Diretta sorteggio Europa League, Inter-Wolfsburg, Zenit-Torino, Roma-Fiorentina, Napoli- Din.Mosca

Diretta sorteggio Europa League, Inter-Wolfsburg, Zenit-Torino, Roma-Fiorentina, Napoli- Din.Mosca
Diretta sorteggio Europa League, Inter-Wolfsburg, Zenit-Torino, Roma-Fiorentina, Napoli- Din.Mosca

13.45 - Per il sorteggio degli Ottavi di Finale dell' Europa League 2014/2015 è tutto! Grazie per averci fatto compagnia, buona giornata da Vincenzo Esposito e da Vavel Italia.

Spiccano su tutte sicuramente Wolfsburg - Inter, Villarreal - Siviglia e Fiorentina - Roma. Sfida impossibile per il Torino che se la vedrà con lo Zenit di Villas Boas. Per il resto sfide abbastanza equilibrate con Everton - Dinamo Kiev, Dnipro - Ajax, Brugge - Besiktas e Napoli - Dinamo Mosca.

Ecco il quadro completo degli Ottavi di Finale di Europa League

13.20 - Sorteggio amaro per le Italiane!! Si sfideranno in un derby fratricida Fiorentin e Roma, mentre Torino e Inter hanno pescato le due favorite, rispettivamente Zenit e Wolfsburg. Forse il più fortunato è stato il Napoli che ha pescato la Dinamo Mosca.

13.20 - E' DERBY!!! ROMA - FIORENTINA!! CON L'ANDATA A FIRENZE!

13.19 - CLUB BRUGGE!! BESIKTASS!!!

13.19 - DINAMO MOSCA PER IL NAPOLI!!! ANDATA IN CASA PER I PARTENOPEI.

13.18 - SORTEGGIATO IL NAPOLI!!!

13.18 - VILLAREAL - SIVIGLIA!! DERBY SPAGNOLO!! 

13.17 - WOLFSBURG - INTER!! PER ADESSO SORTEGGIO AMARO PER LE ITALIANE!!

13.16 - TORINO!!! SFIDA IMPROBA PER I GRANTA! ZENIT-TORINO.

13.15 -  ZENIT!!! Chi sfiderà gli ucraini?

13.14 - Adesso si sorteggia l'avversaria del Dnipro. Sarà l'Ajax a sfidare gli ucraini del Dnipro. Aumenta la possibilità di vedere un Derby Italiano!

13.13 - A sfidare la Dinamo Kiev sarà l'Everton!! Con gli inglesi che giocheranno l'andata in casa!

13.12 - Tutto pronto! Si parte con il Sorteggio!

13.10 - Viene spiegato adesso come sarà effettuato il sorteggio. Nessun tipo di protezione tra nazioni, escluse Russia ed Ucraina. Dnipro e Dinamo Kiev, giocando nello stesso stadio, qualora venissero sorteggiate insieme vedrebbero il Dnipro giocare l'andata in trasferta. Dinamo Kiev sarà la prima squadra estratta per semplificare il sorteggio.

13.08 - L'ex portiere del Liverpool si è detto davvero stupito per l'equilibrio della competizione in questa stagione, dando per favorite Zenit e Wolfsburg.

13.07 - Benvenuto a Jerzy Dudek, ambasciatore delle Finale di Europa League che si disputerà a Varsavia. 

13.05- Tributo a tutte le squadre qualificate agli Ottavi, con le più belle ed emozionanti immagini del percorso fatto fino a questo momento.

13.00 - Si parte!! Gianni Infantino,  segretario generale dell'UEFA, introduce il sorteggio e da il benvenuto a tutte le squadre qualificate agli Ottavi di finale dell'Europa League

12.50 - La Uefa celebra l'Italia con questa splendida foto: The Italian Job!

12.45 - Arriva adesso una notizia dalla UEFA, che sicuramente non renderà equo il sorteggio. Vista la situazione tra Russia ed Ucraina, sono state vietate partite fra le squadre delle due nazioni. Quindi Dinamo Kiev e Dnipro non potranno incontrare Zenit e Dinamo Mosca.

12.40 - Mancano ormai 20 minuti all'inizio del sorteggio!! Sale la tensione per le squadre italiane. Tutto pronto anche in cabina di regia!

12.30 -  Come non citare i campioni in carica, il Siviglia di Unai Emery. Squadra che gioca un calcio sublime, attualmente quinta forza della Liga. Il Sevilla ha avuto la meglio sul Borussia Monchengladbach con un complessivo 4-2, mettendo a tacere le voci che lo davano in crisi. Imbattibile tra le mura amiche del Ramón Sánchez Pizjuan, la squadra di Emery può puntare su elementi di tutto rispetto come Bacca, M’Bia, Vitolo, Gameiro e Iborra.

12.20 - La seconda squadra da evitare è sicuramente lo Zenit. I russi, usciti dalla Champions, sono una delle favorite alla vittoria finale. Squadra di livello, ed allenatore che ha già vinto la competizione 4 anni fa con il Porto. Villas Boas può contare su una rosa che vanta giocatori del calibro di Hulk, Rondon, Danny, Witsel, Garay, Tymoshchuk, Kerzhakov oltre al napoletano Criscito e Javi Garcia. 

12.15 - Diamo uno sguardo alle squadre qualificate agli Ottavi. Partiamo dal Wolfsburg:
I tedeschi sono la prima squadra da evitare. Forse i più completi, sono l'unica squadra che in Bundesliga riesce a tenere testa al Bayern Monaco. Hanno una rosa completa in ogni reparto, con Dost fiore all'occhiello e puntano chiaramente alla vittoria finale, visto l'acquisto nel mercato invernale di Andre Schurrle!

