Premier League - Manchester City scatenato: 0-6 al Watford, tris di Aguero

Prestazione sublime del Manchester City di Pep Guardiola che asfalta il Watford per sei reti a zero. Super la coppia Aguero-Jesus che si riconferma il duo più in forma della Premier League.

Premier League - Manchester City scatenato: 0-6 al Watford, tris di Aguero
Watford
0 6
Manchester City
Watford: (4-2-3-1) Gomes; Janmaat, Mariappa, Kabasele, Holebas; Chalobah (Capoue min.'69), Doucurè; Carillo, Cleverley (Pereyra min.'64), Richarilson; Gray (Deeney min.'74),
Manchester City: (4-1-3-2) Ederson; Walker, Otamendi, Stones, Mendy; Fernandinho; De Bruyne (I.Gundogan min.'65), Sterling, Silva (L.Sanè min.77), Gabriel Jesus (B. Silva min.'64), Aguero.
SCORE: 0-1, min. 27, S.Aguero. 0-2, min. 31, S.Aguero. 0-3, min.37, Gabriel Jesus. 0-4, min.'63, N.Otamendi. 0-5, min.'81, S.Aguero. 0-6, min.'88, R. Sterling.
ARBITRO: Anthony Taylor (ENG). Ammoniti: Holebas (min.28), Doucurè (min.40)
NOTE: Gara valida per il campionato inglese Premier League, alla Vicarage Road. Iniziato alle 16 ore italiane.

Il Manchester City travolge il Watford a domicilio nella quinta giornata di Premier League, uno 0-6 senza appello. Le squadre si affrontano in una Vicarage Road avvolto da una violenta pioggia, che fa da scenario alla sfida tra la capolista del campionato e la quarta classificata. La squadra di Marcos Silva sperimenta una difesa tutta nuova, schierata a causa dell'indisponibilità - sia per infortuni che per squalifiche - dei difensori titolari. Un reparto arretrato che deve affrontare la famigerata coppia offensiva dei citizens Aguero-Gabriel Jesus, sempre più protagonisti in questa Premier League.

PRIMO TEMPO - Primi 15 minuti di equilibrio sostanziale tra le due squadre, la difesa del Watford sembra tener bene agli assalti dell'attacco del City che lavora molto sulla fascia destra di Kyle Walker. David Silva ha il compito di smistare i palloni del centrocampo dei citizens e proprio da un suo cambio di gioco arriva l'azione più pericolosa dei primi dieci minuti. Lancio per de Bruyne che si trova sulla destra, il belga si accentra e pesca Sterling liberissimo che calcia male, il pallone carambola all'indietro per Fernandinho che libera un destro secco e potente parato agilmente da Gomes.

Il pressing del City diventa asfissiante e il Watford non riesce più ad uscire dalla sua area di rigore, che vien continuamente presa d'assalto dal reparto offensivo della squadra di Manchester. Su un calcio piazzato al 27esimo minuto arriva imminente il goal di Aguero: pennellata di de Bruyne al centro che trova la testa dell'argentino che insacca facilmente alle spalle di Gomes. Il secondo goal arriva subito, quattro minuti dopo: la squadra di Silva perde palla dopo un ottimo pressing da parte della compagine di Guardiola, Fernandinho dà palla a Jesus che sbaglia l'aggancio ma riesce a tenere viva l'azione. Il brasiliano vede il taglio di Silva in area di rigore, lo spagnolo viene servito e a sua volta mette in mezzo una palla lenta facilmente intercettabile da Gomes. Il portiere del Watford invece non trattiene e trova Aguero che appoggia il pallone in rete. 

Assedio City, che segna ancora pochi minuti dopo, con Aguero che serve splendidamente Jesus che - in fuorigioco - insacca alle spalle di Gomes. Goal non annullato e 3-0 per il City che torna negli spogliatoi dopo un primo tempo dominato.

SECONDO TEMPO - Al rientro dagli spogliatoi il Watford sembra iniziare con più grinta. Al 53 esimo Chalobah subisce un brutto fallo da parte di Walker, rigore non fischiato dall'arbitro Taylor, il risultato rimane invariato. Il City continua a spingere su entrambe le fasce e gli Hornets non riescono a difendere.  Al 62esimo Aguero in posizione defilata recupera palla e appoggia per David Silva che calcia violentemente verso la porta del Watford. Calcio d'angolo per i citizens e dopo un cross ben calibrato di Silva arriva anche il quarto goal: Otamendi salta più in alto di tutti e insacca alle spalle di Gomes.

Da evidenziare poi il rientro in campo dopo mesi di Gundogan che subito inventa una palla velenosa per Aguero, chiuso poi da Kabasele. Il City anche sul 4-0 continua a giocare con grinta e trova il quinto. Il Kun Aguero riceve palla sulla trequarti e salta i difensori del Watford come birilli, bucando la porta con un destro rasoterra. Sono 175 goal con la maglia del Manchester City per il talentuoso attaccante argentino. Reparto offensivo di Guardiola scatenato, nel finale anche Sterling come un fulmine si accentra e viene steso da Mariappa. Calcio di rigore concesso e messo a segno proprio dall'esterno inglese che fissa il punteggio sul 6-0. 

Un Manchester City impressionante passa dunque a Vicarage Road con 3 reti di Sergio Aguero, prendendosi la testa della classifica aspettando le risposte di United e Chelsea. Travolto il Watford, che fino ad ora era  imbattuto, avendo inoltre subito solamente 3 goal.