Il Chelsea alla caccia di un top player: suggestione Aguero, contatti per Ferreira Carrasco

L'argentino è dietro a Gabriel Jesus nelle gerarchie di Guardiola e potrebbe lasciare il Manchester City. Per il belga l'Atlético Madrid vorrebbe 70 milioni: Diego Costa nella trattativa?

Il Chelsea alla caccia di un top player: suggestione Aguero, contatti per Ferreira Carrasco
Sergio Aguero con la maglia del Manchester City. | europacalcio.it

Non è un mistero che Antonio Conte abbia manifestato i suoi malumori alla dirigenza del Chelsea ritenendosi un po' insoddisfatto dai "soli" arrivi di Antonio Rudiger e Tiemoué Bakayoko in questo calciomercato. Troppo poco: il tecnico italiano ha rotto con Diego Costa e pretende un centravanti di primo livello, sfumata l'opzione Romelu Lukaku, per poter difendere il titolo l'anno prossimo Oltremanica.

L'ultima suggestione in ordine di tempo riguarda proprio un giocatore della Premier League. Stiamo parlando di Sergio Aguero, da anni eroe dei tifosi del Manchester City: tuttavia, l'argentino non è esattamente entrato nelle grazie di Pep Guardiola, che non lo ritiene perfettamente aderente al proprio modello di centravanti tanto da avergli - quando ha potuto - messo davanti Gabriel Jesus nelle gerarchie. Una scelta che il Kun non avrebbe apprezzato, tanto da non escludere completamente l'ipotesi di una cessione. Insomma basta fare due più due, per i Blues l'idea c'è eccome e il tecnico catalano non si opporrebbe a questo trasferimento, benchè avvenga alle cifre giuste, perchè permetterebbe anche di liberarsi di un ingaggio da quasi 11,5 milioni di euro annui. I primi contatti con l'agente ci sono stati: difficilmente i Citizens venderanno la propria stella per una cifra inferiore ai 70 milioni di euro, considerando anche che l'età non è poi così "avanzata", calcisticamente parlando (29 anni).

E se i campioni d'Inghilterra stanno cercando un sostituto per Diego Costa è perchè lo spagnolo di origini brasiliane andrà via in questa sessione di mercato. Una delle squadre che lo ha richiesto più insistentemente è l'Atlético Madrid, che però ha un blocco FIFA sulle operazioni in entrata fino a gennaio 2018 e dunque sta lavorando insieme al club londinese per cercare una soluzione. Nei dialoghi, i dirigenti inglesi avrebbero anche manifestato interesse per Yannick Ferreira Carrasco, esterno classe 1993 che piacerebbe tantissimo all'allenatore italiano ex Juventus e avrebbe già un'intesa di massima per un quinquennale. La richiesta è di 70 milioni di euro, ma non potendo acquistare nessuno i Colchoneros preferirebbero magari lasciare partire il belga soltanto a gennaio, contemporaneamente a quando arriverà Vitolo dal Siviglia nello stesso ruolo. Questa soluzione potrebbe essere l'ideale: 3 mesi negli attuali club per i calciatori, poi uno scambio con conguaglio in favore degli spagnoli di 30-35 milioni. Si sta lavorando a riguardo: si attendono nuovi sviluppi nelle prossime settimane.