Europa League, le ultime in casa Roma

Ultime notizie da Trigoria in vista del match di domani contro l'Astra Giurgiu

Europa League, le ultime in casa Roma
Roma: le ultime in vista dell'Europa League

La Roma si prepara al match di Europa League contro l'Astra Giurgiu. Nella giornata odierna, rifinitura per limare gli ultimi interrogativi in vista dell'incontro di Coppa.

In porta giocherà molto probabilmente Alisson, come da tradizione nelle gare europee, e in difesa Fazio agirà al centro con Jesus, pronto alla gara del riscatto; più delicata la situazione sull'esterno, in quanto pare prendere sempre maggiore adito l'ipotesi di un esordio per il giovane Seck a sinistra, con lo spostamento di Peres a destra. A beneficiarne sarebbe Florenzi che godrebbe di un meritato turno di riposo.

Per quanto riguarda il centrocampo, il turnover dovrebbe regnare sovrano: giocherà uno tra Nainggolan e Strootman, ma sarà affiancato da Leo Paredes e dal brasiliano Gerson, che cercherà di dimostrare di valere i milioni spesi dopo un inizio italiano non propriamente esaltante; per quanto riguarda il giovane argentino, ormai è entrato nelle grazie di Spalletti e tranne alcuni passaggi a vuoto si è dimostrato in crescita.

Rivoluzione anche nel settore d'attacco: pausa per Salah, a vantaggio di Iturbe; mentre, se El Shaarawy è sicuro del posto, Dzeko e Perotti dovranno battagliare per l'ultima maglia disponibile.

Nella formazione qui proposta, in campo Totti dal primo minuto, il capitano è alternativa credibile ai nomi annunciati.


Share on Facebook