Under 21: Conte conferma Di Biagio in panchina, Tavecchio si candida per l'Europeo 2019

"Ha fatto un grande lavoro con i ragazzi, merita fiducia": così Antonio Conte ha spiegato alla stampa la decisione di confermare sulla panchina dell'Under 21 l'ex centrocampista di Inter e Roma. L'eliminazione degli azzurrini all'Europeo di categoria aveva fatto vacillare la fiducia della Federazione, ma l'allenatore della Nazionale non ha avuto dubbi.

Under 21: Conte conferma Di Biagio in panchina, Tavecchio si candida per l'Europeo 2019
Under 21: Conte conferma Di Biagio in panchina, Tavecchio si candida per l'Europeo 2019

Luigi Di Biagio sarà ancora l'allenatore dell’Under 21. Lo ha reso noto, attraverso alcune dichiarazioni pubbliche alla stampa, l'allenatore della Nazionale maggiore Antonio Conte, che dopo una riunione con il presidente della FIGC, Carlo Tavecchio, ha preso la tale decisione in comune accordo. Nonostante la precoce eliminazione dagli Europei di categoria, dunque, sarà ancora Di Biagio a guidare gli azzurrini. 

Conte, coordinatore delle nazionali giovanili, ha manifestato tutta la sua ammirazione per il lavoro dell'ex centrocampista della Roma e dell'Inter, nonostante l'ex allenatore della Juventus, così come tutti i massimi dirigenti italiani si aspettassero una competizione di ben altro livello dagli azzurrini: "Visto il girone che ci era capitato, siamo rimasti un po' amareggiati e delusi dal fatto di non essere riusciti ad arrivare alle semifinali e quindi alle Olimpiadi. Luigi ha fatto davvero un ottimo lavoro, non vanno giudicati gli allenatori solo per i risultati, e penso che assieme al suo staff ha lavorato bene e quindi sarà ancora l'allenatore per questo biennio. Ci sono le basi per fare ancora ottime cose".

Con il mancato raggiungimento dell'obiettivo Olimpiade, e con il rammarico di aver gettato alle ortiche un'Europeo che sembrava alla portata degli azzurrini, tutto faceva presagire ad un avvicendamento alla guida tecnica dell'Italia Under 21, che però non ci sarà: Di Biagio sarà l'allenatore degli azzurrini ancora per molto tempo.  

Di Biagio non è il solo ad esser stato confermato: tutto il blocco degli allenatori resterà saldamente al comando delle proprie Nzionali. Confermati anche Evani all’Under 20, Zoratto all’Under 16 e Antonio Rocca all’Under 15. L'unica novità è rappresentata da Vanoli, che invece è stato promosso alla guida dell'Under 19 al posto del dimissionario Pane. C'è un solo volto nuovo rispetto alla formazione dei mistero dello scorso anno: Roberto Baronio, infatti, guiderà l’Italia U18. 

Le novità, tuttavia, non sono finite qui. Presente alla conferenza stampa di conferma del mister dell'Under 21, il presidente della Figc Carlo Tavecchio ha lanciato un'indiscrezione secondo la quale l'Italia starebbe presentando la domanda per ospitare gli Europei di categoria nel 2019: "L'Italia presenterà alla UEFA la candidatura per ospitare la fase finale degli Europei Under 21 del 2019. La candidatura dell’Italia conferma la dimensione internazionale della FIGC che si propone a livello europeo per ospitare manifestazioni importanti, come ha già fatto – ed ottenuto – nel caso della finale di Champions League a Milano e della Champions League Femminile a Reggio Emilia nel 2016, nonché di Euro 2020 dove Roma sarà sede, insieme ad altre tre città, di tre partite della fase a gironi e dei quarti di finale del primo Campionato Europeo con la formula itinerante".

Calcio