Lione - Ajax in Europa League 2016/17 (3-1): Ghezzal, si riapre tutto!

Lione - Ajax in Europa League 2016/17 (3-1): Ghezzal, si riapre tutto!
Diretta Olympique Lione-Ajax, LIVE Europa League 2016/17 (0-0)
Olympique Lione
2 1
Ajax
Olympique Lione: (4-2-3-1) - Lopes; Rafael, N'Koulou, Diakhaby, Morel (74' Rybus); Tolisso, Gonalons; Cornet, Fekir, Valbuena (77' Ghezzal); Lacazette. All. Genesio
Ajax: (4-2-3-1) - Onana; Veltman (64' Tete), Sanchez, De Ligt, Viergever; Klaassen, Schone (58' van de Beek), Ziyech; Traoré, Dolberg, Younes (82' Kluivert). All. Bosz
SCORE: 26' Dolberg (0-1), 45' Lacazette (1-1), 45'+1 Lacazette (2-1), 81' Ghezzal (3-1).
ARBITRO: Szymon Marciniak. Ammoniti Morel, Tolisso, Veltman, Klaassen, Viergever. Espulso Viergever all'85'.
NOTE: Gara valida per il ritorno delle semifinali di Europa League. Risultato dell'andata: 1-4.

90+4 È FINITAAAAAAAAAA! L'AJAX È IN FINALE DI EUROPA LEAGUE! Il Lione vince per 3-1 al Parc OL, ma non basta per agguantare quantomeno i supplementari!

90' Gran chiusura di Tete su Cornet lanciato a rete! Quattro minuti di recupero

88' PALLA GOL PER CORNET! Assedio del Lione, parte un cross dalla destra bucato da tutti al centro. Sul secondo palo c'è Cornet, che incrocia col sinistro e sfiora il palo a Onana battuto!

84' AJAX IN DIECI! Altra svolta della partita, Viergever stende al limite dell'area Fekir e si prende la seconda ammonizione!

82' Kluivert al posto di Younes, ultimo cambio per Bosz.

81' RETEEEEEEEEE! GHEZZAAAAAAAAL! Il nuovo entrato mette in rete su cross dalla sinistra, Onana è ancora battuto. Il Lione è ad un gol dall'overtime!

80' Insiste l'Ajax che vuole legittimare la qualificazione. Traorè semina il panico, si defila a sinistra e calcia, ma non trova i pali

78' PALO INCREDIBILE! Van de Beek calcia dal limite dell'area, Lopes è battuto ma lo salva il palo, si resta sul 2-1

77' Cambia ancora Genesio, dentro Ghezzal per Valbuena

74' Primo cambio per il Lione, Rybus prende il posto di Morel

72' Traore si lancia in contropiede, calcia anche in porta col sinistro e trova una deviazione in corner

68' Entrataccia di Viergever su Fekir: inevitabile il giallo

65' CHE OCCASIONE PER FEKIR! Svarione della difesa dell'Ajax, ne approfitta del trequartista dell'OL che però calcia malissimo

64' Cambia ancora l'Ajax: Tete al posto di Veltman

61' Chance per Dolberg, che arriva sul fondo aggirando anche Lopes, ma la palla non arriva a destinazione

58' Primo cambio per mister Bosz. Esce un ottimo Schone, al suo posto van de Beek.

56' Altro tentativo del Lione da fuori, stavolta con Fekir: palla alta, reclamata una deviazione che però non c'è

55' Azione solista di Cornet, che parte da destra e arriva al limite per calciare. Palla che però si perde in curva.

53' Sfonda a destra Rafael, passaggio corto per Lacazette. Il 10 calcia scivolando, facile parata per Onana

51' Secondo ammonito in pochi minuti per i lanceri, giallo anche a Klaassen.

50' Primo giallo in casa Ajax, è per Veltman

46' Si riparte!

Tutto pronto per l'inizio del secondo tempo allo Stade de Gerland. Ancora grande atmosfera!

Si chiude uno splendido primo tempo, in cui tutto è andato al contrario di come sembrava. È partito forte il Lione, poi l'Ajax è venuto fuori alla distanza e dopo aver sfiorato più volte il gol, lo ha trovato con uno splendido scavino di Dolberg. Lanceri apparentemente in controllo, e invece nei due minuti finali della frazione trova due reti con Lacazette. Prima rigore da lui stesso conquistato e calciato con freddezza, poi il tap-in su assist di Fekir. Difese da registrare, ma secondo tempo tutto da vivere.

