Serie A, formazioni ufficiali del pomeriggio

Icardi dà forfait nell'Inter (c'è Palacio). Nella Roma viene lanciato Doumbia in attacco (Florenzi va in difesa), il Parma risponde con il rilancio di Belfodil. Udinese con Wague titolare. Nel Verona anti-Genoa bocciato Rafa Marquez.

Serie A, formazioni ufficiali del pomeriggio
Serie A, formazioni ufficiali del pomeriggio

Atalanta - Inter

Colantuono recupera Biava ma lo lascia in panchina preferendogli A.Masiello con Benalouane centrale. A sinistra Bellini e non Del Grosso. Zappacosta confermato esterno alto. Pinilla vince il ballottaggio con Denis, così come Papu Gomez con lo stesso Tanque.

Nell'Inter Icardi ha problemi gastro-intestinali: è sulla via di Milano. Gioca Palacio e non Puscas. A centrocampo niente chance per Kovacic: Shaqiri non riposa. Stringe i dentri Santon dietro: l'ex Newcastle si sposta a sinistra e lascia campo a Campagnaro al centro. In mezzo trio Guarin-Medel-Brozovic
 

Atalanta (4-4-1-1) : Sportiello; Andrea Masiello, Benalouane, Stendardo, Bellini; Zappacosta, Cigarini, Carmona, Alejandro Gomez; Maxi Moralez; Pinilla

Inter (4-3-1-2) : Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Santon; Guarin, Medel, Brozovic; Shaqiri; Palacio, Podolski

Genoa - Verona

Gasperini fa debuttare dal 1° Bergdich, il sostituto di Antonelli. Si torna alla difesa a 3 con Izzo e non Burdisso dietro. Solo panca per Rincon nel Genoa: Kucka va mediano. Davanti confermato il tridente light Iago-Niang-Perotti

Il Verona opta per la difesa a 4 e rinuncia ad un centrale: è Rafa Marquez, a sorpresa. Eros Pisano trova la maglia da titolare a destra mentre a centrocampo Hallfredsson e Greco sono le mezzali. Davanti Juanito Gomez e Lazaros ali con panca per Saviola e Nico Lopez,

Genoa (3-4-3) : Perin; Roncaglia, de Maio, Izzo; Edenilson, Bertolacci, Kucka, Bergdich; Iago, Niang, Perotti

Verona (4-3-3) : Benussi; Eros Pisano, Rafael Marques, Moras, Agostini; Greco, Tachtsidis, Hallfredsson; Juanito Gomez, Toni, Christodoulopoulos

Roma - Parma

Subito titolari gli ivoriani appena rientrati Doumbia e Gervinho: emergenza offensiva rientrata quindi. Ljajic chiude il tridente mentre Florenzi scala terzino destro vista l'assenza di Maicon. Preferito Yanga Mbiwa ad Astori. A centrocampo panchina confermata per Pjanic.

Nel Parma tante novità: al centro Pedro Mendes e non Santacroce, a sinistra né Feddal né Gobbi ma Costa. In mediana Mauri sostituisce lo squalificato Galloppa. Davanti il deeludente Palladino lascia la maglia a Belfodil.

Roma (4-3-3) : De Sanctis; Florenzi, Yanga Mbiwa, Manolas, Ashley Cole; Nainggolan, De Rossi, Seydou Keita; Ljajic, Doumbia, Gervinho

Parma (4-3-3) : Mirante; Cassani, A.Lucarelli, Pedro Mendes, Costa; Nocerino, Mariga, José Mauri; Varela, Belfodil, Cristian Rodriguez

Torino - Cagliari

Solo panchina per Maksimovic nel Torino: Bovo è il titolare. Novità anche a centrocampo dove a sostituire Farnerud non è A.Gonzalez ma El Kaddouri. Avvicendamento anche fra Gazzi e Vives (gioca il secondo)

Molto offensivo anche l'assetto del Cagliari: Dessena terzino destro con Alejandro Gonzalez in panchina. A centrocampo si libera un posto e se lo prende Ekdal che arretra il suo raggio d'azione e libera spazio a Cossu. Non c'è infine Joao Pedro ma Cop con Sau davanti.

Torino (3-5-2) : Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Vives, El Kaddouri, Darmian; Quagliarella, Josef Martinez

Cagliari (4-3-2-1) : Brkic; Dessena, Rossettini, M.Capuano, Avelar; Ekdal, Conti, Donsah; Cossu, Cop, Sau

Udinese - Lazio

Stramaccioni deve rinunciare a Heurtaux e mandare in campo Molla Wague come mezzo destro della difesa a tre completata da Danilo e Piris. A centrocampo Guilherme riposa e gioca Bruno Fernandes. Torna Badu mentre esterno sinistro c'è G.Silva.

Una sola sorpresa nellaLazio: dentro Onazi e Cataldi che torna fuori. Mauricio titolare al fianco di De Vrij. Fuori dall'XI Keità: giocano Felipe Anderson - Klose - Candreva

Udinese (3-5-2) : Karnezis; Wague, Danilo, Piris; Widmer, Badu, Allan, Bruno Fernandes, Gabriel Silva; Thereau, Di Natale

Lazio (4-3-3) : Berisha; Basta, de Vrij, Mauricio, Radu; Parolo, Biglia, Onazi; Candreva, Klose, Felipe Anderson


Share on Facebook