Coppa Italia, alle 18 Cagliari-Modena

Si completa oggi il quadro dei sedicesimi della Coppa Italia 2014/2015. Alle 18 è in programma Cagliari-Modena. Interessante la sfida del "Sant'Elia": da un lato ci sono i sardi in cerca di riscatto dopo lo 0-4 di domenica contro la Fiorentina, dall'altro i "canarini" sono reduci dalla convincente vittoria di sabato sul campo del Crotone ( 4-1 con poker del "Diablo" Granoche) e tenteranno il colpaccio.

Cagliari
Modena
Cagliari: (4-3-3) Cragno; Pisano, Benedetti, Rossettini, Murru; Crisetig, Conti, Joao Pedro; Ibarbo, Longo, Cossu Panchina: Carboni, Balzano, Ceppitelli, Capuano, Capello, Dessena, Barella, Ekdal, Donsah, Caio Rangel, Farias Allenatore: Zeman
Modena: (4-4-2) Manfredini; Calapai, Tonucci, Marzorati, Manfrin; Nardin, Signori, Osuji, Lupi; Gatto, Granoche Panchina: Pinsoglio, Gozzi, Zoboli, Rubin, Nizzetto, Cionek, Schiavone, Martinelli, Beltrame, Marsura Allenatore: Novellino
ARBITRO: Aleandro Di Paolo (ITA)

Zeman tiene alla Coppa Italia e - pur mandando in campo diverse seconde linee - farà di tutto per accedere agli ottavi. Gli emiliani, invece, non hanno nulla da perdere e tenteranno dunque l'impresa. Chi vince affronterà il Parma, con buone chances di passare il turno, visto il periodo di profonda crisi della squadra di Donadoni.

CAGLIARI - Tra i pali - vista l'indisponibilità di Colombi - ci sarà Cragno, titolare anche in campionato. In difesa spazio a Murru nel ruolo di terzino sinistro, mentre a centrocampo l'ex Palermo Joao Pedro prenderà il posto di Ekdal. Cabina di regia affidata a capitan Conti. Quanto al tridente offensivo, Longo giocherà dal primo minuto, con Ibarbo e Cossu a dargli manforte.

MODENA - Novellino conferma Granoche in attacco, reduce dai quattro gol segnati sabato allo "Scida". In porta spazio a Manfredini al posto di Pinsoglio.


Share on Facebook