45+1' ANCORAAAAAAA LACAZETTEEEEEEEEE!!! LA RIBALTA L'OL!!! Buco della difesa dei lanceri, Fekir raccoglie e mette in mezzo dalla linea di fondo, il numero 10 di casa non perdona da pochi passi!

45' LACAZETTEEEEEEEEEEEEE!! NON SBAGLIA IL NUMERO 10!!! Pareggia la stella dell'OL che spiazza Onana, parità allo Gerland!

44' CALCIO DI RIGORE PER IL LIONE! Filtra il pallone, de Ligt stende Lacazette e l'arbitro non ha dubbi!

41' CHANCE PER KLAASSEN! Ancora una bella azione di Younes a sinistra, scarico per il capitano che calcia dal limite ma non trova i pali

40' Calcia da fuori Tolisso, mira ampiamente imprecisa

35' Sta giocando solo l'Ajax, Lione in bambola dopo la rete di Dolberg

27' DOLBEEEEEEEEEEERG! DA SOGNO DOLBERG!!! Mortifero l'Ajax in contropiede, il numero 25 scambia con Ziyech mentre la difesa dell'OL dorme. Tocco sotto sontuoso su Lopes in uscita, avanti i lanceri che ora vedono Stoccolma!

26' CORNET CI PROVA! Grande apertura di Morel per l'ala destra di Genesio, conclusione mancina deviata. Poi sul corner Tolisso di testa: fuori

24' ANGOLO LIONE! Batte Lacazette, stacca Gonalons, para Onana. Subito contropiede Ajax, con Ziyech che arriva in area ma viene fermato in uscita da Lopes!

19' Ammonito anche Tolisso

18' Morel stende Veltman e si prende la prima ammonizione del match

15' Si balla ancora nell'area del Lione, Viergever mette in mezzo e trova una deviazione, mentre non riesce l'aggancio volante nel cuore dell'area a Dolberg

14' YOUNES SFIORA IL GOL! All'improvviso Ziyech batte una punizione, il numero 11 parte in posizione regolare e scavalca Lopes con un pallonetto, ma la palla è alta!

12' AJAX IN CONTROPIEDE! Combinazione tra Klaassen e Dolberg, tira quest'ultimo e trova una respinta dei difensori di casa. Poi Traorè ripropone in mezzo, e Lopes smanaccia!

10' PIAZZATO DI VALBUENA! Ci prova da quasi trenta metri il piccolo esterno dell'OL, Onana non sbaglia la parata

6' Lione che attacca a testa bassa, l'Ajax intasa gli spazi: Rafael va sul fondo, l'ultimo tocco è il suo

2' Subito una chance per Lacazette! Punizione di Valbuena, stacco del numero 10 dal limite dell'area ma colpo di testa debole e fuori misura

1' SI PARTE!

Ci sono Fekir e Lacazette sul pallone, è tutto veramente pronto

Stupenda anche la coreografia messa in scena dai tifosi della squadra di mister Genesio

Atmosfera bellissima al Parc OL, suona l'inno dell'Europa League

È tutto pronto allo Stade de Gerland, tra pochi minuti il fischio d'inizio del signor Marciniak!

Non è da meno, quanto a schieramento offensivo, l'Ajax. Attacco composto dalla stella Dolberg, da Traorè e da Younes, mentre in mezzo al campo la classe di Schone, Klaassen e Ziyech. In difesa, davanti a Onana, la linea composta da Veltman, Sanchez, de Ligt e Viergever.

Ajax (4-2-3-1) - Onana; Veltman, Sanchez, de Ligt, Viergever; Klaassen, Schone, Ziyech; Traoré, Dolberg, Younes. All. Bosz

Andiamo a vedere le formazioni scelte da Genesio e da Bosz, partendo dai padroni di casa.

