Chelsea, UFFICIALE l'arrivo di Rudiger: il video dell'annuncio

Con un simpatico video i campioni d'Inghilterra annunciano il secondo acquisto della loro estate: alla Roma 33 milioni più 5 di bonus.

Chelsea, UFFICIALE l'arrivo di Rudiger: il video dell'annuncio
Antonio Rudiger festeggia la recente vittoria in Confederations Cup. | calciomercato.com

Era stato raggiunto un accordo totale che sembrava aver detto la parola fine sulla trattativa, poi il Manchester City ha provato un clamoroso inserimento dell'ultimo minuto: non è servito a nulla. Antonio Rudiger, nella stagione 2017-2018, sarà un giocatore del Chelsea, come previsto nelle ultime settimane da tutte le testate giornalistiche italiane ed europee.

A confermarlo sono proprio i Blues con un simpatico video pubblicato sui social. Qui un bambino chiede la maglia del centrale tedesco e, nel momento in cui gli viene fatto notare come il trasferimento non sia ancora ufficiale, appare proprio l'oramai ex calciatore della Roma a garantire che lui è "a Chelsea player" adesso. Un'ufficialità molto attesa, ed un affare che si baserà sulle stesse cifre di cui vi avevamo già parlato: per il cartellino arriverà il pagamento di 33 milioni di euro più eventualmente altri 5 di bonus da parte degli inglesi; invece per il classe 1993 un contratto quinquennale da 4 milioni di euro netti all'anno. Cifre importanti per le casse giallorosse, che adesso andranno reinvestite nella ricerca di un sostituto di livello per un elemento che comunque è stato fondamentale nella scorsa annata, anche per la propria duttilità nello scacchiere della squadra

Antonio Conte infatti nel proprio 3-4-3 potrebbe schierare il teutonico sia come centrale sia, all'occorrenza, come esterno di destra: una soluzione difensiva che Spalletti ha utilizzato nella stagione da poco terminata con buoni risultati e che potrebbe rivedersi nel campionato più bello del mondo. Quest'ufficialità smorza, inoltre, le voci che vedevano il tecnico italiano furioso con la propria dirigenza per motivi di mercato: adesso, però, ci vuole un centravanti di livello per completare l'organico della squadra londinese, adesso incompleto visto che Diego Costa lascerà la squadra di sicuro. Sfumato Lukaku, sarà Alvaro Morata il nuovo numero 9 dei Blues? Oppure bisognerà puntare su Belotti?


Share on Facebook