Europa League, i verdetti del primo turno preliminare

Ben 96 le squadre in campo, pronostici quasi tutti rispettati. Le 'big' avanzano tutte al turno successivo.

Europa League, i verdetti del primo turno preliminare
Europa League, i verdetti del primo turno preliminare

Pronostici quasi tutti rispettati, sorprese poche. Le squadre più blasonate non hanno fatto cilecca (ad eccezione dei Rangers estromessi dalla competizione nella giornata di martedì) e dunque accedono al secondo turno preliminare di Europa League in relativa tranquillità. Tutto facile, infatti, per il Lech Poznan, lo Slovan Bratislava, il Maccabi Tel Aviv, l'Inter Baku ed il Levski Sofia, le quali nel doppio confronto, spalmato su 180' minuti, hanno fatto a fette i rispettivi avversari. L'Helsinki riesce a cancellare lo stop in Galles, ed ha travolto, sul campo amico, il Connah's Quay con il risultato di 3-0.

E' fuori il Vojvodina, a cui non è bastato il successo di misura maturato in Serbia. Al ritorno, in Slovacchia, si è fatto superare 2-0 dal Ruzomberok e dunque ha salutato prematuramente la competizione. Questa, dunque, l'unica sorpresa in un turno che ha visto le squadre favorite fare la parte del 'leone'. Son out anche le compagini sanmarinesi: il Tre Penne crolla in Macedonia, sul campo del Rabotnicki (0-6), mentre la Folgore Falciano, dopo aver perso 2-0 in trasferta, si inchina anche all'Olimpico di Serravalle, perdendo di misura (0-1) contro i maltesi del Valletta.

Questo il programma completo (in grassetto le squadre qualificato al secondo turno preliminare):

Dacia Chisinau (Moldavia)-Shkendija (Macedonia) 0-4 (andata 0-3)
AEL Limassol (Cipro)-St. Joseph's (Gibilterra) 6-0 (4-0)
Tirana (Albania)-Maccabi Tel Aviv (Israele) 0-3 (0-2)
Ordabasy (Kazakistan)-Siroki Brijeg (Bosnia-Erzegovina) 0-0 (0-2)
Suduva (Lituania)-Shakhtyor Soligorsk (Bielorussia) 2-1 (0-0)
Milsami (Moldavia)-Fola Esch (Lussemburgo) 1-1 (1-2)
Pelister (Macedonia)-Lech Poznan (Polonia) 0-3 (0-4)
Rabotnicki (Macedonia)-Tre Penne (San Marino) 6-0 (1-0)
Jelgava (Lettonia)-Ferencvaros (Ungheria) 0-1 (0-2)
Atlantas (Lituania)-Kairat Almaty (Kazakistan) 1-2 (0-6)
Trakai (Lituania)-St. Johnstone (Scozia) 1-0 (2-1)
HJK (Finlandia)-Connah's Quay (Galles) 3-0 (0-1)
SJK (Finlandia)-KR (Islanda) 0-2 (0-0)
Flora (Estonia)-Domzale (Slovenia) 2-3 (0-2)
Gandzasar (Armenia)-Mladost Podgorica (Montenegro) 0-0 (0-1)
Inter Baku (Azerbaigian)-Mladost Lucani (Serbia) 2-0 (3-0)
Botev Plovdiv (Bulgaria)-Partizani (Albania) 1-0 (3-1)
Vaduz (Liechtenstein)-Bala Town (Galles) 3-0 (2-1)
Differdange (Lussemburgo)-Zira (Azerbaigian) 1-2 (0-2)
Ruzomberok (Slovacchia)-Vojvodina (Serbia) 2-0 (1-2)
Slovan Bratislava (Slovacchia)-Pyunik (Armenia) 5-0 (4-1)
Dunav (Bulgaria)-Irtysh Pavlodar (Kazakistan) 0-2 (0-1)
Torpedo Kutaisi (Georgia)-Trencin (Slovacchia) 0-3 (1-5)
AIK Stoccolma (Svezia)-KI (Far Oer) 5-0 (0-0)
Liepaja (Lettonia)-Crusaders (Irlanda del Nord) 2-0 (1-3)
NSI Runavik (Far Oer)-Dinamo Minsk (Bielorussia) 0-2 (1-2)
Bangor City (Galles)-Lyngby (Danimarca) 0-3 (0-1)
Sarajevo (Bosnia-Erzegovina)-Zaria (Moldavia) 2-1 dts, 5-6 dcr (1-2)
B36 (Far Oer)-Nomme Kalju (Estonia) 1-2 (1-2)
Prishtina (Kosovo)-Norrkoping (Svezia) 0-1 (0-5)
Olimpija (Slovenia)-VPS (Finlandia) 0-1 (0-1)
Vasas (Ungheria)-Beitar Gerusalemme (Israele) 0-3 (3-4)
Floriana (Malta)-Stella Rossa (Serbia) 3-3 (0-3)
Folgore Falciano (San Marino)-Valletta (Malta) 0-1 (0-2)
Rheindorf Altach (Austria)-Chikhura (Georgia) 1-1 (1-0)
Gorica (Slovenia)-Shirak (Armenia) 2-2 (2-0)
Sutjeska (Montenegro)-Levski Sofia (Bulgaria) 0-0 (1-3)
Jagiellonia (Polonia)-Dinamo Batumi (Georgia) 4-0 (1-0)
Zeta (Montenegro)-Zeljeznicar (Bosnia-Erzegovina) 2-2 (0-1)
Sant Julià (Andorra)-Skenderbeu (Albania) 0-5 (0-1)
Ballymena United (Irlanda del Nord)-Odd (Norvegia) 0-2 (0-3)
Osijek (Croazia)-UE Santa Coloma (Andorra) 4-0 (2-0)
Cork City (Irlanda)-Levadia (Estonia) 4-1 (2-0)
Derry City (Irlanda)-Midtjylland (Danimarca) 1-4 (1-6)
Coleraine (Irlanda del Nord)-Haugesund (Norvegia) 0-0 (0-7)
Shamrock Rovers (Irlanda)-Stjarnan (Islanda) 1-0 (1-0)
Valur (Islanda)-Ventspils (Lettonia) 1-0 (0-0)
Lincoln Red Imps (Gibilterra)-AEK Larnaca (Cipro) 1-1 (0-5)


Share on Facebook