Verso Fiorentina - Roma, problemi per Totti e Savic

Due protagonisti dell'andata del derby d'Europa League che si giocherà domani al Franchi sono in dubbio. Ecco i comunicati delle due società sui rispettivi infortuni.

Verso Fiorentina - Roma, problemi per Totti e Savic
Verso Fiorentina - Roma, problemi per Totti e Savic

Giornata di vigilia d'Europa League per Roma e Fiorentina, che s'apprestano a dar vita al derby d'Italia anche oltre il confine dello Stivale. Domani l'atto primo della sfida, che si gioca nel capoluogo toscano, tra una settimana il ritorno nella Capitale. Le due squadre stanno ultimando gli allenamenti di rifinitura nei rispettivi centri sportivi e, proprio da questi ultimi, arrivano notizie che riguardano lo stato fisico dei protagonisti della sfida. O quelli che sarebbero dovuti esserlo. Totti da una parte, Savic dall'altra, sono in dubbio per la gara di domani. Il Capitano giallorosso ha accusato un risentimento muscolare al termine della sfida di Verona, ed ha svolto, come evidenzia il comunicato stampa della società giallorossa, soltanto una seduta in palestra oltre alle terapie di rito. 

"Si è tenuto oggi al Bernardini l’ultimo allenamento prima della partenza della squadra verso Firenze, dove domani Fiorentina e Roma si sfideranno nell’andata degli ottavi di Europa League. I giallorossi sono scesi in campo alle 11 del mattino e hanno aperto la sessione con il classico riscaldamento atletico. Il lavoro è poi proseguito con una partita a tema e un focus dedicato alla tattica. Dopo la consueta sfida a campo ridotto, la squadra ha chiuso la seduta con una serie di finalizzazioni. Palestra e fisioterapia per Totti, a causa di un risentimento muscolare al flessore della coscia destra. Differenziato per Ibarbo. Personalizzato per Castan, Maicon e Strootman.

Attorno alle 18:00 la squadra si imbarcherà su un volo charter direzione Firenze, mentre alle 20:00 Rudi Garcia e Adem Ljajic incontreranno i giornalisti per la consueta conferenza pre-gara". 

Infortunio ben più grave per il centrale dei viola che è stato sottoposto ad accertamenti clinici e diagnostici, in seguito al persistere dei fastidi che accusava continuamente ai flessori della coscia sinistra. "Sono stati escluse lesioni muscolari significative, tuttavia la compressione nervosa di una precedente fibrosi determina una situazione di rischio per la regolare attività sportiva, motivo per cui l’atleta non sarà inserito tra i convocati per la gara di domani". Questo il dettaglio del report medico dello staff della Fiorentina sulle condizioni di Stefan Savic


Share on Facebook