Il Manchester City non si ferma più: Danilo ufficiale, Mendy quasi

Il club Inglese, dopo gli acquisti di Bernardo Silva, Walker ed Ederson, non si ferma più e sfonda quota 200 milioni per il mercato in entrata.

Il Manchester City non si ferma più: Danilo ufficiale, Mendy quasi
Il Manchester City non si ferma più: Danilo ufficiale, Mendy quasi

Bernardo Silva, Walker, Ederson, Ruiz e adesso Danilo e Mendy. Il Manchester City, questa estate, sta riscrivendo la storia del calciomercato con cifre iperboliche, cifre da far impallidire tutti o quasi. Guardiola, al termine della scorsa stagione, aveva chiesto una rivoluzione senza badare spese e gli sceicchi, fino ad ora, lo stanno accontentando a pieno visto che i Citizens, in questa finestra di mercato, ha speso complessivamente 216 milioni per sei giocatori: 40 milioni per il portiere Ederson, 80 per Bernardo Silva, 12 per Ruiz del Vasco Da Gama e 56 per Walker a cui vanno ad aggiungersi i 30 milioni per Danilo e i 58 di Mendy.

Infatti il City, attraverso i propri canali, ha ufficializzato l'acquisto dell'ex terzino di Porto e Real Madrid che ha già rilasciato le sue prime dichiarazioni: "Sono qui perché ho parlato con Guardiola e mi ha convinto a venire al City. Ma sono qui anche perché il club è ambizioso e vogliamo vincere la Champions". Danilo si dovrà giocare il posto con Walker ma ciò non lo spaventa, anzi lui rilancia: "La competizione per una maglia è normale. Io di solito gioco come terzino destro, ma ho parlato con Pep e posso giocare anche come terzino sinistro o come centrocampista". 

Ma non è finita qui perché la società Inglese sta per ufficializzare un altro acquisto sempre nel pacchetto arretrato.  Infatti, dopo la partenza di Kolarov e gli addii di Zabaleta, Sagna e Clichy, il City è prono ad accogliere Benjamin Mendy, francese classe '94. Il terzino sinistro,  titolare anche nella Francia di Deschamps, è già partito alla volta degli Stati Uniti, dove si aggregherà alla squadra. Le cifre fanno impallidire visto che si parla di un affare da 58 milioni di euro che il Manchester verserà alle casse del Monaco. Affare che farà di Mendy il difensore più pagato della storia battendo Walker, acquistato sempre dal Manchester City una settimana fa. Roba da folli, roba da sceicchi. 

Premier League