Cagliari - Chievo e Verona - Samp: le probabili formazioni

Questa sera, a partire dalle 19.00, Cagliari - Chievo, e poi Verona - Sampdoria, chiuderanno la 14^ Giornata di Serie A. La prima è un'autentica sfida salvezza, mentre la seconda è una vera e propria sfida testa-coda, con la Samp desiderosa di accorciare sui rivali genoani, e con gli scaligeri decisivi a lasciare le basse quote della classifica

Cagliari - Chievo e Verona - Samp: le probabili formazioni
Cagliari - Chievo e Verona - Samp: le probabili formazioni

Questa sera, a partire dalle 19.00 con Cagliari - Chievo Verona, si chiuderà la 14^ Giornata di Serie A. Autentica giornata "spezzatino", cominciata addirittura venerdi sera con Fiorentina - Juventus, si concluderà questa sera alle 21.00 con Verona - Sampdoria

Alle 19.00 scenderanno in campo Cagliari e Chievo in quella che si preannuncia una vera e propria sfida salvezza. Quartultima contro terzultima, con i sardi ancora a secco di vittorie davanti al pubblico amico.

Cagliari: Zeman si affiderà  molto probabilmente a Samuele Longo , decisivo nella gara di Coppa Italia contro il Modena. L'ex attaccante dell'Inter sembra essere il favorito per guidare l'attacco cagliaritano,  con due tra Cossu, Ibarbo e Farias. Avelar sembra destinato alla panchina, sulla sinistra ci sarà ancora Pisano, che completa il reparto con Ceppitelli-Rossettini al centro e Balzano a destra. Crisetig, Conti ed Ekdal in mediana.

Chievo: Maran, sempre solidare al suo 4-4-2, ha da risolvere il dilemma dell'attacco. Nel 4-4-2 dell'ex allenatore del Catania, Birsa ed Izco dovrebbero essere gli esterni alti, con Hetemaj e Radovanovic al centro. Davanti a loro sembra favorito il tandem Maxi Lopez-Meggiorini, ma sono in forte crescita le quotazioni di Paloschi (al posto dell'argentino). In difesa Zukanovic andrà a sinistra, con Dainelli e Gamberini davanti a Bizzarri, e Frey a destra.

Il match che chiuderà invece la 14^Giornata di Serie A sarà Verona - Sampdoria. Gli scaligeri vogliono tornare assolutamente alla vittoria, che manca da ben 2 mesi (sono soltanto 3 i punti conquistati nelle ultime 7 partite). La Samp, ancora con il dente avvelenato per il pareggio di lunedi scorso contro il Napoli, vuole assolutamente accorciare le distanze dai cugini genoani, e portarsi così al quarto posto.

VeronaMandorlini in settimana ha pensato più volte al cambio di modulo, ma il 4-3-3 è ancoralo schieramento preferito del tecnico gialloblù. Sembrano certi gli impieghi di Tachtsidis, Campanharo e Christodoulopoulos a centrocampo, dietro al tridente Lopez-Toni-Gomez. Agostini è netto in vantaggio su Brivio per coprire l'out di sinistra. 

Sampdoria:  Problema mediana per Mihajlovic. Nella trasferta di questa sera, il tecnico serbo dovrà rinunciare ad Obiang e Soriano squalificati. Ai lati di Palombo, quindi, dovrebbero esserci Rizzo e Krsticic. Davanti a Romero, con Mesbah e De Silvestri sulle fasce, ancora Romagnoli, affiancato da Silvestre. Viste le assenze a centrocampo, Sinisa Mihajlovic riproporrà il tridente d'attacco, formato da Okaka, Eder, e l'ormai "napoletano" Gabbiadini.


Share on Facebook