Hellas Verona - Torino: obbligo di vincere

Oggi pomeriggio alle 18 al Bentegodi il primo anticipo della 22^Giornata del campionato di Serie A.

Hellas Verona - Torino: obbligo di vincere
Hellas Verona - Torino: obbligo di vincere

Quello che andrà in scena oggi alle 18 al Bentegodi è un vero e proprio scontro diretto per la salvezza in cui entrambe le squadre hanno l'obbligo di ottenere i 3 punti. I gialloblù dopo la delusione maturata per la sconfitta di Palermo vogliono riscattarsi dinanzi al proprio pubblico, mentre i granata vogliono conquistare la loro quarta vittoria consecutiva per allontanarsi quanto più possibile dalla zona calda della classifica e nello stesso tempo avvicinarsi alle posizioni che valgono l'Europa.

PRECEDENTI - Le ultime sfide tra le due compagini sono terminate con vittorie a testa ed un pareggio. Nei precedenti cinque match di campionato disputati al Bentegodi il Verona ha vinto volte, mentre il Torino viene da due vittorie consecutive fuori casa. Nelle sfide tra i due team i granata hanno vinto le ultime tre partite disputate nel capoluogo veneto, l'ultimo successo casalingo dei veronesi risale al 23/01/05 con gli scaligeri che vinsero per 0.

FORMAZIONI - Mandorlini deve fare a meno di Guillermo Rodriguez, Sala Obbadi, ma nonostante ciò confermerà il 4-3-3:

Gli unici assenti per gli ospiti sono Gazzi ( squalificato ) e Maxi Lopez ( infortunato ) . Ventura dovrebbe contrapporsi col 3-5-2:

I bookmakers danno per favorito il Torino ma si sa che in questo tipo di partite i pronostici non valgono, è una sfida secca dove può succedere di tutto e l'unica voce della verità sarà come sempre il campo.

Calcio