Gattuso, fenomeno della rete col suo sfogo in "inglese"

La conferenza stampa di Rino Gattuso in difesa sua e dei suoi giocatori (l'ex milanista allena in Grecia) ha fatto il giro del web ed è già un video cult.

Gattuso, fenomeno della rete col suo sfogo in "inglese"
Gattuso e Brocchi (Ansa).

Il Gattuso allenatore deve essere uno spettacolo tutti i giorni per i suoi giocatori, ma non ci sono telecamere. In sala stampa invece sì e ieri è andato in onda uno show che è già virale su Youtube e in tutti i social. Gattuso si è esibito in un'arringa esilarante dopo la partita vinta per 1-0 dalla sua squadra (l'OFI Creta) nel campionato di Serie A greco. 

È difficile fare una traduzione delle parole di Gattuso, ma non ci sono dubbi che fosse incazzato. Ma la partita l'aveva vinta, quindi lo sfogo potrebe essere stato causato da alcuni articoli critici verso Gattuso. Prima di questa vittoria l'OFI aveva perso due gare consecutive.

Il più basito di tutti in sala stampa era l'interprete incaricato di tradurre l'inglese di Rino Gattuso ai giornalisti greci. Impresa proibitiva. Gattuso chiede rispetto per i suoi giocatori, ricordando però che non sono il Real Madrid nè il Barcellona. Sembra di capire che qualcuno l'abbia accusato di non prendere seriamente l'incarico e l'ex milanista dice (più o meno) di lavorare 12 ore al giorno con il suo staff. 

Evidentemente qualcuno aveva chiesto le sue dimissioni dopo le due sconfitte consecutive, ma Gattuso ripete più volte che sarebbe troppo facile per lui andarsene e che rimarrà sulla panchina dell'OFI Creta. 

Gattuso è alla terza esperienza da allenatore dopo aver guidato il Sion nel campionato svizzero e il Palermo in Serie B nella passata stagione. In entrambi i casi è stato esonerato prima del termine del contratto e da quest'anno allena l'OFI Creta, che al momento è settimo in classifica.