Tuchel: "Il Borussia deve molto a Klopp. Siamo pronti per una grande prestazione"

Thomas Tuchel parla alla vigilia della sfida fra Borussia Dortmund e Liverpool che vedrà il ritorno di Klopp al Westfalen Stadion.

Tuchel: "Il Borussia deve molto a Klopp. Siamo pronti per una grande prestazione"
Thomas Tuchel, bild.de

Il Borussia Dortmund di oggi, quello di Thomas Tuchel, è per forza anche figlio di chi prima di lui si è seduto sulla panchina giallonera. Quel Klopp che domani sera tornerà per la prima volta nello stadio che lo ha visto protagonista di stagioni straordinarie.

Alla vigilia della sfida di Europa League Tuchel inevitabilmente parla di quello che è stato il recente passato del Borussia Dortmund, strettamente collegato a Klopp: "Qualsiasi cosa diversa da un caloroso benvenuto a Klopp sarà una sorpresa per me. Ha fatto un ottimo lavoro qui. Non è la prima volta che accolgo Klopp in un ex-club. Questa è la sesta volta per me, ormai ci ho fatto l'abitudine. Siamo quello che siamo adesso grazie all'esperienza avuta con Klopp. Non ho mai avuto l'impressione che Klopp non fosse contento per i nostri successi. Per lui siamo i favoriti? Per noi non cambia nulla." L'allenatore del Dortmund si concentra poi sulla sua squadra: "Gundogan è stato in grado di allenarsi intensamente oggi quindi vedremo come reagisce domani. E' un grande privilegio poter allenare un giocatore come Kagawa e averlo in squadra. È una bella sensazione sapere che i miei giocatori possono affrontare e superare le sfide più grandi. Siamo pronti per mettere in campo una grande prestazione domani sera."

Insieme a Tuchel ha parlato anche Castro in conferenza stampa: "Nell'ultima partita che abbiamo giocato in casa abbiamo vinto e vogliamo ripeterci anche contro il Liverpool. Loro sono un top club, noi siamo concentrati solo su noi stessi e vogliamo passare al prossimo turno. Dobbiamo dimostrare di poter ripetere le prestazioni che abbiamo messo in mostra contro il Tottenham. Conosciamo Klopp, sappiamo che loro ci presseranno e proveranno a toglierci il possesso palla, ma faremo comunque la nostra partita. Siamo molto concentrati per giocare un'altra grande partita contro un'altra grande squadra."

Europa League