Liverpool: fuori Coutinho, dentro Pulisic o Lemar

Il brasiliano spinge per la cessione al Barcellona ed è necessario un sostituto: lo statunitense del Borussia ed il francese del Monaco sono i nomi nuovi. Per il centrocampo, viste le troppe difficoltà per arrivare a Keita, Klopp pensa a Rafinha.

Liverpool: fuori Coutinho, dentro Pulisic o Lemar
Liverpool: fuori Coutinho, dentro Pulisic o Lemar | www.goal.com

Comincia una settimana di fuoco per il Liverpool sul mercato, tra entrate ed uscite. Una di queste ultime, sicuramente quella che fa più rumore, è la partenza di Philippe Coutinho in direzione Barcellona. Sembra ormai che Jurgen Klopp si sia lasciato convincere dal brasiliano ad accettare di trattare con i blaugrana: la richiesta dei Reds si attesta ad 85 milioni di euro, ma la parte cash potrebbe essere abbassata con l’inserimento di qualche contropartita tecnica. Una in particolare, cioè Rafinha, anche se – tecnicamente – le due operazioni sono slegate: il Mundo Deportivo – molto vicino alle cose del Barça – parla di una proposta attorno ai 40 milioni di euro per il centrocampista connazionale di Coutinho, viste le enormi difficoltà nel raggiungere l’obiettivo numero uno per la mediana, Naby Keita.

Lo stesso tecnico tedesco ha scherzato dopo la vittoria per 3-0 in amichevole contro l’Hertha Berlino, dichiarando a Sky Deutschland che la prossima offerta per il Lipsia sarà da 300 milioni di euro; da questa battuta trapela una certa insofferenza di Klopp dopo i diversi rifiuti del club tedesco nei confronti del Liverpool e potrebbe decidere di abbandonare definitivamente la pista. Al di là del discorso centrocampo, la ormai molto probabile cessione di Coutinho costringe i Reds a muoversi per cercare un’ala di qualità in grado di rimpiazzare l’ex Inter, definitivamente esploso sulle rive del Mersey e diventato un top player a livello mondiale. In questo caso i nomi nuovi sono due. Uno porta in Germania, a Dortmund, nella ex squadra di Jurgen Klopp: si tratta di Christian Pulisic, classe 1998, che ha dimostrato nell’ultima stagione di essere molto duttile – il tecnico del Borussia Thomas Tuchel lo ha schierato sia come esterno offensivo che come centrocampista centrale – oltre ad avere una tecnica di base eccellente e la maturità giusta per giocare in Premier League.

55 presenze e 14 goal in tutta la stagione per Thomas Lemar | www.tbrfootball.com
55 presenze e 14 goal in tutta la stagione per Thomas Lemar | www.tbrfootball.com

Per lo statunitense, i gialloneri chiedono almeno 30 milioni di sterline, cifra alla portata degli inglesi, che però guardano anche in Francia: il supermercato del Monaco ha esposto, tra gli altri gioielli, il classe ‘95 Thomas Lemar. Da tempo sul francese c’è l’Arsenal di Arsène Wenger, senza però riuscire a concludere l’accordo; così il Liverpool – secondo il portale transalpino Le 10 Sport - starebbe pensando all’inserimento, arrivando ad offrire 60 milioni di euro.

Per concludere la panoramica, discorso sulle cessioni. Il Sun riporta la notizia secondo la quale la Roma sarebbe interessata a Mamadou Sakho, su cui è forte anche il Crystal Palace; a frenare i giallorossi però c’è la richiesta di 30 milioni di sterline per il difensore francese, giudicata – sia dai capitolini che dalle Eagles - troppo alta. Problemi anche per l’uscita di Danny Ings: il Newcastle ha chiesto informazioni sull’attaccante, ma i rapporti fra le due società non sono ottimali per via di un interessamento – troppo insistente secondo i Reds - dei Magpies nei confronti di Sheyi Ojo, oltre al fatto che Klopp potrebbe decidere di testare il ragazzo, reduce da due anni di quasi assoluta inattività dovuta ai gravi infortuni al ginocchio destro.


Share on Facebook