Carpi: salta la prima panchina, esonerato Castori. Sannino al suo posto

Il Carpi è la prima squadra di Serie A ad esonerare il tecnico in questa stagione, Fabrizio Castori. Fatale la sconfitta contro Roma, al suo posto dovrebbe subentrare Giuseppe Sannino

Carpi: salta la prima panchina, esonerato Castori. Sannino al suo posto
Carpi: salta la prima panchina, esonerato Castori. Sannino al suo posto

Dopo sei giornate, salta la prima panchina: a farne le spese è Fabrizio Castori, ormai ex allenatore di Carpi. Si è rivelata fatale la debacle all'Olimpico contro Roma, nella quale i romagonli sono usciti sconfitti con il punteggio di 5-1. Per il successore, la dirigenza emiliana sta vagliando diverse possibilità, ma il principale indiziato è Giuseppe Sannino. L'ufficialità arriverà nelle prossime ore.

Sannino vanta un'esperienza ventennale come guida di numerosi club di Serie A e B, tra cui Catania, Palermo, Siena, Chievo, Varese e Como. Fabrizio Castori ha allenato il Carpi a partire dalla scorsa stagione, in Serie B, conquistando la storia promozione. Prima della sua avventura con il Carpi, Castori ha allenato diverse squadre, tra cui Reggina, Ascoli, Varese, Cesena e Salernitana. 

Il Carpi attualmente occupa l'ultima piazza in classifica, ed è la peggiore difesa, con quindici reti subite, di fronte ai sei gol messi a segno. Non è servito il pareggio contro il Napoli a reti bianche per salvare la panchina di Castori. 

Calcio