Lega Pro, la presentazione della 10^ giornata

La presentazione della 10^ giornata di Lega Pro

Lega Pro, la presentazione della 10^ giornata
Lega Pro, la presentazione della 10^ giornata

Fra sabato e lunedì si disputeranno le partite della 10^ giornata di Lega Pro. Ecco la presentazione dei match girone per girone.

Girone A
Albinoleffe-FeralpiSalò 
(domenica ore 17.30)
Alessandria-Pro Patria (sabato ore 17.30)
Bassano Virtus-Mantova (sabato ore 20.30)
Giana-Sudtirol (sabato ore 15)
Lumezzane-Cittadella (sabato ore 15)
Padova-Pordenone (domenica ore 15)
Pro Piacenza-Cremonese (domenica ore 15)
Reggiana-Cuneo (lunedì ore 20)
Renate-Pavia (sabato ore 17.30).

Il Cittadella cercherà di difendere il primo posto a Lumezzane. In agguato ci sono Reggiana, Pavia Bassano, che affrontano rispettivamente il Cuneo, che ha conquistato 10 punti nelle ultime 4 partite, il Renate (a Meda) e il Mantova, reduce da 4 sconfitte nelle ultime 5 gare. L'Alessandria ospita la Pro Patria, ancora a caccia dei primi punti, mentre il Pordenone va a Padova. Cremonese ospite del Pro Piacenza, la Giana attende il Sudtirol. La FeralpiSalò giocherà sul campo dell'Albinoleffe, reduce da 4 punti nelle ultime 2 partite.

Girone B
Ancona-Santarcangelo 
(sabato ore 20.30)
Lucchese-Pontedera (sabato ore 17.30)
Pisa-L'Aquila (domenica ore 15)
Pistoiese-Maceratese (sabato ore 20.30)
Rimini-Prato (domenica ore 17.30)
Robur Siena-Lupa Roma (sabato ore 20.30)
Spal-Carrarese (sabato ore 15)
Teramo-Arezzo (domenica ore 15)
Tuttocuoio-Savona (sabato ore 17.30).

Maceratese Spal saranno impegnate rispettivamente in casa della Pistoiese, che non vince da tre partite, e fra le mura amiche con la Carrarese, che invece non ottiene i tre punti da 4 match. In seguito al calo degli estensi torna a sperare per la vetta della classifica l'Ancona, che ospiterà il Santarcangelo, che non vince in trasferta in campionato dal 31 gennaio (0-2 col Forlì). Cerca punti preziosi anche il Pisa, che se la vedrà con L'Aquila, che dopo il filotto di sconfitte sembra essersi ripresa. Derby per il Pontedera sul campo della Lucchese, il Rimini giocherà col Prato, provando a bissare il successo proprio sulla Lucchese. L'Arezzo va a Teramo: entrambe le squadre sono in serie positiva da tre partite. Il Tuttocuoio sfida il Savona, mentre il Siena va a caccia della seconda vittoria in campionato contro la Lupa Roma, che non vince in campionato dal 25 aprile (1-3 a Torre Annunziata col Savoia).

Girone C
Benevento-Paganese 
(domenica ore 14.30)
Casertana-Martina Franca (domenica ore 17.30)
Catania-Akragas (domenica ore 15)
Catanzaro-Lecce (domenica ore 17.30)
Cosenza-Lupa Castelli Romani (sabato ore 15)
Ischia-Foggia (sabato ore 14)
Matera-Juve Stabia (sabato ore 20.30)
Melfi-Messina (sabato ore 15)
Monopoli-Andria (domenica ore 15.30).

La Casertana tenterà di restare in cima alla classifica e di battere il Martina Franca, che non ha mai vinto in trasferta in campionato nel 2015. Il Foggia cerca la quinta vittoria consecutiva ad Ischia, il Messina va a Melfi e il Lecce Catanzaro. Il Cosenza ospita la Lupa Castelli Romani, ancora senza vittorie in trasferta. Derby per Benevento ed Akragas, rispettivamente con la Paganese, reduce da 4 punti nelle ultime due partite, e in trasferta col Catania, che ha perso due degli ultimi tre match. Derby anche per l'Andria, reduce da tre sconfitte consecutive, a Monopoli, mentre la Juve Stabia cerca la terza vittoria consecutiva a Matera.


Share on Facebook