Frosinone, Chibsah: "Il nostro Scudetto è la salvezza. Contro la Lazio per fare risultato"

Dopo la brillante vittoria conseguita contro l'Empoli al Matusa per il Frosinone, che adesso è a quota quattro punti in classifica, è tempo di pensare alla trasferta dell'Olimpico contro la Lazio. Queste le parole in conferenza stampa di Chibsah.

Frosinone, Chibsah: "Il nostro Scudetto è la salvezza. Contro la Lazio per fare risultato"
Frosinone, Chibsah: "Il nostro Scudetto è la salvezza. Contro la Lazio per fare risultato"

Quattro punti nelle ultime due gare hanno risollevato le sorti del Frosinone di Roberto Stellone dopo una partenza nella quale la squadra ciociara ha pagato l'inesperienza con sconfitte anche nelle gare dove non avrebbe demeritato affatto. Il pareggio di Torino e la vittoria di lunedì contro l'Empoli hanno ridato fiducia alla squadra neopromossa, che si presenta adesso prima della sosta alla difficile sfida contro la Lazio. 

Come di consueto, in conferenza stampa è intervenuto poco fa un giocatore della squadra allenata dall'ex attaccante ed oggi è il turno del centrocampista Raman Chibsah. Queste le dichiarazioni dell'ex giocatore del Sassuolo, che è partito ovviamente dal momento della squadra e dagli obiettivi stagionali. 

"Il nostro scudetto è la salvezza e per ottenere la salvezza si passa tramite queste vittorie. Questo è un risultato che ci da anche morale e che ci fa stare tranquilli. La Serie A è un torneo molto molto difficile e tutto il mondo lo sa. Queste sei giornate ci fanno capire come è la Serie A. Se vedi già le grandi squadre come Milan, Juve che con gli acquisti che hanno fatto si pensava che stessero li sopra e invece non è così. Questo ci fa capire che la Serie A è difficilissima e va giocata gara dopo gara".

Sul suo ambientamento nella nuova squadra, il centrocampista ex Sassuolo spiega: "Mi sono trovato subito molto bene a Frosinone. I tifosi diciamo sono un po' pesanti e ti aiutano a non mollare mai in campo, è una città a cui piace molto il calcio. Il calore del Matusa è una cosa fantastica e ovunque noi andremo cercheremo di mettere tutto al cento per cento. Durante tutta la settimana noi giocatori ci mettiamo sempre sotto per ottenere il posto da titolare poi la domenica".

Infine, prima di chiudere con qualche impressione sulla sfida di domenica contro la Lazio, il centrocampista ghanese di Accra spiega i motivi del suo trasferimento: "La scelta di Frosinone? Nessun rimpianto, anzi sono molto felice. Il modulo? Non mi importa il modulo, quello lo decide il mister. La Lazio è squadra con tantissime qualità. Questa settimana noi stiamo lavorando molto sul campo. Troveremo delle difficoltà sicuramente contro i biancocelesti ma le troveranno anche loro nel giocare contro di noi! L'Olimpico è uno stadio fantastico, noi andremo li comunque per fare risultato e se ci riusciremo sarà un grandissimo traguardo".

Calcio