All. Conte

19.57 - E intanto sono arrivati anche gli "auguri" social di Ashley Cole, grande ex Blues. Anche lui pronto a festeggiare?

19.52 - Dal profilo Twitter del Chelsea... Sarà il teatro della festa?

Al The Hawthorns è davvero tutto pronto per una grande notte, per un friday night che potrebbe assegnare il titolo!

Buon calcio a tutti da parte di Giorgio Dusi e da tutta la redazione di Vavel Italia, benvenuti alla diretta scritta LIVE e online di West Bromwich - Chelsea, gara valevole per la 37esima e penultima giornata di Premier League.

Il match-point

Non è una partita come le altre, perché stasera, in caso di vittoria, Antonio Conte conquisterebbe anche col supporto dell'aritmetica quel titolo di Campione d'Inghilterra che insegue da mesi. Sembra fatta, manca solo l'ultima zampata, che potrebbe arrivare al The Hawthorns questa sera.

Fonte immagine: Il Napolista
Fonte immagine: Il Napolista

Non dovesse riuscire a strappare i tre punti, Conte potrebbe comunque fregiarsi del titolo nella giornata di domenica, in caso di non vittoria del Tottenham. Rimarrebbe ancora tutto aperto per una giornata, invece, se stasera i Blues perdessero e gli Spurs evitassero la sconfitta. Entrambe hanno 35 gare all'attivo.

L'ostacolo da sormontare per il Chelsea è il West Bromwich Albion, ottavo in classifica a quota 45 punti, 29 dei quali raccolti tra le mura amiche. La squadra di Tony Pulis ha decisamente frenato, dopo un ottimo avvio che lasciava anche margini di sogni d'Europa. 

Fonte immagine: Daily Mirror
Fonte immagine: Daily Mirror

Baggies non hanno più obiettivi di classifica e non dovrebbero sulla carta rappresentare un ostacolo insormontabile sulla strada di Conte, il quale potrebbe però trovare difficoltà di natura tattica, spesso riscontrate contro squadre in grado di chiudersi.

In casa, come anticipato, il rendimento del West Bromwich è senza dubbio positivo (9 vittorie, 2 pareggi, 7 sconfitte), ma nelle ultime tre gare interne sono arrivate tre sconfitte per 0-1.

Fonte immagine: Metro
Fonte immagine: Metro

Le scelte

4-5-1 per Tony Pulis e la sua banda. Assente di primo piano Phillips, in forte dubbio Robson-Kanu, mentre Evans dovrebbe stringere i denti e farcela. Dovrebbe rientrare Chadli sull'esterno di sinistra, coperto da Wilson, avvantaggiato su Nyom. Per il resto nessuna sorpresa.

http://www.fantasyfootballscout.co.uk
http://www.fantasyfootballscout.co.uk

Serra le linee Antonio Conte, che scenderà in campo con il canonico 3-4-3, con il recuperato Kanté a fare legna in mezzo al campo insieme a Matic. Dovrebbe esser quindi Fabregas l'escluso. Per il resto, sarà onze de gala.

http://www.fantasyfootballscout.co.uk
http://www.fantasyfootballscout.co.uk

Precedenti e numeri

La gara d'andata si è disputata a Stamford Bridge l'11 dicembre 2016 e si è risolta grazie a una mezza invenzione di Diego Costa. Scavando più a fondo, possiamo scoprire come The Hawthorns sia stata una roccaforte difficilmente espugnabile dai Blues.

Prima del 2-3 dell'avvio di stagione 2015/16, infatti, il West Bromwich aveva collezionato una serie di tre vittorie e un pareggio. In precedenza da segnalare anche una serie di 11 vittorie consecutive tra casa e trasferta del Chelsea.

Premier League