Lione (4-2-3-1) - Lopes; Rafael, N'Koulou, Diakhaby, Morel; Tolisso, Gonalons; Cornet, Fekir, Valbuena; Lacazette. All. Genesio

Recupera al 100% e va in campo Lacazette, dopo la panchina della gara di andata. Formazione chiaramente offensiva, con Cornet e Valbuena sulle corsie e Fekir sulla trequarti. Tolisso e Gonalons a presidiare la mediana. Rafael e Morel terzini, N'Koulou e Diakhaby ultimi baluardi per Lopes.

L'atmosfera è già caldissima nonostante manchi poco meno di un'ora al kick-off tra Lione e Ajax. Ci si gioca l'accesso alla finale di Europa League, in programma a Stoccolma il prossimo 24 maggio! Si riparte dal 4-1 in favore della formazione guidata da Peter Bosz.

20.10 Amici sportivi, amici di Vavel Italia, benvenuti allo Stade de Gerland!

Buonasera da Francesco Cammuca e da tutta la redazione di Vavel Italia, benvenuti alla diretta scritta live e online di Ajax - Lione, gara di ritorno delle semifinali di Europa League.

Bertrand Traoré incorna l'1-0 nella gara d'andata. | Fonte immagine: Vavel
Bertrand Traoré incorna l'1-0 nella gara d'andata. | Fonte immagine: Vavel

Dopo la vittoria dei lancieri per 4-1 dell'andata, giocata sette giorni fa all'Amsterdam ArenA, ora rinominata Johan Cruyff Arena, il biglietto per Stoccolma sembra già nelle mani di Bosz, ma ancora l'ultima parola non è detta: ci sono altri 90 minuti da giocare.

In terra olandese, il 4 maggio, fu un dominio quasi totale: il Lione si dimostrò incapace di arginare gli assalti dei padroni di casa, che conclusero la gara con 17 tiri in porta all'attivo.

Protagonista di quella gara fu, su tutti, un Kasper Dolberg sempre più sotto i riflettori. Il danese firmò il gol del 2-0, dopo il vantaggio di Bertrand Traoré, che timbrò anche con la rete del 4-1 finale. Le altre marcature furono di Younes e Valbuena.

Quest'oggi la partita potrebbe riservare sorprese, perché il Lione ha dimostrato di saper attaccare le squadre poco solide, come testimoniato dal 4-2 rifilato alla Roma nei quarti di finale. La rimonta è difficile, senza dubbio, ma non impossibile.

Fonte immagine: StadioSport
Fonte immagine: StadioSport

Per Bruno Genesio c'è una buonissima notizia che riguarda il recupero totale di Alexandre Lacazette, che saltò la gara d'andata causa infortunio: l'attaccante francese, leader tecnico della squadra, dovrebbe essere titolare al centro dell'attacco.

Il resto dell'undici dovrebbe essere lo stesso: Lopes tra i pali, con davanti a lui la linea a quattro composta da Jallet, N'Koulou, Diakaby e Morel; mediana con Tousart e Gonalons, a proteggere i tre trequartisti Cornet, Tolisso e Valbuena. L'escluso dovrebbe essere Fekir.

Le parole del tecnico dei francesi in conferenza stampa

Le scelte di Genesio
Le scelte di Genesio

Per l'Ajax ci sono due cambiamenti previsti, rispetto alla formazione della gara d'andata: Bosz dovrebbe recuperare i due terzini Veltman e Viergever, che dovrebbero rilevare Tete e Riedewald, i quali dovrebbero comunque giocarsi le proprie carte.

Al centro della difesa a protezione di Onana giocheranno De Ligt e Davinson Sanchez, con il centrocampo iper-offensivo composto da Klaassen, Schone e Ziyech. Davanti tridente con Traoré, Dolberg e Younes. Out Sinkgraven.

L'undici di Bosz
L'undici di Bosz

Atteggiamento comunque offensivo per i lancieri, che non si snaturano, nonostante abbiano un vantaggio da difendere: se l'andata è stata il festival del gol - a senso unico - anche stasera il tema tattico sarà tremendamente simile.

L'arbitro della contesa sarà il polacco Szymon Marciniak, 36enne, internazionale dal 2011 e tra i candidati a dirigere la finale di Champions League, insieme a Skomina e Kuipers. Lo scorso anno ha diretto la semifinale di Europa League tra Siviglia e Shakhtar.

Fonte immagine: Twitter @AFCAjax
Fonte immagine: Twitter @AFCAjax

Europa League