12.10 - Una cosa da ricordare a tutti, e per niente banale, è il passaggio in Champions League della vincitrice della Finale di Varsavia. Tutto ciò ha reso ancora più appetibile l'Europa League.

12.05 - Poche le sorprese nei sedicesimi. Di sicuro spiccano le eliminazioni di Tottenhame e Liverpool, a dimostrazione di come non ci sia mai nulla di scontanto in questa competizione. Bellissima la favola del Torino che è riuscita dell'impresa di vincere al San Mames, diventando la prima squadra italiana a vincere nello storico stadio di Bilbao. Grande anche la Fiorentina di Montella che ha eliminato il Tottenham di  Pochettino, data per favorita alla vigilia. Poi 

12.00 - Diamo un occhiata ai risultati complessivi dei Sedicesimi di Finale, anche per capire il momento delle squadre impegnate in Europa League

11.55 - Come detto, mai nella nostra storia avevamo portato ben cinque squadre a questo punto della competizione. Guardando leggermente più in basso, però, notiamo come due volte, nel corso dei gloriosi anni 90 per il calcio italiano, ben 4 squadre sono arrivate agli Ottavi: si tratta delle stagioni '90-'91, quando Atalanta, Bologna, Inter e Roma, riuscirono in questa piccola impresa e nel '94-'95 quando vi arrivarono Juventus, Lazio, Napoli e Parma. La curiosità nella statistica sta nel fatto che, in entrambe i casi, due di queste quattro squadre arrivarono poi a giocarsi la finale (Inter-Roma la prima, Parma-Juventus la seconda). Speriamo possa essere di buon auspicio. 

11.50 - Continuano i preparativi del sorteggio. 

11.45 - Buongiorno e benvenuti a Nyon per la diretta scritta live ed  dei sorteggi degli Ottavi di Finale della UEFA Europa League 2014/2015. Dopo gli spettacolari Sedicesimi di Finale, questa mattina verranno sorteggiati gli accoppiamenti per gli Ottavi. Alle 13.00 circa inizierà il sorteggio, ma Vincenzo Esposito e Vavel Italia vi accompagneranno verso l'inizio dei sorteggi, per poi raccontarvi squadra per squadra tutti gli accoppiamenti estratti dall'urna di Nyon. Tenetevi pronti, lo spettacolo targato Europa League sta per avere inizio! 

Ecco tutte le squadre che si sono qualificate agli Ottavi. L'Italia la fa da padrone con addirittura 5 squadre!!!

Archiviata la pratica sedicesimi di finale, la pattuglia italiana in Europa League si appresta ad affrontare gli ottavi di finale, tutta unita, fianco a fianco. L’urna di Nyon, ancora una volta, deciderà le sorti delle squadre che portano sulle spalle il vessillo verde bianco e rosso, e speriamo possa essere clemente.

MODALITA' - Le ultime 16 squadre restanti possono essere accoppiate senza vincoli tra loro. Possono esserci quindi derby con squadre della stessa nazione e non ci sono alcune suddivisioni in fasce. Sorteggio completamente libero. 

IL LOTTO - Agli ottavi, che si disputeranno il 12 e 19 Marzo, troviamo ben 5 squadre italiane, mai successo prima, un record, finalmente, da sbandierare bello alto nella sala riunioni svizzera. L'Everton unica inglese superstite, così come il Wolfsburg per i tedeschi. Due russe, Zenit e Dinamo Mosca. Villarreal e Siviglia le due compagini spagnole, temibilissime. Dinamo Kiev e Dnipro quelle ucraine. Completano il quadro l'evergreen Ajax, Besiktas e Club Brugge.

Ripercorriamo la cavalcata delle cinque squadre italiane approdate agli ottavi di finale. Nei sedicesimi di ritorno cinque vittorie per il contingente tricolore, due in special modo a rafforzare il ritorno dell'Italia ad alto livello oltre il confine. Il Torino espugna il San Mames di Bilbao, prima squadra italiana a riuscire nell'impresa, mentre la Fiorentina, dopo il pari di White Hart Lane annichilisce il Tottenham, rischiando qualcosa solo nel primo tempo. 

Secondo pronostico invece le affermazioni di Napoli - con il modesto Trabzonspor - Inter, con il Celtic e Roma. La più impervia senza dubbio quella giallorossa, visto il pari casalingo con gli olandesi del Feyenoord, nella gara d'andata. Il ritorno è condito da disordini, oggetti in campo, tafferugli, fino al gol risolutivo di Gervinho. 

Tra le eliminazioni a sorpresa fa clamore quella del Liverpool, estromesso dalla competizione ai calci di rigore, per mano del Besiktas

Diverse le compagini giunte agli ottavi di finale con credenziali importanti. Lo Zenit, capace di eliminare il Psv con un complessivo 4-0, reduce dall'esperienza in champions, chiusa col terzo posto della fase a gironi, rappresenta una pericolosa mina vagante nell'urna di Nyon, come l'Everton, trascianto con lo Young Boys da un super Lukaku. Spostandoci in Germania, occhio al Wolsfburg, impenetrabile a Lisbona e avanti grazie al successo casalingo. 

A difendere i colori della Spagna il sottomarino giallo, il Villarreal, e il Siviglia, spesso protagonista in Europa League. Per il bel calcio occorre invece volgere lo sguardo in Olanda, l'Ajax è fucina di giovani di talento e insegna il gioco, come da poche altre parti. 

Più accomodanti invece Dinamo Kiev, Dinamo Mosca, Besiktas, Bruges e Dnipro. 

Europa League