Lione - Ajax, propositi di rimonta

Dopo la netta sconfitta in terra d'Olanda, il Lione prova a ribaltare il pronostico, in palio l'atto finale.

Lione - Ajax, propositi di rimonta
Lione - Ajax, propositi di rimonta - Foto: Corriere dello Sport

Quattro reti, la fiorente gioventù di Bosz per tramortire l'undici ospite, sugli scudi Traoré, un concerto di talento ed entusiasmo. Si riparte dall'istantanea d'andata, con il colpo in buca di Valbuena, perfetta trasformazione dal limite, a rendere più interessante il ritorno. Servono tre reti e una partita perfetta al Lione di Genesio per cancellare il 4-1 dei primi 90 minuti. Impresa, nel senso più pieno del termine, eppure a Parigi l'atmosfera è infuocata, in molti credono nel ribaltone di Coppa. L'altalenante rendimento esterno dell'Ajax, KO con lo Schalke nel turno precedente, dà forza ai propositi transalpini, la minima disattenzione può risultare però fatale. In conferenza, nessun atteggiamento conservativo, i due tecnici puntano all'offesa. Il Lione non ha variabili, l'Ajax non può solo attendere, deve giocare una partita attenta, colpire un avversario destinato a concedere spazi. 

Nel week-end in archivio, scorpacciata arancione, l'Ajax si impone 4-0 e insegue il Feyenoord. Una lunghezza divide le due compagini, manca un turno, con i lancieri attesi dal Willem II. Si gioca quindi a due tavoli, non semplice. Per il Lione, invece, successo per 3-2 sul Nantes, seconda W dopo la sconfitta con il Monaco. Graduatoria definita, la squadra di Genesio occupa la quarta posizione, il Nizza, terzo, è lontano. 

Olympique Lyonnais - Twitter
Olympique Lyonnais - Twitter

Le probabili formazioni 

Pochi i dubbi per la gara di questa sera. 4-2-3-1 canonico per i padroni di casa, con Lopes a difendere i pali. Un interrogativo nei quattro di difesa, Jallet o Rafael? Nkoulou e Diakhaby al centro, Gonalons guida il comparto a due di centrocampo, rifinito da Tousart. Trova posto nella batteria di trequartisti Tolisso, nel mirino di diverse società italiane. Valbuena e Cornet completano il pacchetto alle spalle del rientrante Lacazette. 

Lopes; Jallet, Nkoulou, Diakhaby, Morel; Tousart, Gonalons; Cornet, Tolisso, Valbuena; Lacazette.

AFC Ajax - Twitter
AFC Ajax - Twitter

L'Ajax non intende ritrarsi in modo eccessivo come detto, spazio quindi al 4-3-3, con Traoré, Dolberg e Younes a punire gli eventuali passaggi a vuoto della retroguardia francese. Klaassen è l'elemento di maggior qualità in mediana, Sanchez e De Ligt proteggono Onana. 

Onana; Viergever, Sanchez, De Ligt, Veltman; Klaassen, Schöne, Ziyech; Traoré, Dolberg, Younes.
Out: Sinkgraven (problema al ginocchio)

La gara d'andata 

 


Share on Facebook