Giudice Sportivo: un turno a Bonaventura e Lichtsteiner

Il Giudice Tosel ha da poco reso note le decisioni al termine della trentaseiesima giornata di campionato: sono tredici gli squalificati

Giudice Sportivo: un turno a Bonaventura e Lichtsteiner
Giudice Sportivo: un turno a Bonaventura e Lichsteiner

Come ogni martedì sono state rese note le decisioni del Giudice Sportivo Gianfranco Tosel. Pubblicate le sanzioni comminate a ben tredici giocatori dopo la giornata di Serie A conclusasi ieri sera con la vittoria del Napoli sul Cesena. Giornata di verdetti, che ha sancito l'addio del Cagliari alla Serie A

Come prevedibile, Tosel ha squalificato i due calciatori del Milan espulsi dall'arbitro Guida durante Sassuolo-Milan, gara che ha scatenato non poche polemiche per l'espulsione dell'ex atalantino Giacomo Bonaventura e per il gol-non/gol di Berardi. L'altro espulso e dunque squalificato è Suso (Milan). Questi gli altri squalificati: Carlos Carmona, Mauricio Pinilla e Giulio Migliaccio (Atalanta), Ivaylo Chochev (Palermo), Alessandro Diamanti (Fiorentina), Thomas Heurtaux (Udinese), Kalodou Koulibaly (Napoli), Stephan Lichtsteiner (Juventus), Nikola Maksimovic (Torino), Simone Missiroli (Sassuolo) e Simone Verdi (Empoli).

Lichtsteiner e Koulibaly salteranno lo scontro decisivo dello Juventus Stadium per le sorti del Napoli per raggiungere la qualificazione in Champions League, mentre nessuna sanzione prevista per i giocatori di Roma e Lazio in vista del derby. Nessun'altra assenza importante per le squadre ancora impegnate al raggiungimento dei rispettivi obiettivi.