Lega Pro, la presentazione della 3^ giornata

La presentazione della 3^ giornata di Lega Pro

Lega Pro, la presentazione della 3^ giornata
Lega Pro, la presentazione della 3^ giornata

Nel weekend verrà disputata la 3^ giornata di Lega Pro. Esaminiamo il programma girone per girone.

Girone A

Alessandria-Cremonese (sabato ore 20.30)
Bassano Virtus-Albinoleffe (sabato ore 17.30)
Giana-Cuneo (venerdì ore 20.30)
Mantova-Pordenone (sabato ore 20.30)
Padova-Lumezzane (sabato ore 17.30)
Pavia-Sudtirol (sabato ore 20.30)
Pro Patria-FeralpiSalò (sabato ore 14)
Pro Piacenza-Reggiana (sabato ore 15)
Renate-Cittadella (sabato ore 15).

La 3^ giornata del girone A si apre con Giana-Cuneo: il match, remake della sfida di Coppa Italia Lega Pro (terminata 2-0) è stato anticipato a venerdì sera a causa di una sagra che si terrà a Gorgonzola, sede del club lombardo. Alle 14 di sabato la Pro Patria farà il suo esordio in campionato contro la FeralpiSalò, reduce da una sconfitta col Bassano. Un'ora dopo toccherà alla Reggiana, ospite del Pro Piacenza, e al Cittadella, che a Meda se la vedrà col Renate. Alle 17.30 il Bassano ospiterà l'Albinoleffe, che cerca i suoi primi punti. Anche il Lumezzane è ancora a quota 0 in classifica: i lombardi sono impegnati a Padova. Alle 20.30 scenderà in campo il Sudtirol, capolista del girone, che giocherà a Pavia. Allo stesso orario saranno disputate anche Alessandria-Cremonese e Mantova-Pordenone

Girone B

L'Aquila-Pontedera (sabato ore 15)
Lupa Roma-Rimini (sabato ore 17.30)
Maceratese-Lucchese (sabato ore 15)
Pisa-Ancona (sabato ore 20.30)
Robur Siena-Prato (sabato ore 20.30)
Spal-Pistoiese (sabato ore 20.30)
Santarcangelo-Teramo *
Savona-Carrarese *
Tuttocuoio-Arezzo 
(sabato ore 17.30).

Il programma si aprirà con L'Aquila-PontederaMaceratese-Lucchese: nella prima partita i padroni di casa hanno vinto le prime due partite e cercano il tris, nella seconda si affrontano due squadre a quota 3 punti, anche se la Maceratese ha disputato un solo match finora. Alle 17.30 la Lupa Roma, uno dei fanalini di coda, ospita il Rimini, protagonista di un avvio non entusiasmante, mentre nel derby toscano Tuttocuoio ed Arezzo andranno a caccia della prima vittoria in campionato. Alle 20.30 si disputeranno gli altri tre match: la capolista Spal attende la Pistoiese, il Siena contro il Prato disputa il suo terzo derby consecutivo, mentre Pisa ed Ancona cercheranno di salire a quota 6 in classifica.

* Le gare di Savona e Teramo sono state sospese fino al 23/9/2015 a causa di un'istanza presentata dal Forlì che coinvolge le due squadre.

Girone C

Benevento-Foggia (domenica ore 17.30)
Catanzaro-Juve Stabia (domenica ore 17.30)
Cosenza-Akragas (domenica ore 14)
Ischia-Martina Franca (domenica ore 15)
Lecce-Casertana (domenica ore 15)
Matera-Catania (domenica ore 15)
Melfi-Lupa Castelli Romani (domenica ore 17.30)
Monopoli-Messina (domenica ore 15)
Paganese-Fidelis Andria (domenica ore 17.30).

La terza giornata del girone C vedrà l'esordio in questo campionato di ben tre squadre: Catania (a Matera), Monopoli Messina. Oltre a Matera-Catania e Monopoli-Messina, domenica alle 15 verranno disputati anche altri due match: l'Ischia ospita il Martina, mentre la Casertana, capolista insieme all'Andria, sarà di scena a Lecce. L'anticipo delle 14 mette di fronte due squadre che hanno una partita in meno: il Cosenza, che alla sua prima uscita ha vinto col Martina, e l'Akragas, che due settimane fa ha perso col Matera. Alle 17.30 l'Andria cercherà di mantenere il primato in classifica sul campo della Paganese, terza in graduatoria. Allo stesso orario si affrontano anche Benevento e Foggia, alla ricerca della prima vittoria, Catanzaro e Juve Stabia e, infine, Melfi e Lupa Castelli Romani.