Serie A, 25° giornata: le formazioni ufficiali

Colantuono sceglie Pinilla e non Denis per far male alla Sampdoria priva di Eder che lancia Muriel ed Eto'o ai fianchi di Okaka. L'Udinese si schiera con due punte più tre mediani, sorpresa Wague. Nel Cesena forfait di Renzetti: gioca Magnusson terzino ed a centrocampo prima da titolare per Mudingayi. Il Palermo mantiene il 3-5-2 nonostante l'infortunio di Lazaar (al suo posto c'è Daprelà) e promuove Choche e Jajalo come scudieri di Rigoni. Empoli con la formazione tipo. Il Sassuolo in emergenza dietro rispolvera la tre in difesa con Bianco titolare

Serie A, 25° giornata: le formazioni ufficiali
Serie A, 25° giornata: le formazioni ufficiali

Atalanta - Sampdoria

Atalanta con assetto simile a quello proposto con la Juventus. Modulo che oscilla fra 4-4-1-1 con Baselli unico riferimento dietro Pinilla (gioca lui e non Denis), il 4-3-3 con Papu Gomez ed Emanuelson ai lati di Pinigol (e Baselli più basso) ed il 4-5-1 in linea. Lì dietro manca Biava quindi gioca Benalouane centrale con Bellini terzino destro (scartato Masiello). A sinistra c'è Dramé per permettere ad Emanuelson di stare più largo. Fuori Zappacosta a centrocampo.

La Samp deve rinunciare ad Eder e Soriano: Mihajlovic passa quindi al 4-3-3 con attacco pesante, Eto'o-Okaka-Muriel. Niente da fare per Correa, in panchina. A centrocampo la squalifica di Obiang apre le porte a Duncan che completa il terzetto con Palombo ed Acquah. A sinistra Regini c'è nonostante la strigliata di Mihajlovic.

Atalanta (4-3-3) : Sportiello; Bellini, Benalouane, Stendardo, Dramé; Cigarini, Carmona, Baselli; Papu Gomez, Pinilla, Emanuelson

Sampdoria (4-3-3) : Viviano; De Silvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini; Duncan, Palombo, Acquah; Eto'o, Okaka, Muriel

Cesena - Udinese

Emergenza in casa Cesena dove Volta e Lucchini sono squalificati quindi al centro devono giocare Capelli e Krajnc. A sinistra la novità: non c'è Renzetti ma Magnusson. A centrocampo out Giorgi e Zé Eduardo viene scelto Mudingayi centrale con de Feudis mezzala a discapito di Cascione. Per il resto tutto confermato, anche la presenza di Carbonero.

L'Udinese propone il 3-5-2 con Thereau e Di Natale davanti. A centrocampo Badu titolare a completare il trio di mediani con Allan e Guilherme, out i due creativi Koné e Bruno Fernandes. A sinistra conferma per Pasquale a discapito di Gabriel Silva. Dietro novità Wague con Piris in panca.

Cesena (4-3-1-2) : Leali; Perico, Capelli, Krajnc, Magnusson; Carbonero, Mudingayi, de Feudis; Brienza; Defrel, Djuric

Udinese (3-5-2) : Karnezis; Heurtaux, Danilo, Wague; Widmer, Allan, Guilherme, Badu, Pasquale; Thereau, Di Natale

Palermo - Empoli 

Qualche novità nel Palermo che ripropone il 3-5-2. Vitiello è il mezzo-destro, non Terzi. Il sostituto dell'infortunato Lazaar è sì Daprelà mentre a centrocampo al posto dello squalificato Barreto non c'è Quaison e nemmeno il recuperato Maresca: Iachini non rischia e gioca la carta Chochev oltre a quella Jajalo. Davanti i soliti due

Nessuna novità eclatante nell'Empoli. In avanti Tavano viene preferito a Mchedlidze, Zielinski e Verdi (4-3-2-1 con gli ultimi due). Solo conferme per Sarri

Palermo (3-5-2) : Sorrentino; Vitiello, G. Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Chochev, L.Rigoni, Jajalo, Daprelà; Vazquez; Dybala 

Empoli (4-3-1-2) : Sepe; Hysaj, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Maccarone, Tavano

Sassolo - Lazio

Più di mezza difesa ai box per il Sassuolo: Antei, Terranova e Paolo Cannavaro più Vrsaljko e Peluso. Di Francesco così torna alla difesa a 3 con Gazzola centrale di destra insieme a Bianco e Acerbi. Davanti ai tre difensori Magnanelli è squalificato quindi ne guadagna una maglia Biondini, titolare con Missiroli, Taider e Longhi. Davanti tridente titolare.

La Lazio conferma le sensazioni della vigilia: dentro Keità come ala sinistra e Mauri che si accentra e va a fare le veci del falso nove con i veterani Candreva e Klose in panchina. A centrocampo gioca Cataldi e non Onazi in assenza di Lulic. Lì dietro Cavanda viene preferito a Basta mentre Mauricio è confermato come partner di de Vrij

Sassuolo (3-4-3) :  Consigli; Gazzola, Bianco, Acerbi; Biondini, Taider, Missiroli, Longhi; Berardi, Zaza, Nicola Sansone

Lazio (4-3-3) : Marchetti; Cavanda, de Vrij, Mauricio, Radu;Cataldi, Biglia, Parolo; Felipe Anderson, S.Mauri, Keita Baldé

Calcio